Italiano
Gamereactor
preview
Aragami 2

Aragami 2 - Ultime impressioni

Abbiamo provato qualche ora del nuovo gioco stealth di Lince Works.

HQ

Tra circa un mese, Lince Works lancerà il suo ultimo gioco, Aragami 2. Sequel diretto dell'originale del 2016, questa nuova esperienza espande ciò che è stato già offerto in passato e lo rafforza con una grafica migliore e ulteriori opzioni di combattimento, in una campagna completa per giocatore singolo o multiplayer. Prima del lancio, ho avuto la possibilità di mettere le mani su Aragami 2, giocare le prime 12 missioni della trama e capire in che modo questa serie si è evoluta nei cinque anni trascorsi dall'uscita del primo capitolo.

HQ

Avendo luogo 100 anni dopo gli eventi di Aragami, questo sequel vede il nostro misterioso maestro della furtività muoversi in un mondo in cui clan e fazioni rivali sono in competizione per ottenere il potere l'uno sull'altro. Quindi, nonostante sia un sequel diretto, c'è abbastanza divario tra questo gioco e il primo che puoi facilmente giocare senza provare l'originale.

La trama di Aragami 2 vede l'assassino mascherato unirsi a un clan di esseri che sono stati contaminati da un'afflizione soprannaturale che corrode il corpo e la mente. È all'interno di questa comunità che il ninja solitamente ostracizzato trova una casa e inizia a usare le sue abilità per svolgere incarichi e garantire la sopravvivenza e la protezione di questo villaggio dal mondo esterno ostile.

Questo è fondamentalmente il riassunto di ciò che Aragami 2 ti chiede di fare. Verrai inviato in un luogo per completare una serie di obiettivi, guadagnare ricompense e far progredire la trama. Questi possono essere qualsiasi cosa, dall'etichettare alcuni rifornimenti, eliminare bersagli o salvare i membri del villaggio rapiti, ma non è l'obiettivo che rende Aragami 2 interessante: sono le opzioni che ti offre per essere in grado di realizzare l'impresa.

Ogni luogo in cui vieni inviato è un sandbox in miniatura, piena di edifici, interagibili, nemici e persino oggetti saccheggiabili. Puoi accettare un incarico, andare in un luogo e completare gli obiettivi in tre minuti, se sei veloce, o in alternativa, puoi prenderti il tuo tempo, valutare l'ambiente, pianificare il tuo attacco ed eseguirlo con precisione. Questo è ciò che rende questo gioco così divertente. L'obiettivo principale è sempre molto semplice e ovvio, ma sta a te portarlo a termine e praticamente come preferisci.

Aragami 2Aragami 2

Sia che tu preferisca l'approccio stealth, rimanendo nell'ombra e colpendo solo quando necessario; o un metodo più aggressivo, usando le tue abilità di combattimento e abilità per fare a pezzi i nemici, Aragami 2 ti permette davvero di giocare come meglio credi, anche se imbattersi per primo in un'orda di nemici di solito si tradurrà in una morte piuttosto rapida. Funziona perché il gioco utilizza i sistemi presenti nell'originale e si espande su di esso, offrendoti ancora più libertà e opzioni nel suo sandbox in termini di movimento e meccaniche stealth.

Dirò che le molte opzioni che vengono date e la natura solitamente piuttosto veloce del gioco possono essere un po' difficili da padroneggiare con mouse e tastiera, e che il movimento presenta un sistema di resistenza piuttosto selvaggio che spesso può essere il risultato di essere scoperto, o addirittura di morire. A questo proposito, Aragami 2 non molla la sfida.

Ma, se riesci a padroneggiare i controlli e superare (o più accuratamente accettare) i limiti di resistenza, puoi divertirti molto con le abilità (la maggior parte delle quali ti consente di manipolare gli oggetti nell'ambiente e abbattere i nemici in modo uniforme modo più creativo) e il sandbox.

Aragami 2

Anche il combattimento vero e proprio non è niente con cui scherzare. È dura ed è fortemente dipendente dal tempismo, ma è anche molto gratificante. Puoi colpire, bloccare e parare e, ancora una volta, l'intero sistema ruota attorno alla resistenza e gestisce la tua meglio di quella del nemico. Se hai chiaro il design principale di Aragami 2, non vorrai trovarti in molti combattimenti con la spada, poiché è, in effetti, l'ultima risorsa. Eppure, è comunque una funzionalità che mi sono ritrovato a usare frequentemente, spesso per scelta.

Il combattimento e il movimento sono rafforzati dall'acquisizione di nuove abilità, guadagnate spendendo punti guadagnati salendo di livello con l'esperienza. Gli XP vengono ricompensati per il completamento delle missioni e così anche l'oro, quest'ultimo utilizzato per acquistare materiali di consumo o persino nuovi cosmetici per il tuo ninja. I punti abilità verranno spesi in un albero di potenziamenti che ti renderanno un assassino più competente e potranno sbloccare mosse come poter semplicemente fischiare per attirare i nemici, o piuttosto creare un'esca per distrarli.

Certo, mentre giocavo di più, ho scoperto che le meccaniche di base del movimento, dell'uccisione e della furtività sono servite più che abbastanza bene da permettermi di completare i miei obiettivi, e le altre abilità sbloccabili sono cadute un po' discutibili.

Aragami 2Aragami 2

Poiché l'intervallo di tempo che intercorre tra Aragami 2 e l'originale è di circa cinque anni, come è facile aspettarsi, il gioco ha ricevuto aggiornamenti visivi piuttosto significativi. Il più evidente è il personaggio principale, che non sembra più un'ombra con un mantello rosso. L'assassino è ora un personaggio con una profondità che sembra appartenere al mondo, e questo si estende alle animazioni dei movimenti, che sono molto più fluide e raffinate di quelle del primo gioco.

Quindi, in generale, cosa possiamo aspettarci da Aragami 2? Questo gioco si preannuncia una iterazione più raffinata della serie. Ci sono più opzioni su come esplorare e abusare dei livelli sandbox in miniatura e la fluidità del gioco è notevolmente migliorata. Certo, ci sono alcune aree che mi hanno ancora causato qualche problema, che si tratti del sistema di resistenza, dei controlli un po' complicati o anche di qualche bug qua e là (essendo questa una build di anteprima, questi dovrebbero essere risolti prima del lancio ), ma con un sacco di contenuti e supporto multiplayer, questi sembrano problemi minori in un'esperienza altrimenti coinvolgente.

HQ
Aragami 2Aragami 2Aragami 2

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.