Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
PUBG Mobile

Bannati oltre 2000 utenti in PUBG Mobile

La compagnia prende sul serio la questione cheater.

PUBG Corp. non scherza quando si tratta di cheater, poiché sono davvero impegnati a garantire la salute a lungo termine del loro gioco, che è disponibile anche nello spazio mobile grazie alla sua collaborazione con Tencent.

Questo è il motivo per cui non sorprende leggere l'ultimo post sul sito PUBG Mobile, in cui scopriamo che tantissimi account hanno ricevuto un ban di 10 anni, incoraggiando anche i giocatori a continuare a utilizzare il sistema di segnalazione per avvisarli.

"Abbiamo sempre cercato di offrire un ambiente di gioco giusto e divertente per tutti i giocatori ed evitare cheat", si legge nel post.

"Continueremo a imporre una rigorosa disciplina contro i cheater e pubblicheremo gli ID degi cheater confermati".

Questo elenco comprende oltre 2.000 giocatori messi al bando dall'azienda per una serie di ragioni, dall'uso di modificatore dei dati in-game all'utilizzo dell'auto-aim.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
PUBG Mobile

Testi correlati

Bannati oltre 2000 utenti in PUBG Mobile

Bannati oltre 2000 utenti in PUBG Mobile

NEWS. Scritto da Sam Bishop

PUBG Corp. non scherza quando si tratta di cheater, poiché sono davvero impegnati a garantire la salute a lungo termine del loro gioco, che è disponibile anche nello...

Caricamento del prossimo contenuto