Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
news

Ecco la versione censurata di Resident Evil 7

La versione nipponica è di gran lunga meno violenta e sanguinosa.


L'ultima iterazione della serie Resident Evil, Resident Evil 7, è un'esperienza senza dubbio spaventosa e violenta dall'inizio alla fine. Nel ruolo di Ethan siamo testimoni di alcune delle azioni più sanguinose e truculente in assoluto, per non parlare di brandelli di corpi sparsi un po' ovunque - almeno, questo vale per l'Occidente.

Infatti, la versione giapponese viene venduta censurata e in un video comparativo (attenzione, contiene spoiler!) possiamo vedere che una testa mozzata è stata rimpiazzata da una fotografia, il colore del sangue è nero e non rosso, e così via.

Voi siete contenti di aver giocato alla versione non censurata?

Resident Evil 7

Si ringrazia Kotaku.

Annuncio pubblicitario:
-->