Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
FacebookFacebook
recensione

Disney Epic Mickey

Possono Warren Spector e il suo team di Junction Point Software cancellare il triste passato videoludico di Topolino e corstruire un capolavoro per Wii? La risposta vi sorprenderà.

Annuncio pubblicitario:

Se mi aveste chiesto che cosa pensavo di Epic Mickey un anno fa avreste ottenuto una scrollata di spalle, ma è dall'E3 che il mio interesse in questo titolo è cresciuto a dismisura. Ero in grado di vedere il potenziale con i miei occhi durante una visita a Junction Point Software, e da quel momento ho sempre atteso la possibilità di giocare al gioco completo.

Ero un po' nervoso quando ho inserito il disco nel mio Wii. Tutto quello che avevo visto prometteva bene, ma non sapevo se questi sprazzi di bontà si sarebbero riflessi sull'intero gioco. I miei dubbi sono scomparsi appena mi sono immerso in uno stato rilassato di gioia fanciullesca. Epic Mickey stava realizzando tutte le mie aspettative.

Annuncio pubblicitario:

Il gioco è ambientato nella Wasteland, un mondo magico creato da un mago chiamato Yen Sid che ospita tutti i personaggi dei cartoni dimenticati. La Wasteland è governata da Oswald the Lucky Rabbit, il primo cartoon della Disney. Ce l'ha a morte con Topolino, in quanto si sente derubato della sua fama e fortuna.

Come governatore di questo posto, Oswald cerca di renderlo un posto felice per tutti i suoi abitanti, finché Topolino entra nella stanza di Yen Sid e viene catturato dalla sua creazione. Si crea una misteriosa creatura chiamata Shadow Blot, e nel panico getta un solvente sulla Wasteland. Topolino scappa, la Wasteland è in rovina e Shadow Blot fugge nella terra dei cartoni animati dimenticati.

Disney Epic MickeyDisney Epic Mickey

Il tempo passa e Topolino viene rapito da Sadow Blot, che lo porta nella Wasteland cercando di rubargli il cuore con l'aiuto di un dottore pazzo. Topolino riesce a fuggire, ma si ritrova intrappolato in questo strano mondo. Per tornare a casa deve stringere amicizia con Oswald, sconfiggere Shadow Blot e salvare la Wasteland.

Il cuore delle meccaniche di gioco di Disney Epic Mickey è dato da un pennello che può dipingere e cancellare oggetti. La Wasteland è un mondo di cartoni, e con un po' di solvente barili, disegni e case possono essere cancellati. Ma è anche possibili riportarli a nuova vita con un po' di pittura. La Wasteland è stata devastata nello "scandalo del solvente" di Topolino, e si possono vedere piattaforme, strade, edifici che Topolino deve riportare alla luce.

Il pennello è inoltre l'arma principale di Topolino. Gli Spletter, scagnozzi di Shadow Blot, possono essere combattuti e cancellati con il solvente, ma colorandoli è possibile farli combattere al proprio fianco.

È molto piacevole gironzolare nella Wasteland. Per la maggior parte del tempo si completano gli obiettivi principali, per la verità in modo piuttosto rapido, ma se ci si sofferma è possibile trovare qualcosa che cattura l'attenzione. Piccoli consigli permettono di scoprire nuove missioni secondarie da completare.

Disney Epic MickeyDisney Epic Mickey

La meccanica del pennello è un colpo di genio da parte degli sviluppatori, i quali si sono dimostrati in grado non solo di creare un platform (che, per inciso, funziona a meraviglia) ma anche di riempire il mondo di passaggi segreti, stanze e piattaforme. Un pavimento può essere semplicemente un pavimento, un muro può essere un muro, ma alcune volte nascondono segreti o tesori. Si inizia ad usare il solvente e un sacco di colore appena si riconoscono i bordi di qualcosa di cancellato.

E appena si ottiene una ricompensa, a prescindere che essa sia un oggetto collezionabile (senza alcuna funzionalità), una concept art o un oggetto da utilizzare in una quest, si prova il senso di avere raggiunto un obiettivo.

Molte missioni si possono completare in diversi modi. Si può, per esempio, cercare un oggetto che apre una porta oppure trovare una creatura che la aprirà al posto nostro. Si può sempre scegliere come procedere, e la strada più rapida solitamente è anche la più complessa.

A volte siamo inoltre obbligati a fare una scelta, sia che questa aiuti o meno un personaggio, sia che questa liberi o non liberi un cartoon intrappolato, eccetera. Gli sviluppatori hanno avuto il loro da fare facendo in modo che il gioco non moralizzasse sulle scelte del giocatore, senza porre il dilemma di cosa sia giusto o meno. Comunque, ci sono alcuni momenti in cui una scelta risulta più vantaggiosa di un'altra, e il piccolo personaggio di aiuto che compare spesso nel gioco chiamato Gus, non esiterà a darci un consiglio se sente che la nostra scelta non sia stata perfetta.

Disney Epic MickeyDisney Epic Mickey

Il gioco tiene traccia di quanta pittura e solvente stiamo usante, e il rapporto con i vari personaggi nel gioco riflettono le nostre scelte. Naturalmente tutto questo aggiunge una certa dose di rigiocabilità al titolo, che deve essere completato almeno un paio di volte per poter essere giocato appieno.

È ben noto il fatto che il Wii non può competere con i suoi rivali in alta definizione quando si tratta di pura grafica, ma Disney Epic Mickey riesce ancora a catturare i nostri occhi. Si tratta di un esempio perfetto di come un ottimo design e un ottima direzione artistica possano trionfare sulla risoluzione in HD e gli shaders. Lo stile cartoon funziona perfettamente su Wii, e tutte le aree sembrano vive e respiranti. Le animazioni di amici e nemici sono eccellenti, piene di espressione. È al livello dei classici film Disney e dei moderni capolavori Pixar, davvero impressionante.

Il sonoro è inoltre eccellente. Non c'è recitazione, tutti i dialoghi sono mostrati in forma testuale accompagnati da qualche breve esclamazione dei personaggi. La scelta potrebbe apparire un po' datata, ma funziona. La musica inoltre merita di essere accennata, in quanto cambia l'umore della storia e a volte è davvero drammatizzante. Ci sono grandi e memorabili temi musicali che ho immediatamente scaricato dopo avere finito il gioco.

Disney Epic MickeyDisney Epic Mickey

Disney Epic Mickey è un gioco completissimo. Idee innovative, gameplay vario e preciso, ottima grafica e sonoro, umorismo, sfide e rigiocabilità. Un gioco senza lati negativi: tutto funziona bene. Si tratta di un gioco per i fan Disney, e se non si hanno ricordi dei cartoon di matrice disneyana, probabilmente questo gioco non fa per voi.

Ma se siete dell'idea di giocare ad un videogioco con protagonista Topolino, questo potrebbe essere il titolo non Nintendo migliore attualmente disponibile su Wii. È divertente, incantevole, molto curato, piacevole e moderatamente difficile. Mi sono goduto ogni momento trascorso con Topolino, Oswald, Pete, Pippo in versione animatronic e il resto della ciurma, e sto già pensando alla seconda volta in cui lo giocherò. Non perdetevi il viaggio di Topolino in questa strana, misteriosa terra.

Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
Disney Epic Mickey
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Ottima grafica, grande giocabilità, tante buone idee
-
Qualche problema con la telecamera
Annuncio pubblicitario: