Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor Italia
recensioni
Assassin's Creed III Remastered

Assassin's Creed III Remastered

Connor, Haytham e Aveline tornano in una nuova collezione standalone di classici rimasterizzati.

Skip

Assassin's Creed III Remastered non è solo un semplice remaster del popolare titolo uscito nel 2012, ma un vero e proprio bundle di quel gioco, in quanto presenta anche il DLC diviso in tre parti, The Tyranny of King Washington, e Assassin's Creed III: Liberation HD del 2014 (che di per sé è il remaster di Assassin's Creed III: Liberation, originariamente pubblicato per la PlayStation Vita nel 2012). Ubisoft ha recentemente aggiunto Far Cry 3 Classic Edition al Season Pass di Far Cry 5, e ha fatto una mossa analoga anche nel pass di Assassin's Creed Odyssey con il pacchetto Assassin's Creed III Remastered. Tuttavia, quelli senza Season Pass possono comunque acquistarlo come gioco standalone su PC, PS4, Xbox One e Switch, motivo per cui lo stiamo recensendo proprio oggi.

ACIII Remastered aiuta a colmare il divario tra The Ezio Collection, Assassin's Creed: Rogue (entrambi hanno avuto edizioni remaster) e l'attuale generazione di giochi AC, a partire da Black Flag fino allo scorso anno Assassin's Creed Odyssey. Ciò significa che solo l'avventura originale di Altair del primo Assassin's Creed - i giochi per dispositivi mobili a parte - è l'unico gioco della serie a non poter vantare un titolo pensato per le attuali generazioni di console.

Ratonhnhaké: ton - o Connor Kenway, se non riesci a pronunciare il suo nome - è il protagonista principale di AC3III. Coloro che hanno familiarità con la grande storia di Assassin's Creed sapranno che la sua storia sconnessa si intreccia a quella di Haytham Kenway e Desmond Miles durante il gioco. Avere una trama suddivisa in tre filoni significa anche che alcuni aspetti della storia e del gameplay sono tenuti separati e impedisce loro di essere un'esperienza più fluida. Ma queste sono tutte cose che già sapevamo, e ciò che il remaster ci dà è una grafica migliore, un sistema di combattimento più tso e un menu craft e trade migliorati.

Stai tranquillo, tutte le solite cose di Assassin's Creed ci sono ancora. Camminare nella neve provoca cali e spasmi grafici anziché impronte, i cavalli rimangono bloccati su rocce e alberi, la maggior parte dei personaggi ha occhi dall'aspetto spento indipendentemente da quanta lucentezza è stata aggiunta, e gli NPC tendono ad essere sempre uguali, un aspetto che risulta più evidente quando sono ammassati in folle. Il lipsync è ancora abbastanza terribile e ci sono ancora problemi di bilanciamento dell'audio che sono particolarmente evidenti quando si ascolta il suono surround. Detto questo, Assassin's Creed III ha spinto i confini dei giochi precedenti utilizzando il motore Anvilnext per dare vita ad un mondo più ampio con nuovi modi per muoversi per i suoi ambienti. È stata aggiunta la possibilità di muoversi tra gli alberi e gli interni degli edifici, così come la navigazione in alto mare, cje sono stati tutti nuovi concetti per la saga di Assassin's Creed che sono diventati basilari.

Assassin's Creed III RemasteredAssassin's Creed III Remastered

Dopo aver giocato le iterazioni più recenti come Origins, Odyssey e persino Syndicate, gli aggiornamenti grafici potrebbero non essere immediatamente evidenti ma, se paragonati alla versione di attuale generazione, diventa molto più evidente. Gli abiti di Connor sono probabilmente l'upgrade più definito, poiché i tessuti sembrano più realistici e hanno un movimento migliore. C'è anche una vasta gamma di nuovi abiti tra cui scegliere ed è possibile usare i punti Ubisoft Club per aggiungere ulteriori opzioni al tuo guardaroba con costumi basati sui personaggi più recenti come Alexios e Bayek. Allo stesso modo, nella versione originale del gioco, i menu craft (accessibili tramite il libro mastro della tua fattoria) richiedevano ricette da preparare. Questo aspetto è stato rivisto e reso molto più semplici da usare, il che rende più piacevole passare il tempo nella tua casa.

Nonostante tutte le sue inadeguatezze, Assassin's Creed III resta un'esperienza piacevole nel 2019. L'ambientazione durante la Rivoluzione Americana viene sapientemente ricreata con quasi tutte le principali figure storiche rappresentate in un'affascinante lotta tra il Credo ei Templari mentre lottano per i pezzi dell'Eden. Anche la tirannia di King Washington è un'eccellente storia DLC e merita il tempo extra trascorso su di essa; durante questa espansione, vediamo una realtà alternativa, in cui George Washington è corrotto dal potere della Mela dell'Eden ed è incoronato Re d'America, con terribili conseguenze.

Assassin's Creed III Remastered

Assassin's Creed III: Liberation è un'altra bella esperienza standalone. Anche se graficamente inferiore e più breve a causa delle sue umili origini su Vita, Aveline de Grandpre ci porta in una storia insolita a New Orleans e nel Bayou, utilizzando tre modalità personaggi diversi: Schiava, Signora e Assassina, ognuno con le proprie abilità uniche che la aiutano a completare le sue missioni.

E poi, oltre ai giochi veri e propri, c'è una miriade di contenuti extra sotto forma di trailer, concept art e un documentario che approfondisce i processi che hanno portato alla creazione del gioco. Vale la pena darci un'occhiata per saperne di più su questo capitolo della serie.

Assassin's Creed III Remastered non sarà il remaster più incredibile attualmente in circolazione, ma per i fan, vecchi e nuovi, ora c'è un piccolo pacchetto per divertirsi con entrambi i giochi senza dover andare a recuperare le vecchie console o utilizzare la retrocompatibilità.

Skip
Assassin's Creed III RemasteredAssassin's Creed III RemasteredAssassin's Creed III Remastered
Assassin's Creed III RemasteredAssassin's Creed III RemasteredAssassin's Creed III RemasteredAssassin's Creed III Remastered
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Una collezione ricca di valore; Belle storie che hanno resistito al tempo; Alcuni contenuti extra davvero di pregio.
-
Non c'è un vero e proprio aggiornamento in termini di glitch e bug; Alcuni problemi di ritmo.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi