Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
recensioni
Black Future '88

Black Future '88

Black to the Future, più o meno.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Il termine cyberpunk di solito si riferisce a un concetto in base al quale una società distopica è dominata dalla tecnologia. Quando pensiamo al genere, normalmente questo viene associato al prossimo futuro in cui il nostro mondo è invaso da luci al neon e da una bizzarra tecnologia fantascientifica. Negli ultimi anni, ci sono stati innumerevoli adattamenti delle società cyberpunk e tuttavia, pochissimi hanno esplorato il concetto di un passato alternativo. Anche se il suo nome suggerirebbe diversamente, Black Future '88 ha deciso di adottare un approccio diverso e ci riporta in un nuovo, terrificante futuro.

Sviluppato da SuperScarySnakes, Black Future '88 è un roguelike synth-punk, ambientato in una versione alternativa del 1988 in cui la distruzione nucleare ha devastato il pianeta, lasciando solo un frammento del mondo che conosciamo. A causa dei nefasti schemi del malvagio architetto della torre, Duncan, il mondo in rovina e le persone che vi abitano hanno perso la volontà di seguire il tempo, lasciandoli bloccati in un eterno incubo del 1988.

Interpreti il ruolo di un sopravvissuto che ha accettato la sua mortalità, comprendendo che nulla rimane più per loro. Come parte del tuo ultimo atto, affronti la sfida di ridimensionare la tana torreggiante di Duncan nella speranza di uccidere il maniaco, restituendo un frammento di vita alla gente della Terra. Durante la salita, dovrai affrontare probabilità schiaccianti e potenti Guardiani, ognuno con il ruolo di proteggere l'architetto in cima alla torre e molto probabilmente di distruggerti lungo il tuo intento.

Black Future '88Black Future '88

Black Future'88 è uno sparatutto in 2D, il che significa che i controlli sono semplici. Tutto quello che devi fare è muoverti e mirare/sparare usando entrambi gli stick analogici (per la versione Switch). Ci sono anche il salto, la schivata e lo scambio di armi rispettivamente mappati su L, R e ZR, ma la forma più elementare del gioco ti vedrà provare a guadare l'inferno senza esitare. Potrebbe sembrare abbastanza facile in questo momento, ma in realtà non lo è, specialmente quando non puoi morire se non vuoi iniziare dall'inizio.

Inizi ogni run al piano inferiore della torre e sei sfidato a progredire verso l'alto, attraverso ogni singolo livello fino a raggiungere Duncan il più velocemente possibile. La difficoltà sorge quando letteralmente tutto nella torre è progettato per ucciderti o rendere la tua vita più impegnativa (c'è anche un limite di tempo di 20 minuti per completare la torre prima che esploda), come è tipico di un roguelike.

La torre stessa non è neppure suddivisa direttamente in livelli, ma è generata in modo casuale, il che significa che devi sbloccarli uccidendo abbastanza nemici per aprire la strada a ogni incontro del boss prima di avanzare. Significa che c'è un po' di esplorazione disponibile, ma è piuttosto limitata e in gran parte non ricompensa molto, ad esempio come un'opportunità per un calo di salute (Blood Bag come è noto nel gioco). Attenzione però all'esplorazione perché non vuoi metterti in una situazione in cui perdi troppa salute e non riesci a trovare alcun kit per la salute.

Black Future '88

Il combattimento è forse l'aspetto più diversificato di Black Future '88. Il titolo ha oltre 50 armi utilizzabili, da raggi laser e armi da fuoco fino a spade e altre armi da mischia, ognuna delle quali ha un proprio stile di gioco nella torre. Queste armi, che possono essere raccolte come bottino dai nemici sconfitti, occupano uno dei due slot equipaggiabili e possono richiedere munizioni per l'uso. Puoi raccogliere qualsiasi arma lanciata che ti piace ma ti conviene prendere saggiamente la tua decisione perché il bottino non rimarrà a lungo prima che venga consumato dalla torre. La nostra arma preferita è un martello cibernetico che infligge ingenti danni e ha munizioni illimitate, anche se, certamente, ha portato alla nostra morte diverse volte a causa della sua mancanza di portata - tuttavia, è stato sicuramente divertente colpire alcuni crani.

All'estremità ricevente del tuo folle arsenale c'è una gamma altrettanto varia di nemici, con più tipi di droni, umani potenziati ciberneticamente e nemici maledetti che fanno un po' più sforzo per abbatterti. Ogni tipo di nemico che incontri usa un'arma unica e ha una varietà di salute. A volte puoi abbattere i nemici con un paio di colpi, altri ne richiedono molti di più; il fattore sovrastante non riguarda la quantità di danno che infliggi, ma quanto ne prendi perché la salute è il tuo unico e solo limite.

Abbiamo già citato brevemente i boss. Questi sono chiamati Guardiani e il loro compito è di sorvegliare ogni livello, fungendo da rito di passaggio mentre provi a salire più in alto sulla torre. Come i normali nemici, devi affrontare questi tizi se hai intenzione di uccidere Duncan, tuttavia, questi incontri sono molto più difficili. I guardiani, ognuno dei quali ha un nome e un design unici, hanno barre della salute grandi e visibili e armi/attacchi specializzati da lanciarti. Prendi il dottor Avalanche, ad esempio, che brandisce una grande spada e si teletrasporterà nel livello cercando di prenderti alla sprovvista mentre i suoi droni ti sparano da ogni angolo. Questi combattimenti, che non sono in alcun ordine, metteranno alla prova il tuo coraggio mentre provi a farti largo sulla torre e, come ti aspetteresti, diventano più difficili man mano che avanzi.

Black Future '88Black Future '88

Una delle cose più interessanti di Black Future '88 sono i cinque personaggi giocabili. Ognuno di loro porta diversi perk, debolezze e armi. Il nostro preferito è Seagrist perché inizia con una spada luccicante ideale per hackerare i nemici nei primi livelli della torre.

Per riuscire ad avanzare nella torre, ci sono buff/maledizioni sbloccabili da acquisire come potenziamenti. Questi sono ottenuti sconfiggendo i boss o attraversando le camere maledette che vengono occasionalmente lasciate cadere da nemici normali. I perk stessi sono disponibili in due stili diversi: buff e maledizioni. I buff normali ricompensano potenziamenti positivi come una carica di schivata aggiuntiva o l'abilità per recuperare una schivata dopo aver sconfitto un nemico.

I perk maledetti, tuttavia, sono leggermente diversi. A differenza dei normali buff, la variante maledetta richiede qualcosa in cambio, cioè la capacità di trasformare la salute in proiettili quando le cadute di munizioni sono meno frequenti. Offrono anche la possibilità di schiacciare i nemici maledetti, ad un prezzo ovviamente. Durante il gioco, ci sono 30 vantaggi con cui giocare, dandoti la possibilità di rendere ogni playthrough unico come desideri.

Anche Black Future '88 non si limita a un'esperienza per giocatore singolo. Se ti piace metterti alla prova, puoi fare una pausa nella sfida quotidiana, mettendoti contro la torre come un personaggio specifico in cui la tua run viene registrata in termini di tempo, di nemici sconfitti e di progressi ottenuti, e il tuo miglior punteggio va in una classifica globale. Oltre a questo, puoi anche provare un po' di cooperativa locale, che testa il legame tra te e i tuoi amici, se pensi che possano riuscire a raggiungerti.

Black Future '88

Per concludere, dobbiamo parlare della colonna sonora originale e del design pixelato che conferisce a Black Future '88 molta della sua identità. La colonna sonora cattura l'essenza degli anni '80 con il giusto livello di sintetizzatori e batteria e senza tutte le terribili acconciature. A volte, inizierai a dimenticare il gameplay e apprezzerai solo la colonna sonora, e questo non significa che il gameplay sia noioso. Inoltre, il titolo presenta uno stile artistico pixelato per accompagnare la colonna sonora synth, che fa davvero sentire Black Future '88 come se fosse un'esperienza arcade nascosta dietro i suoi livelli di difficoltà roguelike.

In sintesi, Black Future '88 è un'esperienza roguelike stimolante che offre molta varietà ai fan del genere. Le molte armi uniche, i nemici, i personaggi giocabili e i boss rendono il gioco emozionante se ti senti a tuo agio con la meccanica punitiva dei roguelike. Allo stesso modo, la possibilità di partecipare alle classifiche online e giocare al titolo in cooperativa locale porta un nuovo modo di sperimentare le cose, e gli aspetti roguelike potrebbero rivelarsi un gateway nel genere. Inoltre, lo stile pixel art, la colonna sonora synth e l'incombente minaccia del disastro nucleare catturano davvero tutti gli aspetti iconici della cultura pop degli anni '80, rendendo l'esperienza in qualche modo autentica.

Black Future '88Black Future '88Black Future '88

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Molta varietà da esplorare e la meccanica rendono il gioco adatto a tutti i diversi livelli di abilità. Inoltre, la colonna sonora è fantastica.
-
Come tutti i roguelike, Black Future '88 a volte può sembrare eccessivamente difficile.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto