Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
articoli
FIFA 19

FIFA 19: la nostra guida alla difesa

Alcuni consigli pro per imparare a difendere nel modo giusto.


Facebook
TwitterReddit

La difesa in FIFA 19 non è molto diversa da quella vista in FIFA 18, almeno a livello tecnico. I pulsanti sono gli stessi e la filosofia è simile, ma ci sono comunque alcune differenze. In questa guida elencheremo alcuni consigli più basilari per coloro che hanno ancora difficoltà ad usare la difeda in FIFA, ma anche per scoprire alcune novità presenti in questa nuova iterazione e come trarne vantaggio per formare un blocco difensivo coeso.

Nota di redazione: per motivi pratici, utilizzeremo il layout del controller PS4 come esempio per la maggior parte delle azioni.

Difesa tattica o Difesa legacy

FIFA usa un metodo di difesa in tempo reale, chiamato Difesa tattica, in cui il difensore proverà a prendere la palla non appena si preme il pulsante del placcaggio da fermi, il pulsante cerchio. A nostro parere, questo è il metodo migliore, ma se lo trovi troppo impegnativo, è meglio usare quelle standard del controller e cambiare la difesa da Tattica a Legacy. Questo converte il metodo difensivo nel formato più vecchio e automatico, ma tieni presente che, quando giochi online, sarai costretto a giocare con lo stile tattico, quindi ti consigliamo di abituarti sin da subito.

Il tempismo è cruciale: se usi il metodo difensivo tattico, devi prestare molta attenzione a quando premi il pulsante di placcaggio da fermo (cerchio) o il pulsante di placcaggio lungo (quadrato). Se perdi tempo, il tuo giocatore perderà il placcaggio e sarà esposto all'avversario. Il tempismo è cruciale nel metodo tattico.

Scontri a spallate e tiri:

Il pulsante cerchio solitamente ti consente di affrontare un placcaggio, ma l'azione può cambiare a seconda del contesto. Se stai inseguendo il tuo avversario e premi cerchio, il tuo giocatore proverà ad afferrare la sua maglietta e, se sono fianco a fianco, cercherà di ottenere la palla usando il suo corpo. Ciò è possibile premendo il pulsante cerchio, ma se si tiene premuto il pulsante, il giocatore eseguirà un tiro più forte o una spallata. È un procedimento un po' rischioso, poiché può comportare un fallo, ma potrebbe essere più rischioso lasciare che il tuo avversario corra.

Proteggi la palla:

L2 ti permette di difendere la palla quando ce l'hai, e quindi di solito è usata in azioni offensive, ma puoi e dovresti anche usarla in difesa. Se la palla viene combattuta ferocemente da entrambi i giocatori, il giocatore può prenderla e proteggerla premendo L2. Questo è particolarmente efficace se il tuo giocatore è fisicamente più forte dell'avversario, ed è meno rischioso di un normale placcaggio, ma funziona solo in condizioni specifiche.

Blocca il passaggio e cross
Ci sono momenti in cui è necessario pressare duramente, e ci sono momenti in cui è meglio mantenere la distanza e cercare di bloccare il passaggio o i cross. Il modo migliore per farlo è premere L2 (anche X funziona, ma è automatico), che manterrà il giocatore sempre rivolto verso la palla, indipendentemente dal tasto direzionale che si sta premendo. Puoi combinare questa mossa con l'aiuto di un altro giocatore della tua squadra tenendo premuto R1, che chiederà a un compagno di squadra di provare a mettere sotto pressione chi possiede la palla. Questo ti permetterà di posizionare il tuo giocatore controllato tra chi ga la palla e l'obiettivo.

Le tattiche sono super-importanti
Per difenderti in modo adeguato, è bene considerare il tipo di tattica che stai utilizzando. Se la squadra ha l'ordine di difendersi e aspettare l'avversario, non sorprenderti se non spingono in avanti - stanno solo obbedendo a tattiche ben precise. EA Sports ha rivisitato il sistema delle tattiche quest'anno, e le vedremo in dettaglio in un altro articolo, ma per ora fai in modo di giocare secondo tattiche ben precise.

Gioca agli Skill-Games:
Il sistema di allenamento di FIFA 19, composto da diversi Skill-Games, è eccellente e può aiutarti a migliorare immensamente le tue abilità difensive. Alcuni possono essere difficili e persino frustranti, ma se vuoi migliorare il tuo gioco, devi allenarti. Solo dopo aver ottenuto voti positivi negli Skill-Games difensivi puoi aspettarti di difendere in modo adeguato.

Come difendere negli angoli:
Quando difendiamo un angolo, ci piace selezionare l'attaccante e avvicinarlo all'area, così da poter provare a bloccare potenziali rimbalzi. Usiamo questo metodo anche per consentire all'IA di posizionarsi nell'area, poiché tende a fare un buon lavoro. Attendiamo quindi che il gioco cambi automaticamente il controllo sul giocatore che muoverà in avanti la palla. Basta sapere il caso in cui un avversario corre verso il bordo dell'angolo. Se è così, è quasi certo che la palla passa da lui, quindi sii pronto a pressarlo.

Aiuto AI migliorato:

Questa è la nuova caratteristica più importante di FIFA 19 a livello difensivo. L'intelligenza artificiale è stata notevolmente migliorata, non solo in generale, ma anche in difesa. La posizione dei giocatori tende ad essere più compatta, la marcatura è più efficace e tende a bloccare i tiri e i passaggi con una frequenza più alta. Infatti, nelle impostazioni del controller di quest'anno, troverai un'opzione che consente all'intelligenza artificiale di provare a intercettare automaticamente qualsiasi palla che si trova nelle sue vicinanze. Ti consigliamo di lasciare questa opzione attiva.

Attenzione alle ali:

Seguendo il punto precedente, l'IA ora tende a difendere in modo più compatto al centro campo, ma per questo motivo lascia anche più spazio alle ali. Presta particolare attenzione a qualsiasi percorso lungo la linea e, se necessario, seguile con il difensore e lascia perdere chi possiede la palla, chiedendo piuttosto all'AI di pressarlo con R1. Se riesci a bloccare la linea di passaggio sull'ala, hai molte più possibilità di prendere palla.

Questo è tutto per la nostra guida difensiva. Solo un buon allenamento permette di raggiungere risultati perfetti e se inizialmente può sembrare frustrante, non arrenderti. Questo è un processo di apprendimento e adattamento, e richiede pazienza. Aspettatevi nuove guide dedicate a FIFA 19 nei prossimi giorni.

FIFA 19
FIFA 19FIFA 19