Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
articoli
Mass Effect: Andromeda

Mass Effect: Andromeda - Una guida per iniziare

Alcuni pratici consigli per iniziare al meglio il vostro viaggio nel nuovo RPG/Sci-fi di Bioware.

Il cluster Eleio è un posto piuttosto grande, ed è pieno zeppo di nuovi luoghi da esplorare e varie sfide da affrontare. Visti tali presupposti, abbiamo pensato di stilare una lista di utili consigli che possano aiutarvi ad iniziare al meglio la vostra esperienza nella galassia di Andromeda. Siete pronti a mettervi in viaggio?

Partite lentamente

Potrebbe sembrare un paradosso consigliare di iniziare il gioco prendendovi il vostro tempo e chiacchierando con gli NPC non importanti a proposito della vostra nuova casa, soprattutto quando ci sono questioni più urgenti da sbrigare, ma fidatevi, vale davvero la pena dedicare un po' del vostro tempo agli inizi a saperne un po' di più sull'ambiente che vi circonda. Sono successe un bel po' di cose su Nexus (la nave gigante che ospita tutte le specie della Via Lattea) mentre siete in viaggio verso Andromeda e Ryder e compagni si risvegliano da un sonno lungo 600 anni a bordo dell'Arca di Hyperion. Prendetevi il vostro tempo, parlate con tutti, e fate in modo di colmare le varie lacune prima che restiate bloccati in questa avventura; questo espediente vi tornerà utilissimo nelle fasi successive del gioco, quando vi imbatterete nelle fazioni principali e ne saprete molto di più in materia.

Scannerizzate qualsiasi cosa

Mass Effect: Andromeda ha un sistema di aggiornamento piuttosto profondo, e riuscire a raccogliere risorse per migliorare i vostri equipaggiamenti, la vostra nave, Nomad, e la stazione spaziale Nexus tutto in una volta può essere un compito piuttosto complesso. Gli aggiornamenti più importanti riguardano l'equipaggiamento del vostro personaggio, ed è qui che lo scanner diventa il vostro strumento preferito. Quando attraversate ed esplorare i tantissimi ambienti che il gioco ha da offrire, ricordatevi sempre di scansionare nuovi oggetti perché si rivelerà di massima importanza. In questo modo, avrete le risorse necessarie per cercare e sviluppare armi più potenti e tute più forti. I mondi alieni che vi attendono in Mass Effect: Andromeda sono pieni di strane tecnologie, flora locale bizzarra, e anche qualche strana creatura che sputa acido, quindi fate attenzione e fate scansioni ogni volta che potete.

Imparate ad usare il Jetpack

Anche se Mass Effect: Andromeda offre ulteriori aggiunte strutturali, nuove meccaniche ed elementi che si aggiungono ad una formula già stellare di partenza, la novità più importante è di gran lunga il jetpack, in quanto modifica completamente il vostro approccio al combattimento. È infatti possibile utilizzare il jetpack per una maggiore mobilità e verticalità. Potete inoltre saltare e attaccare i nemici dall'alto, usare il turbo per scappare da zone pericolose, e approfittare di questa mobilità in più per passare di copertura di copertura più velocemente. Giocare con un personaggio sulla corta distanza non è mai stato così divertente come in Mass Effect: Andromeda.

Badate bene ai profili

All'inizio del gioco vi viene data la possibilità di selezionare un profilo, e questo modifica drasticamente il modo in cui il vostro personaggio si comporta in combattimento. Se propendete per il Soldato, questo aumenta il danno inflitto dalle vostre armi, la precisione e offre anche un bonus ulteriore in termini di danno quando uccidete i nemici, mentre invece l'Adepto vi permetterà di fare più danni con le abilità biotiche. I vari profili presentano nuove opportunità per ciascun giocatore, ma possono essere cambiati al volo, nel caso in cui scegliate di far prendere al vostro personaggio una direzione diversa durante la vostra partita. Tuttavia, assicuratevi di leggere le descrizioni di ciascun profilo prima di selezionarli, e se avete ancora dei dubbi, optate per l'Esploratore.

Evolvete il vostro personaggio con criterio

Ci sono due modi in cui si potete far salire di livello il vostro Ryder. Una possibilità è quella di sbloccare un sacco di abilità differenti, con un mix di armi, competenze tecniche e poteri biotici che sono già pronte e sbloccate, che consentono di ottimizzare la vostra build a intervalli regolari e aggiungere nuove abilità ogni volta che volete cambiare (assicuratevi di utilizzare questo approccio combinato al sistema di profili). L'altra opzione, meno flessibile, è quello di concentrarsi su un piccolo numero di abilità, e massimizzarle con tutti i punti abilità che guadagnerete mentre salite di livello. Avrete meno opzioni tra cui scegliere, ma i poteri, in questo caso, saranno di gran lunga più potenti.

Mass Effect: Andromeda

Armi e mod

C'è un numero davvero impressionante di armi tra cui scegliere in Mass Effect: Andromeda, e potete scegliere tra tre diverse opzioni. Potete scegliere di specializzarvi in un settore specifico, o cercare di combinare tra loro le tecnologie della Via Lattea, o ancora i gadget e gli aggeggi ispirati dalla tecnologia scoperta su Cluster Eleio. Ryder può ricercare e sviluppare nuove armi trovandole sul campo, quindi in questo caso utilizzate i punti di ricerca guadagnati grazie alla scansione del mondo intorno a te, e poi spendeteli con criterio. Le armi possono anche essere adattate o migliorate usando mod, quindi non dimenticate di controllare se il vostro equipaggiamento è ottimizzato e pronto per l'azione. Questo potrebbe salvarvi semplicemente la vita.

Chiacchierate con il vostro team

Questo è un gioco della serie Mass Effect, quindi metà del suo fascino dipende dal conoscere il vostro equipaggio e andare in giro insieme alla ricerca di avventure. Assicuratevi che i vostri colleghi siano saliti di livello prima di mandarli allo sbargaglio. Ognuno di questi ha un numero limitato di abilità che possono essere aggiornate, ma non tante quanto quelle di Ryder, quindi non ci vorrà molto prima che siano in gran forma. Naturalmente, è possibile automatizzare questo processo se preferite un approccio meno impegnativo con il vostro team. Esattamente come le precedenti iterazioni della serie è anche possibile affrontare missioni fedeltà per conquistare la loro fiducia, e oltre a questo, le vostre azioni potrebbero influenzare i loro sentimenti nei vostri confronti. Questo vale anche se si mente ad alcuni membri della vostra squadra, e se vi piacciono le ragazze o i ragazzi o gli alieni di un'altra galassia; insomma, c'è sempre qualcosa per tutti i gusti.

Salvate spesso

Mass Effect: Andromeda ha un metodo molto efficace di checkpoint, e dispone anche di un sistema automatico per salvare, ma questo non deve essere usato come scusa per non salvare con regolarità. Ci è successo di aver perso diversi minuti perché non abbiamo salvato tra un'area e l'altra, questo può essere molto seccante. Ogni volta che raggiungete una zona dove potrebbero esserci dei combattimenti, mettere in pausa e salvate la partita - meglio perdere 10 secondi per salvare prima piuttosto che 15 minuti di gioco poi.

Annuncio pubblicitario: