Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國 / Indonesia / Polski
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
articoli

Gaming.Fibra.City, la vera fibra ottica pensata per i gamer

Niente lag e un'offerta che non si può rifiutare.

Facebook
TwitterReddit

Si scrive Gaming.Fibra.City, si legge connessione in fibra pensata per i veri gamer. Pensata per i giocatori esigenti, alla ricerca di una connessione in "vera fibra ottica" senza lag e di alta qualità, Gaming.Fibra.City è la nuova offerta dell'operatore italiano Fibra.City che è già attualmente operativa a Milano e da ottobre in altre 12 città, ossia Bari, Napoli, Palermo, Venezia, Firenze, Padova, Cagliari, Catania, Genova, Perugia, Torino e Bologna e successivamente anche in altre città italiane. Ma cosa rende davvero speciale Gaming.Fibra.City rispetto alla concorrenza? Il suo valore aggiunto è dato dall'utilizzo della rete Open Fiber in tecnologia FTTH (Fiber to the Home), la quale, a differenza della più comune FTTC (Fiber to the Cabinet) o della FTTB (Fiber to the Building), permette di portare la fibra direttamente in casa. E quali sono i vantaggi di questa tecnologia? Ovviamente una maggiore velocità e stabilità, senza che la performance della fibra risenta della distanza dall'armadio o da altri aspetti esterni.

Ciò che promette Fibra.City è la "vera fibra ottica", un aspetto su cui anche la stessa AGCOM - attraverso un recente comunicato - ha attuato un piano di regolazione piuttosto importante: infatti, da oggi viene ritenuto pubblicità ingannevole definire "fibra" quella rete che non arriva all'interno della propria abitazione o stabile. Ma cosa promette Gaming.Fibra.City, dunque?

Per i giocatori c'è davvero da leccarsi i baffi, in quanto il pacchetto pensato per il gaming mette a disposizione una velocità in download fino a 1.000 Mbps e in upload fino a 300 Mbps, ad un prezzo di 27,90 euro al mese senza ulteriori costi accessori e con i costi di attivazione. Ma vediamo i dettagli dell'offerta:

• Velocità Massima in Download : fino a 1.000 Megabit/s;
• Velocità Massima in Upload: fino a 300 Megabit/s;
• Banda minima (in modalità best effort) prevista dal profilo Open Fiber: 30 Megabit/s in down e 15 Megabit/s in up;
Apparato ONT concesso in comodato d'uso GRATUITO (è l'apparecchiatura che converte il segnale proveniente dalla fibra ottica in un segnale ethernet, consentendoti di usare un router di tua scelta per la connettività di casa);
• Velocità media di PING verso i server di google / microsoft / sony, ecc: inferiore ai 10 millisecondi;
• Jitter medio verso i server di google / microsoft / sony, ecc: inferiore agli 8 millisecondi;
• Numero medio di Hop (router incontrati dai pacchetti) fino ai server di cache: inferiore agli 8 passaggi;
• 256 indirizzi IPv6 /64 (ogni indirizzo IPv6 /64 consente l'assegnazione di 18,446,744,073,709,551,616 indirizzi univoci);
• Traffico illimitato senza nessuna soglia settimanale o mensile;
• Possibilità di attivare fino a 10 utenze telefoniche in tecnologia VOIP (con l'opzione "Linea telefonica VOIP");

Senza dubbio, la proposta di Fibra City pensata per giocare è attualmente tra le più interessanti sul mercato. Come già precisato, la copertura al momento è solo per l'area milanese, a cui faranno seguito ad ottobre altre 12 città. In ogni caso, per scoprire la copertura nella propria città o fare richiesta, è possibile leggere tutti i dettagli nell'apposito form.