Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
FacebookFacebook
recensione

Monster Hunter 3 Ultimate

Ricomincia la caccia, questa volta in alta definizione e su doppio schermo. Sarà questa la versione definitiva di Monster Hunter 3?

Annuncio pubblicitario:

Non è per nulla strano avvicinarsi a Monster Hunter 3 Ultimate con la convinzione che questo sia solo un "porting" in HD di un vecchio gioco Wii, una nuova possibilità per Capcom di battere cassa dai fan della serie che già si sono goduti questa enorme battuta di caccia sulla precedente console Nintendo. Tuttavia, questa falsa apparenza è stata confutata dal tempo, grazie al quale abbiamo scoperto la grande quantità di contenuti che è stata introdotta in questa edizione. Siamo quindi di fronte ad una riedizione moderna del classico per Wii, ma con molte cose nuove da offrire.

Annuncio pubblicitario:

Per coloro che non hanno mai provato un Monster Hunter, dovete sapere che questi non sono semplici hack 'n slash. Gli aiuti al giocatore sono minimi, e le grandi sfide possono essere superate solo con pazienza, attraverso la raccolta del materiale necessario, l'osservazione di gran parte dei movimenti dell'avversario (in Monster Hunter tutti gli indicatori sullo stato del i nemici si basano sulle loro animazioni) e sui buoni riflessi per schivare i loro attacchi implacabili. I giochi di Monster Hunter sono crudeli, ma superare ogni sfida è estremamente soddisfacente.

Monster Hunter 3 Ultimate
Monster Hunter 3 UltimateMonster Hunter 3 UltimateMonster Hunter 3 Ultimate

Monster Hunter 3 Ultimate si basa sui numeri per dimostrare quello che è in realtà: un'esperienza Monster Hunter di prima qualità. Include 73 mostri diversi, divisi tra quelli già presenti in Monster Hunter Tri, più alcuni già visti in MH Freedom Unite e MH Portable 3rd. A questi dobbiamo aggiungere alcuni mostri inediti, come il Brachydios e alcune sottospecie di creature già note, come ad esempio i nuovi tipi di Lagiacrus, Ceadeus o Deviljho.

Ci sono cento nuove missioni sia nelle aree nuove che in quelle classiche, con alcune delle dodici categorie di armi incluse nel gioco. Tra questi, il fucile, il flauto, l'arco e la doppia spada rappresentano delle novità per Monster Hunter 3, e per la prima volta le potremo usare sott'acqua. Inoltre, questa volta si può scegliere di essere aiutati dagli shakalakas, controllati dall'intelligenza artificiale. Questi piccoli folletti sono completamente personalizzabili, e possono offrire le competenze che più ci fanno comodo. Grazie a questo piccolo dettaglio, anche le nostre partite da soli possono somigliare di più al favoloso multiplayer per cui è noto Monster Hunter.

Il gameplay sfrutta le possibilità del controller Wii U, e dopo averlo provato è chiaro che quella di Nintendo è la migliore piattaforma possibile per tali giochi. Grazie al secondo schermo si possono cercare le informazioni, accedere rapidamente agli articoli del proprio inventario o anche combinare più oggetti insieme, il tutto senza interrompere il flusso di gioco o di movimento del personaggio. Inoltre, ci è data la possibilità di personalizzare la posizione dei pulsanti per assicurarsi che essi si trovino nel posto più comodo per noi. Dopo aver testato questo nuovo modo di giocare, non vorrete più tornare ai controlli classici senza display.

Monster Hunter 3 Ultimate
Monster Hunter 3 UltimateMonster Hunter 3 UltimateMonster Hunter 3 Ultimate

Ma la parte in cui più si apprezzano le possibilità di controllo introdotte dal tablet si riscontrano nel multiplayer online. Siamo in grado di comunicare con gli altri tre membri del nostro gruppo di cacciatori con la chat vocale del microfono integrato nel controller, sia con messaggi scritti utilizzando una tastiera virtuale. Inoltre, il Wii U supporta anche tastiere USB esterne, se si preferisce. Le possibilità non finiscono qui: tra poche settimane ci sarà una patch che permetterà di giocare anche off-TV, senza necessità di usare un televisore.

La connettività verso e dalla versione per Nintendo 3DS è un importante punto a favore di questo MH3 Ultimate. Possiamo sincronizzare i nostri progressi tra la versione casalinga e portatile (qui le istruzioni), e giocare con gli utenti 3DS via LAN. Entrambe le versioni del gioco sono praticamente identiche, tranne per la differenza di risoluzione e il fatto che il 3DS non consente di giocare via internet in maniera nativa. Capcom ha rilasciato una soluzione parziale che permette di giocare online con l'aiuto di un Wii U, un adattatore LAN e un'applicazione esterna. Fortunatamente, la versione Wii U non ha alcun problema di questo tipo, e ci si può godere la possibilità di cacciare via internet.

Le differenze visive tra questa edizione e la versione Wii originale sono poche ma buone. MH3 Ultimate sfrutta la potenza di Wii U per offrire una risoluzione in HD e le ombre dinamiche. Non c'è dubbio che i nuovi scenari e mostri siano più belli questa volta, anche se è un peccato che in alcuni luoghi la bassa risoluzione delle texture rovini la festa. Nonostante i cambiamenti, la sensazione è quella di un gioco originariamente destinato per Wii, che non trae un totale vantaggio dalle capacità grafiche del nuovo hardware.

Monster Hunter 3 Ultimate
Monster Hunter 3 UltimateMonster Hunter 3 UltimateMonster Hunter 3 Ultimate

Nonostante questo inconveniente, è chiaro che questo è il Monster Hunter più completo, grande e appariscente mai rilasciato. Si basa su di un gioco unico e particolareggiato, con un sacco di contenuti originali oltre a quelli tratti dalle altre edizioni, la cui combinazione offre ai cacciatori di mostri la migliore esperienza possibile. Se non vi è mai piaciuto Monster Hunter, questo gioco probabilmente non vi farà cambiare idea. Ma se lo amate di già, vi piacerà come se fosse la prima volta.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Molti contenuti nuovi, l'uso del tablet è semplice ma intelligente, multigiocatore eccezionale, funzione cross-play
-
La presentazione visiva e sonora risente molto delle sue origini su Wii, niente cross-buy tra Wii U e 3DS
Annuncio pubblicitario: