Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
contenuto gadget

Xbox One Elite Controller

Abbiamo finalmente provato il nuovo controller pro di Microsoft...e ci è piaciuto un sacco!

L'annuncio del controller Xbox One Elite durante l'E3 di quest'anno è stata davvero una sorpresa, quasi uno shock. Principalmente perché nel corso degli anni Microsoft ha sempre preferito affidarsi a produttori di terze parti come Mad Catz, ad esempio, che si occupano di sviluppare e produrre periferiche di alta qualità. Ho passato circa due settimane in compagnia del nuovo controller Xbox One Elite ed è davvero impressionante. Peccato che il prezzo sia abbastanza fuori di testa, rasentando quasi l'inverosimile: questo nuovo controller, infatti, costa la bellezza di 149 euro, il che significa che costa quasi quanto tre controller standard per Xbox One, e poco più della metà del costo della console stessa. Tuttavia, a sua discolpa va detto che gli ingegneri di Microsoft hanno inserito alcune componenti davvero di lusso e non appena ho provato a smontarlo, la sua eccellente qualità è diventata subito evidente.

Il controller Xbox One Elite è abbastanza pesante. Ha tuttavia quel bel peso che racchiude in sé un'eccellente sensazione di qualità. Il controller pesa 78 grammi in più rispetto al controller standard che viene fornito con la console, ed è un aspetto che notiamo sin da subito. Dal momento in cui l'ho preso in mano, ho notato quanto sembrasse più solido, un prodotto di lusso. È caratterizzato da una finitura in gomma opaca e gli analogici hanno una finitura a coste che offre davvero una buona aderenza, anche per quelli che sudano continuamente, soprattutto quando si gioca a titoli come Alien: Isolation.

Xbox One Elite ControllerXbox One Elite Controller

All'interno della scatola, troviamo tre diverse serie di levette analogiche che possiamo sostituire in qualsiasi istante, grazie ad una soluzione magnetica molto intelligente. C'è una leva convessa bassa, una superiore e una bassa superiore concava media. Naturalmente potete combinare il tutto come volete e ho scoperto che, ad esempio, ho una presa nettamente più comoda in Halo 5: Guardians con una levetta leggermente più alta, mentre la variante più bassa mi aiuta ad essere più preciso in Forza Motorsport 6.

Anche lo Steering Cross può essere sostituito con una sorta di piastra di accompagnamento, un modello a forma di Oktagon. Questo è stato progettato appositamente per chi gioca ai picchiaduro e si vede, e anche bene. L'ho provato principalmente con Ultra Street Fighter IV, e subito mi sono accorto che le palle di fuoco di Ken sono molto più facili da lanciare con questa piastra, quando è posizionata sulla parte anteriore del controller.

Annuncio pubblicitario:

Tuttavia, né i tasti asse né i pulsanti frontali possono essere sostituiti. I trigger laterali, però, possono essere regolati a proprio piacimento, e tutto ciò accelera la mia capacità di reazione quando si tratta di tenere premuto a raffica il grilletto quando sto giocando a Call of Duty: Black Ops 3.

Xbox One Elite Controller

Sul retro del controller, ci sono quattro levette, proprio come nel caso del Controller SCUF, e possono essere programmate tramite l'app di Microsoft Xbox One. Ad esempio, in giochi come Call of Duty o Halo 5, i giocatori avranno la possibilità di personalizzare i propri comandi e avere un accesso più rapido a funzioni, come le granate e altro. Questi pulsanti sono ottimi anche per quelli che non hanno mani particolarmente grandi e sono realizzati in modo davvero perfetto, con una risposta comoda e chiara, facendo semplicemente clic su di loro.

A voler fare i precisini, l'unico piccolo difetto - ma questo va anche a gusti personali - è che ci sono troppi pulsanti ed è finita che avevo le mie dita di dimensioni di un bratwurst, doloranti e con qualche crampo. E non è trascorso molto tempo prima che decidessi di eliminare le levette anteriori e le lasciassi riposare nella loro splendida custodia.

Qui in redazione abbiamo due controller SCUF. Uno per One Xbox e uno per Playstation 4, e, naturalmente, è con questi che dobbiamo necessariamente confrontare Xbox One Elite Controller. Fare un paragone con i controller standard di Xbox One sarebbe un po' come far gareggiare una Fiat 500 a una Ferrari 488, un paragone che è già inutile in partenza. Gli SCUF-Xbox sono fantastici, offrono ancora più scelta quando si tratta di personalizzare il proprio handset, e inoltre non sono così costosi come Xbox One Elite Controller di Microsoft. Inoltre, il loro "control disc" funziona davvero bene nei vari titoli picchiaduro.

Xbox One Controller Elite è tuttavia migliore, per ciò che riguarda qualsiasi pulsante, e sotto molti altri aspetti. Si tratta di un prodotto di ottima fattura, elegante, e anche se non mi piacciono le levette sul retro, non ho alcun dubbio sul fatto che questo controller valga ogni centesimo. Certo, avremmo gradito l'inclusione di una docking-station per ricaricarlo e la possibilità di controllare anche le macro, ma non si può avere tutto nella vita, neanche a 149 euro.

Xbox One Elite Controller
Xbox One Elite ControllerXbox One Elite Controller
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Incredibile ergonomia; Finiture fantastiche; Bella presa; Bei pulsanti; Precisione direzionale; Bello pesante; Superba opportunità di personalizzazione.
-
Niente batterie ricaricabili, costoso.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi
Annuncio pubblicitario: