Gamereactor follow Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
articoli
FIFA 16

FIFA 16: Una guida per rendere il gameplay più realistico

Scopriamo il Sistema dei Tiri ad Effetto e miglioriamo le impostazioni per un'esperienza di gioco più divertente.


Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

I giocatori veterani di FIFA conoscono sicuramente il sistema dei "Tiri ad Effetto", da quando quest'ultimo è stato introdotto anni fa, ma ci sono ancora tanti giocatori che non sanno di cosa si tratta o che non hanno mai provato questa componente un po' misteriosa tra le opzioni di gioco. Fondamentalmente, il tiro ad effetto permette di bilanciare le caratteristiche del gameplay, sia per ciò che riguarda il giocatore sia per ciò che riguarda l'intelligenza artificiale. Questo vale solo per la modalità single-player, dal momento che le partite online usano di default i tiri ad effetto.

Questi tiri ad effetto entrano in gioco sulla base della difficoltà della partita, o detto in altre parole, se decidete di impostare questa caratteristica in Professional e World Class (quest'ultima continuerà ad essere più difficile rispetto alla prima). Tuttavia ci sono molti tiri ad effetto, ciascuno con un valore compreso tra 0 e 100 (50 è il valore predefinito per tutti), e se non sapete cosa state facendo, è molto probabile che questo modifichi radicalmente l'esperienza di gioco o addirittura la rovini, anche se è sempre possibile ripristinare i valori originali. I giocatori coraggiosi che hanno deciso di sperimentare in modo massiccio questo sistema e le altre impostazioni, hanno provato la medesima ebbrezza che si proverebbe trovando il Sacro Graal, perché è proprio così che vive "l'esperienza di gioco più realistica di FIFA".

FIFA 16 non fa eccezione e presenta lo stesso sistema (disponibile anche nella demo giocabile). Non ci spingeremo a dire che, grazie ad esso, il gioco diventa ultra-realistico, o che l'esperienza cambierà in modo sostanziale, ma crediamo di aver trovato una serie di parametri che eliminano alcuni vantaggi evidenti che giocano in favore dell'intelligenza artificiale e che rendono il tutto molto più giusto - ma al tempo stesso, offre anche un'esperienza molto più stimolante per il giocatore.

Prima di iniziare, è importante precisare che questi parametri sono stati sperimentati nelle seguenti condizioni: difficoltà World Class, in partite da 6 minuti, velocità di gioco normale e con le impostazioni dei controlli suddivise tra assistite o semi-assistite. Alcuni giocatori preferiscono giocare con i comandi manuali, regolando i parametri su valori superiori o inferiori, ma a nostro parere questi risultano senza dubbio i più bilanciati per FIFA 16. Di seguito, troverete una guida per ciascun tiro ad effetto e i valori che abbiamo impostato affinché funzionino a dovere.

Categoria: Valore Giocatore/Valore CPU

Velocità: 49/47
Aumentando questa opzione avete la possibilità di aumentare la velocità massima dei giocatori, che naturalmente influenzano notevolmente il ritmo del gioco. FIFA 15 era chiaramente eccessivo in termini di ritmo, un aspetto che la nuova edizione ha provveduto a ridurre. Eppure, io credo che questi dettagli - soprattutto per l'IA - rendano il gioco più realistico.

Accelerazione: 48/46
Maggiore è il valore in questo tiro ad effetto, più i giocatori raggiungeranno più velocemente la loro velocità massima. Onestamente, sembra che sia necessario avere per entrambi valori più bassi, ma la CPU, in particolare, può effettuare alcuni scatti folli dalla linea laterale, in particolare a difficoltà più elevate.

Errore nel tiro: 50/50
Questa impostazione definisce la precisione del tiro, e maggiore è il valore, più storto sarà il tiro. Abbiamo scelto di lasciare questo valore in una delle impostazioni predefinite, perché sia il giocatore sia l'intelligenza artificiale di solito hanno fatto goal senza un posizionamento esagerato della palla.

Errore nel passaggio: 49/52
Analogamente a quanto accade con i tiri, più alto è il valore di questo parametro, più ampi saranno i passaggi. In questa categoria abbiamo bisogno di migliorare leggermente l'efficienza del giocatore, peggiorando l'abilità nel passaggio dell'intelligenza artificiale. Con le impostazioni predefinite, l'IA può scambiare la palla con esasperante efficienza.

Velocità di tiro: 49/49
I tiri in FIFA 16 sono forti, ma non troppo, quindi abbiamo deciso di abbassare leggermente la loro velocità. Più piccolo è questo valore, più deboli sono i tiri. A questo proposito, sia il giocatore sia la CPU sembravano equilibrati.

Velocità nel passaggio: 49/48
Analogamente a quanto accade con i tiri, il passaggio ha bisogno a suo volta di una piccola modifica per migliorare il ritmo del gioco. A difficoltà World Class, sembra che il passaggio della CPU sia leggermente superiore a quello dei giocatori, così abbiamo deciso di bilanciare le cose riducendolo di un punto.

Frequenza degli infortuni: 50/50
Come suggerisce il nome, questa opzione aumenta o diminuisce la frequenza degli infortuni per ogni partita. Alcuni giocatori preferiscono aumentare questa categoria, così ci sono più infortuni durante il gioco. Al contrario, spesso abbassare tale opzione aumenta la gravità delle lesioni.

Gravità negli infortuni: 50/50
Questo parametro imposta la gravità degli infortuni e maggiore è il valore, maggiore è la probabilità che un giocatore subisca un grave infortunio. Come accennato in precedenza, alcuni giocatori aumentano la frequenza, ma riducono la gravità, creando più danni, ma meno seri. A nostro parere queste due impostazioni sono irrilevanti, quindi abbiamo preferito lasciarle perdere.

Abilità portiere: 46/46
EA ha notevolmente migliorato i portieri di FIFA 16, e in effetti, a volte rendono davvero impossibili i salvataggi. A nostro avviso, sono troppo buoni, ma questo non va ad alcun vantaggio del giocatore o della CPU. Ecco perché abbiamo abbassato i valori per entrambi, in modo che il portiere sia meno efficace, ma al contempo anche più realistico.

Posizionamento - Marcatura: 55/48
Questo è uno dei punti in cui vi è una grande differenza tra il giocatore e la CPU. Se il giocatore difende male, la CPU è implacabile per ciò che riguarda le marcature. Ecco perché abbiamo migliorato i valori del giocatore e ridimensionato la CPU. In questo modo sarà un po' più facile difendere, e dà po' di respiro a centrocampo.

Posizionamento - Frequenza di corsa: 55/45
Con questa opzione è possibile determinare il numero di corse in avanti. Se l'IA del giocatore a volte appare un po' statica, la CPU non sembra mai tranquilla, così abbiamo deciso di creare una buona differenza tra i due valori. In termini di partita giocata, sembra che le due IA si comportino in modo più uniforme con questa configurazione.

FIFA 16FIFA 16

Posizionamento - Altezza della linea: 55/55
Più alto è questo valore, più le linee difensive saranno vicine al centrocampo. A volte ci sembra che queste siano eccessivamente serrate, così abbiamo deciso di sparpagliarle un po' più lontano sul campo. Ma non preoccupatevi, questo non permetterà comunque di avere il controllo sui folli contropiedi.

Posizionamento - Lunghezza della linea: 30/45
Questo parametro controlla la separazione tra le linee della squadra (difesa, centrocampo, attacco), che appaiono un po' lontane nella modalità predefinita. Con queste opzioni, i giocatori saranno leggermente più vicini gli uni agli altri, facilitando i movimenti e i passaggi tra loro.

Posizionamento - Spessore della linea: 50/50
Con questa opzione è possibile definire la larghezza delle linee, vale a dire, la distanza tra i terzini e i difensori centrali. Maggiore è il valore, più vicini saranno. Non credo che sia necessario modificare i valori di questa opzione.

Posizionamento - Posizionamento del terzino: 45/45
Nel calcio odierno, i movimenti dei terzini in campo stanno diventando sempre più cruciali, ma in FIFA 16 sono forse un po' eccessivi, al punto tale che, a volte, il terzino si sposta più avanti dell'ala. Così abbiamo scelto di ridurre tale valore sia per il giocatore sia per la CPU. Questo fa sì che i terzini corrano in avanti per buona parte del tempo, ma senza lasciare la difesa esposta troppo spesso.

FIFA 16FIFA 16

Impostazione Errore First Touch: 50/52
Impostare l'errore First Touch definisce l'efficienza con cui il giocatore controlla la palla quando la riceve. In questo caso, maggiore è il valore, maggiore è la probabilità di una scarsa ricezione. Dalla nostra esperienza, la CPU controlla la palla con eccessiva facilità, per cui abbiamo scelto di diminuire leggermente la sua capacità di controllo.

Barra di potenza: 50
Questa opzione è disponibile solo per il giocatore, e controlla il tempo necessario per premere i pulsanti per riempire la barra di potenza. Ci piace il valore di default, quindi non abbiamo modificato tale parametro.

Speriamo che questa guida vi sia risultata utile per avere un approccio migliore ai Tiri ad Effetto, che a nostro avviso migliora l'equilibrio in termini di difficoltà. Questo non significa che i parametri suggeriti in questa guida siano accurati al 100%, in quanto dipende anche dall'esperienza del giocatore. La cosa importante è imparare a prendere maggiore dimestichezza con questo lato di FIFA, e di provare diverse impostazioni, fino a quando non si trovano i valori ideali per giocare.

FIFA 16FIFA 16
FIFA 16FIFA 16FIFA 16