Italiano
Gamereactor
news
Battlefield 2042

Battlefield 2042: DICE risponde alle richieste dei giocatori di rimandare il gioco ancora

"Dal momento in cui abbiamo diramato la build per l'Open Beta, abbiamo implementato numerosi miglioramenti nella build di lancio del gioco", scrivono.

HQ

L'open beta per Battlefield 2042 è ora disponibile a tutti i giocatori, in modo da consentire agli utenti di avere il loro primo assaggio di Conquest su una delle sue mappe da 128 giocatori. Anche se le nostre impressioni su questa beta sono state per lo più positive, sembra che la community sia piuttosto divisa, visto che alcuni utenti chiedono addirittura che il gioco venga rimandato per la seconda volta.

Visti molti di questi commenti, DICE ha rilasciato una dichiarazione che conferma che sono state apportate numerose correzioni rispetto alla build beta. Hanno anche detto che il gioco non subirà ritardi ed è ancora sulla buona strada per la sua uscita completa, prevista per il 19 novembre.

La dichiarazione completa recita: "Dal momento in cui abbiamo diramato la build per l'Open Beta, abbiamo implementato numerosi miglioramenti nella build di lancio del gioco. Il passaggio a novembre ci ha anche dato più tempo per migliorare la fedeltà visiva e i problemi di stabilità che potresti aver trovato durante l'Open Beta. Siamo sulla buona strada per il lancio mondiale previsto il 19 novembre e l'accesso anticipato il 12 novembre, quando i giocatori avranno pieno accesso a All-Out Warfare, Portal e Hazard Zone.

Hai già avuto la possibilità di giocare alla beta del gioco?

Battlefield 2042

Si ringrazia Comic Book.

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.