Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
news

Gli acquisiti in digitale superano notevolmente quelli retail negli USA

I giochi in retail diventeranno presto delle reliquie?


Secondo quanto rivelato da un ultimo report di Entertainment Software Association (ESA), i giochi venduti in digitale, i contenuti scaricabili, i giochi mobile e i giochi social sono diventati molto popolari negli Stati Uniti. Nel 2016, i video games hanno incassato in totale più di 28,3 miliardi di euro negli US e per quanto riguarda il terzo trimestre, il 74% delle vendite sono state effettuate in digitale.

È tuttavia opportuno notare che alcuni dei seguenti aspetti possono avere influenzato questi risultati. In primo luogo, hanno chiesto solo a 4000 famiglie e nonostante questi metodi statistici siano molto precisi, il risultato finale può differire. In secondo luogo, i mercati mobili e i giochi per PC sono distribuiti quasi esclusivamente a livello digitale, cosa che dovrebbe avere un grande effetto anche sui numeri. Pertanto, l'attenzione dell'editore sui DLC e sulle microtransazioni può influenzare anche l'indagine. Oltre a questi dettagli, emergono anche altri aspetti interessanti dell'indagine:

• L'età media delle persone che giocano è di 35 anni.
• Ci sono notevolmente più donne di età superiore ai 18 anni che giocano videogiochi rispetto agli uomini sotto i 18 anni.
• Oltre il 90% di chi ha acquistato un dispositivo VR è soddisfatto dell'acquisto.

Pensate che questa tendenza al digitale continuerà?

Si ringrazia Gamesindustry

Annuncio pubblicitario: