Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
testi gadget

PlayStation Gold Wireless Stereo Headset

Il nuovo headset wireless di Playstation porta con cognizione di causa il titolo "gold".


Sony e Microsoft hanno dovuto precipitarsi per far sì che le loro nuove console arrivassero sul mercato alla fine dell'anno scorso. Purtroppo, la fretta si è presto riflessa sull'apparato software, ma ancora di più nelle periferiche hardware. Quando PS4 è stata lanciata, non aveva alcun headset adeguato e quello mono offerto in bundle con la console non era altro che uno scherzo. Inutile dire che la domanda di headset degni di nome è cresciuta in modo esponenziale da allora. Finalmente, dopo mesi di attesa, Sony ha risposto alla chiamata.

Il PlayStation Gold Wireless Stereo Headset è un set solido e sicuramente degno di almeno un trofeo d'oro. Le cuffie funzionano in modalità wireless con PS4 e PS3, e, con il jack da 3,5 millimetri, funziona bene anche con PS Vita. La funzione wireless è gestita tramite un appariscente chiavetta USB, e settare e iniziare a usarlo con i vostri sistemi è così semplice che anche un bambino potrebbe usarlo.

Il supporto del dispositivo merita un riconoscimento: grazie alla chiavetta USB, è possibile godersi la funzione wireless anche su PC e Mac, e nulla impedisce di utilizzare l'headset con i dispositivi mobile, grazie anche a quel jack da 3,5 millimetri.

Dal punto di vista del design, il set è veramente un'opera d'arte. Come la stessa console PS4, l'headset ha un aspetto semplice e minimalista, e il mascherino esterno nero con riflessi blu offre un aspetto elegante. I materiali possono non essere il massimo della qualità, ma non sono affatto male. Il sistema sembra essere messo insieme per bene ed è abbastanza forte da resistere anche ad usi più intensi. La cuffia può essere comodamente ripiegata per trasportarla facilmente. E' anche possibile cambiare i faceplate esterni, se vi annoiate di avere sempre quelli neri (venduti separatamente).

Playstation Gold Wireless Headset

Design a parte, la cosa più importante è come le cuffie si adattano e se sono comode da usare. A questo proposito, non offre soluzioni adeguate per tutti. Eppure, mentre di solito mi trovo a combattere con headset di dimensioni troppo piccole, PlayStation Gold copre le mie orecchie perfettamente e in modo davvero confortevole.

L'auricolare è anche adeguatamente leggero e ben bilanciato, in modo che va bene anche per ore prolungate di utilizzo. Dopo un po', ho notato che l'interno in pelle ha iniziato a grattarmi un po' sulle orecchie e a scaldarle, ma nel complesso non ho avuto problemi con l'auricolare usandole per ore e ore.

Quindi è bello che Gold Wireless non deluda neanche dal punto di vista della qualità audio. Ammetto di non essere un esperto di hi-fi, ma questo virtual surround 7.1 mi ha davvero sorpreso. Anche se il surround è artificiale, permette davvero di individuare da dove arrivino i suoni durante le mie partite. Anche il feed audio era sorprendentemente chiaro e non risultava piatto, come ci si potrebbe aspettare. Anche se i suoi suoni bassi sono risultati un po' troppo poco profondi, mi è piaciuto usarlo sia per i film sia per i giochi. Per la musica, ho preferito lo stereo 2.0 - questo può essere acceso e spento con un semplice click su un pulsante in qualsiasi momento.

È interessante notare che il microfono sia completamente nascosto all'interno della cuffia. Forse per questo motivo non sembra offrire la migliore qualità possibile durante le chat online. Fa il suo mestiere in modo adeguato nei giochi, ma i miei amici mi hanno fatto notare che è necessario mantenere il volume della conversazione piuttosto alto in modo che il microfono possa riprodurlo correttamente. Poi di nuovo l'annullamento dei disturbi sembra funzionare bene.

Un paio di punti minori di critica derivano dalla collocazione e dalla consistenza dei pulsanti. Anche se c'è un cue audio quando si schiacciano, non sono posizionati in modo molto intuitivo. Li senti poco, il che li rende un po' difficile da individuare. L'auricolare è alimentato da una batteria interna che richiede circa 3 ore per ricaricarsi completamente. Una ricarica dura circa 7-8 ore, ma è meglio ricordarsi di spegnere l'auricolare dopo l'uso poiché non vi è alcuna modalità stand-by, con un adeguato risparmio energetico. Inoltre non vi è alcun supporto di ricarica inclusa, quindi è necessario utilizzare un semplice filo USB, che, seppur compreso, è piuttosto corto.

Parliamo del prezzo. Facendo una rapida ricerca online, i prezzi variano dagli 89,99 ai 119 euro: un po' costoso, ma la sua alta qualità rispecchia la fascia alta di prezzo. Anche se è possibile trovare cuffie cablate di ottima qualità ad un prezzo inferiore, è molto difficile da eguagliare l'equilibrio del nuovo headset Sony tra comfort, stile e qualità del suono.

Mi piace anche il fatto che è possibile utilizzare l'auricolare facilmente su altri dispositivi senza complicazioni. La chiavetta USB è pratica, l'auricolare si ripiega bene e tutto risulta super semplice da usare. Se questi sono fattori importanti per voi, allora PlayStation Gold Wireless Stereo Headset potrebbe rivelarsi il migliore headset per PS4 in questo momento.

Playstation Gold Wireless HeadsetPlaystation Gold Wireless Headset
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Confortevole, Bel design, Multipiattaforma; Bel sistema surround.
-
Pulsanti poco intuitivi; i bassi e gli altri audio estremi risultano piatti.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi