Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
testi gadget

Logitech G29 Driving Force

Abbiamo trascorso un paio di settimane in compagnia del nuovo volante da corsa di Logitech.

Il volante G25 di Logitech e il suo successore G27 hanno rappresentato un vero e proprio standard per ciò che riguarda il settore dei volanti da gaming, con un prezzo anche piuttosto contenuto, dando la sensazione a molti giocatori di sentire per davvero la guida sotto le proprie mani. Ci sono un sacco di appassionati di iRacing che hanno ancora oggi il loro G27 e ne hanno una cura quasi maniacale, hanno apportato alcune modifiche all'assetto originale e si sono categoricamente rifiutati di passare alla concorrenza, come Fanatec, Mad Catz e Thrustmaster, per quanto questi prodotti fossero comunque all'altezza delle loro aspettative. Sul perché siano dovuti trascorrere sette (!) anni prima che Logitech si decidesse di far uscire il successore del G27, resta un mistero, ma quel momento è finalmente arrivato: fate largo al G29.

Logitech G29
Un buon volante, ma non all'altezza della top gamma di Fanatec e Thrustmaster.

Eravamo estremamente curiosi di scoprire cosa Logitech, a nostro avviso il migliore produttore di mouse al mondo, avesse migliorato e ottimizzato nel suo nuovo volante, e nel corso delle ultime due settimane abbiamo trascorso molte ore in compagnia del G29 e di titoli come Project CARS, rFactor 2, e iRacing, al fine di scoprirlo. Cominciamo andando oltre le scelte di design e le differenze tra questo volante e il suo predecessore.

Logitech G29Logitech G29
La vera pelle è uno dei punti di forza del G29.

Il Logitech G29 si presenta come un aggiornamento abbastanza modesto del G27, piuttosto che come un volante completamente nuovo, con nuove funzionalità e materiali. Sia da un punto di vista visivo sia tattile, il G27 è esattamente come il suo predecessore: ha le stesse dimensioni, lo stesso peso, i medesimi comandi del cambio, pedali e anche lo spessore del volante è lo stesso. Come si scopre poco dopo, anche l'interno è molto simile. Logitech ha scelto di non aggiornare il nucleo centrale del volante - il suo motore - con un sistema a cinghia più moderno, come la maggior parte dei suoi concorrenti, e non vi è alcuna possibilità per rimuovere il volante e sostituirlo con altri modelli (come potete fare con alcuni modelli Thrustmaster e Fanatec - se volete un volante in stile F1, nel caso).

Logitech G29Logitech G29
Il design non è stato aggiornato rispetto al G27, ma funziona ancora.

Inoltre, Logitech ha scelto di non includere i sensori magnetici (i sensori ad effetto Hall), nettamente migliori per ciò che riguarda i movimenti rapidi rispetto ai sensori che troverete nel G29. Ciò significa che i modelli concorrenti come T300RS (Thrustmaster) e CSR Elite 2 (Fanatec) sono ad un livello diverso di simulazione, almeno per ciò che riguarda il dettaglio nella velocità massima. Purtroppo, dopo le nostre due intense due settimane di prova, il nuovo Logitech G29 non soddisfa del tutto le nostre aspettative, anche se non si tratta per nulla di un volante scadente. È ben realizzato, piacevole alla vista, offre grande comfort ed con un bel volante in pelle e un ottimo force feedback. Viene accompagnato da una bella pedaliera e la personalizzazione della resistenza nel freno è davvero impressionante.

Logitech G29Logitech G29Logitech G29
Il cambio è venduto separatamente.

Il G29 è un buon volante, ma non quanto avevamo sperato. Rispetto al Thrustmaster T300RS che è disponibile ad un prezzo simile, Logitech non riesce a reggere il conftonto, e questo vale per ogni singolo componente, tranne che per il cuoio. Il G29 ha un prezzo troppo alto rispetto alla concorrenza di oggi, e le migliorie apportate rispetto al G27 di sette anni fa non sono abbastanza significative.

07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Eccellente la pelle del volante; Il force feedback è fantastico; Ben realizzato; Grande precisione in frenata.
-
Nessun motore a cinghia, il volante è un po' piccolo.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi