Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
recensioni
Sniper Elite 4

Sniper Elite 4: Season Pass

Siamo tornati ad imbracciare il nostro fucile da cecchino ancora una volta.

Karl Fairburne è sicuramente l'uomo più odiato di tutta la Germania nazista. In compagnia del cecchino americano, abbiamo ucciso Hitler (più di una volta), abbiamo ucciso innumerevoli soldati, fatto saltare in aria veicoli in abbondanza e osservato più killcams a raggi x di quanto non vogliamo ricordare. Si tratta di un gioco violento senza precedenti, tanto che alcune persone lo ritengono estremamente eccessivo, ma è anche una serie che sta migliorando costantemente nel tempo, dal momento che Rebellion sta raffinando la longeva formula stealth ad ogni nuova iterazione.

Eppure, nonostante la violenza visiva, abbiamo apprezzato molto il gioco base. Grazie soprattutto al mix di mappe gigantesche nella campagna, missioni co-op e modalità multiplayer divertenti, Sniper Elite 4 è stata l'iterazione più intensa e rifinita della serie ad oggi. Ora siamo tornati a giocarci una seconda volta dopo la conclusione del Season Pass, per tirare un po' le somme su questo sparatutto in terza persona nel suo complesso ora che tutti i contenuti sono stati pubblicati e abbiamo potuto valutare il valore aggiunto della nuova mini-campagna.

Oltre a tre nuove missioni storia, ce n'è anche una che fa parte dell'iniziativa a tempo relativa all'incentivo pre-order, Target: Fuhrer, che vi permette di piazzare un proiettile in mezzo alla fronte di uno dei cattivi più famosi della storia. Ambientato su una delle isole europee più meridionali, a Creta, abbiamo il compito di entrare in una base altamente fortificata per uccidere il suo comandante, solo per poi scoprire che Hitler è lì e ha già fatto il lavoro al posto vostro. Almeno è stato abbastanza gentile da offrirvi un nuovo obiettivo.

In generale, le quattro mappe proseguono nella stessa maniera rispetto al resto del gioco. Sono grandi, ci sono molti modi per muoversi, sono piene di diversi tipi di nemici e ci sono obiettivi multipli che possono essere soddisfatti mentre attraversate ogni sandbox. La campagna di Deathstorm inizia ad una base navale, ci porta in una città italiana piena di strade tortuose, prima di finire in un villaggio tedesco della provincia, dove regoliamo i nostri conti con l'ultima minaccia messa a punto dai nazisti per abbattere gli alleati. Offre una trama piuttosto ridicola se smettete di pensarci abbastanza a lungo, quindi forse è meglio che vi concentriate interamente sul vostro obiettivo.

Sniper Elite 4Sniper Elite 4

Come abbiamo già detto, in ogni missione sono presenti diversi obiettivi, che allungano notevolmente ogni livello, se vi prendete la briga di completarli tutti. Alcuni magari sono un po' assurdi o vaghi: per esempio, nella seconda missione abbiamo fatto fatica a trovare un obiettivo, nonostante l'avessimo cercato in una data area per parecchio tempo. Alla fine ci siamo riusciti, ma non è stata l'unica volta in cui abbiamo avuto la sensazione che ci volesse troppo tempo a trovare un obiettivo, incentivandoci a giocare in modo più aggressivo, dal momento che questa caccia può diventare molto faticosa. Nello stesso livello, che tuttavia è stato molto interessante grazie al suo mix di ambientazioni in offerta, abbiamo anche notato una notevole mancanza di rifinitura in alcuni luoghi, con texture traballanti che non hanno mancato occasione di catturare il nostro occhio in diverse situazioni.

Tutte le mappe offrono opportunità per sparare su lunga distanza per coloro che desiderano godersi l'impressionante fisica delle pallottole del gioco, ma le mappe garantiscono anche molte opportunità a quei giocatori che preferiscono avvicinarsi un po' di più al nemico. Ancora una volta avete un sacco di assi nella manica, grazie a trappole, esplosivi e diversi tipi di munizioni che garantiscono al giocatore grande opportunità di scelta. Alcune aree ci sono apparse un po' sovrappopolate, rendendo lo stealth molto più impegnativo e incoraggia ad uno stile di gioco più aggressivo, ma la gamma di percorsi presenti altrove ha mantenuto le cose fresche e ha garantito una certa rigiocabilità per coloro che pensano di rigiocare nuovamente le mappe in co-op. Anche se complessivamente la nuova campagna con tre missioni non ci è apparsa particolarmente rifinita tanto quanto i livelli del gioco base, ci sono comunque apparsi piuttosto buoni, e ognuno offriva qualcosa di unico rispetto all'ultimo, anche se il tutto, però, era tenuto insieme da una trama leggermente fiacca che ha dato solo il minimo incentivo ad andare avanti.

Sniper Elite 4Sniper Elite 4

Ciò che non ci è per nulla piaciuto è stato il prezzo di questo Season Pass. La mini-campagna e la missione Target: Fuhrer (a meno che non abbiate ottenuto quest'ultimo come bonus pre-order, e in questo caso lo hai già, diminuendo ulteriormente il suo valore) fanno un totale di quattro nuove missioni, ma insieme vengono venduti alla principesca cifra di 34,99 euro. Ci sono alcune nuove armi, e una manciata di nuovi personaggi giocabili da utilizzare in co-op e multiplayer, ma in termini di nuove missioni, ce ne sono solo quattro. Va segnalato che dal quando il gioco è stato pubblicato all'inizio di quest'anno, Rebellion ha aggiunto contenuti gratuiti a tutti i giocatori, in particolare nuove mappe multiplayer, quindi il gioco è cresciuto grazie ai nuovi contenuti inclusi.

Il più duro degli hardcore senza dubbio apprezzerà le nuove opzioni tattiche offerte dalle nuove armi, magari anche le nuove skin dei personaggi, ma molti giocatori che pensano di acquistare questo Season Pass saranno più interessati alle nuove missioni e su questo fronte Rebellion ha lavorato davvero molto poco. A metà del prezzo allora forse lo consiglieremmo senza batter ciglio, ma adesso, nonostante il fatto che la nuova campagna in tre parti sia solida e la missione Target: Fuhrer sia un'aggiunta gradita per coloro che non ce l'hanno ancora, non ci sentiamo di consigliarvela in toto. Se siete fan assidui di Sniper Elite 4 allora fateci un pensierino; altrimenti, fatelo pure quando il prezzo sarà calato un po'.

Sniper Elite 4Sniper Elite 4Sniper Elite 4
06 Gamereactor Italia
6 / 10
+
Le mappe sono molto vaste; Un sacco di obiettivi da completare; Le meccaniche continuano ad essere interessanti.
-
Non ci sono abbastanza contenuti da giustificarne il prezzo; Meno rifinito rispetto al gioco base.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi