Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
news
Uncharted 4: Fine di un Ladro

In The Lost Legacy non ci sarà Nathan Drake

L'espansione di Uncharted non coinvolgerà il protagonista della serie.

  • Testo: Sam Bishop

Un recente post sul PlayStation blog ha svelato alcuni dettagli sull'espansione di Uncharted 4, The Lost Legacy, e abbiamo appreso qualche dettaglio in più sui personaggi e sul motivo per cui sono stati scelti.

Riguardo alla scelta di Chloe, lo sceneggiatore Josh Scherr ha affermato: "Lei è un personaggio interessante, con una morale più oscura se paragonata a quella di Drake. Sono entrambi cacciatori di tesori. Drake ha il complesso dell'eroe, ma Chloe vuole essere la numero uno, la prima su tutto"

"In tutti gli Uncharted, Nadine è forse la più razionale e pratica che abbiamo mai introdotto." ha aggiunto. "Tende ad assumere un approccio diretto"

"Chloe ha bisogno di qualcuno con esperienza militare" ha affermato il Creative Director Shaun Escayg. "Sono agli antipopdi. Chloe è spontanea e impulsiva, mentre Nadine segue le regole, è strutturata. Ciò le rende una bella coppia."

"Entrambe si trovano in posizioni non adatte a loro" ha aggiunto il Game Director Kurt Margenau. "Chloe deve assumere il comando. Nadine, che era solita comandare, è il mercenario. Lo capiranno nel corso dell'avventura."

Margenau, in merito al game design, ha dichiarato che Lost Legacy include la più ampia area mai creata nella serie "È più grossa, più organica, con più scelte per il giocatore". Ma come si combatterà in questa ambientazione? "Ci sono combattimenti che possono essere evitati o approcciati in ogni direzione" ha spiegato Margenau "Ci saranno più opzioni stealth"

Infine, in merito a un'eventuale apparizione di Nathan Drake, hanno risposto "Abbiamo pensato a diversi modi per introdurre Nate come personaggio secondario" ha spiegato Scherr. "Ma ciò che abbiamo fatto rendeva Drake del tutto superfluo".

Uncharted 4: Fine di un Ladro