Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
recensioni
Mario Sports Superstars

Mario Sports Superstars

Non è esattamente il titolo sportivo di Mario che ci aspettavamo.


Le nostre prime impressioni di Mario Sports Superstars ci avevano lasciato con non pochi dubbi, in particolare se questo sarebbe stato un altro sfortunato mix di ingredienti, come Mario Sports Mix, invece che un altro titolo arcade sportivo di successo con protagonisti l'idraulico baffuto e i suoi amici. Mario non è nuovo a titoli di questo tipo e dopo una carriera sportiva piena di trionfi, dopo aver collezionato trofei e medaglie, e aver dato prova di performance piuttosto significative nel corso di tutti questi anni, negli ultimi tempi abbiamo assistito ad un significativo calo nella forma fisica (già a partire dal sopracitato titolo per Wii). Purtroppo, sembra che neanche questo nuovo titolo della serie abbia più lo smalto di un tempo.

Mario Sports Superstars è un imbarazzante, confuso, sbilanciato mix di modalità e tipologie di gioco. Anche se il gioco offre sicuramente qualche momento divertente nell'imparare le basi delle varie discipline - e, naturalmente, si tratta di un'esperienza molto più interessante se si può giocare in multiplayer - i nostri timori iniziali sono stati confermati.

Il calcio, solo una delle discipline in questa raccolta di cinque sport, non funziona per niente. Ci stiamo ancora scervellando per capire per quale motivo Nintendo abbia deciso di non importare la formula già collaudata di Mario Strikers di Next Level Games, che ha funzionato benissimo su Gamecube e Wii. Ha optato al contrario per uno stile goffo e sgraziato, che alla fine si rivela anche un'interpretazione di questo sport abbastanza noiosa. Se avessero lavorato meglio su questo aspetto del gioco, il pacchetto complessivo sarebbe risultato molto più interessante, soprattutto per i giocatori europei.

Il calcio sembra molto più profondo di quello che è, questo grazie alle formazioni, ai capitani, alle squadre da 11 giocatori ciascuna (e non 5v5), varie statistiche, e persino un sistema di controllo che suggerisce più opzioni sul campo, ma tra il dire e il fare.... I movimenti risultano rigidi, le animazioni sono molto scattose, l'intelligenza artificiale è ridicola, ci si inciampa costantemente negli altri personaggi, il movimento della palla non è uniforme per niente, e siamo limitati nel modo in cui è possibile approcciarsi alla partita. L'elemento tattico è in realtà solo un'illusione. Infatti, contro la CPU, son problemi, e non aiuta il fatto che la modalità Torneo, che è assolutamente essenziale e priva di qualsiasi aggiunta, abbia le partite lunghe partite di default. E così ci siamo trovati coinvolti in partite con punteggi esagerati, ma al tempo stesso non ci siamo divertiti neanche un po', non siamo riusciti neanche a goderci il momento in cui abbiamo fatto goal.

La telecamera non è per niente agile e flessibile, ed i giocatori di ogni squadra riescono a confondersi tra loro (si gioca altri minion visti in altri giochi di Mario - come i soldati Koopa e toad - ma gli stessi personaggi sono comuni ad entrambe le squadre, quindi è davvero molto semplice confonderli). Non c'è modo di fare dribbling fantastici, nessun passaggio triangolare eccezionale, e anche i tiri in porta non sono nulla di eccezionale. Non c'è nulla in questo mini gioco che spicchi, e lo stesso si può dire gli altri cinque giochi in offerta.

I momenti più divertenti e di maggiore qualità in Mario Sports Superstars si trovano nel tennis e nel golf, ma in questi casi non troviamo nessuna novità alla formula. Entrambi sono copia e incolla di Mario Tennis Open e Mario Golf: World Tour, due titoli piuttosto buoni (a maggior ragione il secondo) che Camelot aveva già pubblicato sul 3DS. Sono ovviamente ben lungi dall'essere uguali ai giochi completi in termini di contenuti (ci sono meno eventi e nessuna attività extra), ma la formula funziona altrettanto bene, e se foste interessati, ma non eravate interessati a pagare il prezzo pieno al momento del lancio, forse vale la pena darci un'occhiata qui.

Infine c'è il baseball e corse di cavalli, a conferma delle nostre impressioni iniziali, entrambi sono piuttosto curati e offrono una certa profondità (e ciò che sorprende è che lo siano più del calcio). Non ci è piaciuto il leggero ritardo implementato in modo intenzionale quando si premono i tasti nel baseball, ma per il resto ci piace l'adattamento di uno sport molto amato in America e in Giappone. Proprio come con le sezioni di gioco sviluppato da Camelot, è qui che è possibile notare l'esperienza di Bandai Namco nel genere, con titoli come Mario Superstar Baseball, uscito alla fine dell'era Gamecube.

Allo stesso modo, gli sviluppatori giapponesi ha preso atto della serie di Final Furlong per quanto riguarda l'equitazione, ma ad essere onesti, nonostante sia stato fatto un buon lavoro in termini di tattiche, ritmo e mosse speciali, non è più divertente dei numerosi giochi di corse già disponibili sulle console portatili di Nintendo.

Interesse personale a parte (se siete amanti del baseball o dei cavalli da corsa probabilmente aggiungerete un punto in più), Mario Sports Superstars è un mix strano di ingredienti che non riescono a distinguersi in alcun modo, ma si limita a rimescolare vari avanzi tra loro. Magari per voi va bene così e vale la pena acquistarlo se pensate di sfruttarlo online, o se avete amici con i quali di solito giocate ai titoli sportivi di Mario (anche se purtroppo dovranno acquistare il gioco a loro volta, in quanto non è possibile scaricare il gioco se in multiplayer con un altro proprietario 3DS). Non compratelo per il calcio, né aspettatevi di trovare un successore spirituale di Strikers, ma vale la pena prendere in considerazione che se non avete i giochi Camelot, magari vale la pena buttarci un occhio.

Mario Sports Superstars
Mario Sports Superstars
Mario Sports Superstars
Mario Sports Superstars
Mario Sports Superstars
06 Gamereactor Italia
6 / 10
+
Il baseball e l'equitazione sono ben fatti; Divertente in multiplayer; Il golf e il tennis funzionano bene.
-
Il calcio non è stato fatto da zero ed è noioso; Non c'è la modalità download; Troppo aliasing quando in 3D; Mix confuso di sport.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi