Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
preview
Warhammer 40,000: Dawn of War 3

Warhammer 40,000: Dawn of War 3 - Provato

Dawn of War 3 si preannuncia essere uno strategico in tempo reale molto promettente.

Relic Entertainment si fida della matematica. Nel caso di Dawn of War 3, però, uno più due fa tre. La terza iterazione di questo titolo di strategia in tempo reale, caratterizzato da un'ambientazione cupa e buia, prende elementi in prestito dalla prima e dalla seconda iterazione per creare il più spettacolare titolo Warhammer 40K mai fatto.

Una sorprendentemente soleggiata Londra ha ospitato l'evento di fine febbraio, dedicato al multiplayer. Intere file di computer erano in attesa che noi ci buttassimo a capofitto nell'esperienza di questa demo. Abbiamo avuto modo di chiacchierare con il designer del gioco, Caro Mastretta. L'acclamato titolo strategico di Relic consentirà al giocatore di scegliere tra tre razze al momento del lancio: Space Marine, Orki e Eldar, ognuna con una sua campagna, che tuttavia non abbiamo potuto provare in questo evento. Al suo posto, i giornalisti si sono ritrovati a combattere in scontri 1 vs 1, 2 vs 2 e 3 vs 3. La mancanza di qualsiasi tipo di modalità di training, ci ha obbligato a usare il primo match per imparare le tecniche di gioco il più rapidamente possibile.

Annuncio pubblicitario:

La maggior parte del tempo di gioco si è svolto in modalità 2 contro 2, in una mappa relativamente compatta. Le squadre iniziano alle estremità opposte, con un sacco di obiettivi catturabili nel mezzo. Alcune "bandiere" catturate producono energia per evocare o aggiornare le proprie unità, altre forniscono "punti eroe" utilizzati per evocare i guerrieri più potenti. Le prime scelte contano molto, e possono instradare la partita. Dopo aver selezionato la vostra razza, si acquisiscono tre unità eroe con competenze e costi variabili. Quelle più economiche possono essere evocate durante le fasi iniziali del gioco e, se uccise, tornare nella mischia in tempi relativamente brevi. Le unità più costose, invece, entrano in campo solo nelle fasi più avanzate, quando si inizia a spingere verso la base nemica.

Warhammer 40,000: Dawn of War 3Warhammer 40,000: Dawn of War 3Warhammer 40,000: Dawn of War 3

Per scoraggiare le tecniche di rush verso la base avversaria, essa è protetta da un sistema di postazioni a più livelli. Per colpire il nucleo, è necessario distruggere una torretta piuttosto corazzata. Per danneggiare la torretta, è necessario demolire il suo generatore. Questi, sono posizionati lontano dalla vostra base e, quindi, si creano in maniera naturale alcne zone di guerra. È un sistema curioso che offre molti tipi di strategie da mettere in campo. Durante la prima e la seconda partita abbiamo diviso le nostre forze in modo che uno di noi fosse sempre in difesa e l'altro in attacco. È interessante vedere come si evolvono le strategie quando si inizia a giocare in multiplayer. Questa modalità a mini obiettivi fornirà delle strategie molto chiare per alcuni giocatori, mentre altri preferiranno dedicarsi a opzioni tattiche più complesse.

Il gioco è più orientato alle azioni individuali che a quelle su vasta scala (o, se preferite dirlo in termini congeniali al mondo dei Moba, il gioco predilige il micro al macro). Diverse unità hanno abilità come granate assordanti, attacchi di sbarramento o salti con il jetpack. La produzione dellle risorse si basa sulla cattura dei punti risorsa e sulla loro difesa con le unità, piuttosto che sulla creazione di forti, campi minati o bunker. La vostra attenzione è quasi sempre necessaria in un paio di posti contemporaneamente, e il gioco premia la rapidità di pensiero e i riflessi, che possono compensare la mancanza di potenza di fuoco. Ogni partita dura circa 30 minuti, quindi non c'è molto tempo da dedicare alla costruzione di fortificazioni. Le risorse sono sempre limitate - perlomeno così ci è parso durante la nostra sessione in multiplayer - quindi la creazione di caserme multiple ci è sembrata un'idea discutibile.

Warhammer 40,000: Dawn of War 3Warhammer 40,000: Dawn of War 3Warhammer 40,000: Dawn of War 3
Warhammer 40,000: Dawn of War 3Warhammer 40,000: Dawn of War 3Warhammer 40,000: Dawn of War 3
Annuncio pubblicitario: