Italiano
Gamereactor
recensioni
Blizzard Arcade Collection

Blizzard Arcade Collection - La collezione per i 30 anni di Blizzard

Blizzard celebra la sua illustre storia con alcuni dei suoi classici a 16 bit.

Quest'anno, Blizzard Entertainment festeggia i suoi 30 anni di attività. Per celebrare questo importante traguardo, lo studio ha lanciato una nuovissima collezione che raccoglie tre dei suoi successi più amati dell'era dei 16 bit. La selezione di giochi include The Lost Vikings, Rock N 'Roll Racing e Blackthorne, tre giochi apparsi su SNES e SEGA Mega Drive. Magari non sono titoli molto conosciuti quanto Diablo e Warcraft, ma certamente mostrano la diversità e il potenziale puro posseduto da Blizzard nei suoi anni di formazione.

Il gioco verso cui gravitavo naturalmente all'interno della raccolta è Rock N Roll Racing. Personalmente, adoro i racer isometrici e la musica rock classica, quindi per me è stato come andare in paradiso. Pubblicato originariamente nel 1993, il racer è veloce e caotico e la sua colonna sonora è carica di successi di artisti del calibro di Judas Priest, Black Sabbath e Deep Purple. Ci sono armi simili a Mario Kart che puoi usare per mettere in difficoltà i tuoi nemici e c'è anche l'opportunità di aggiornare il tuo bolide con le monete che accumuli.

Ho anche finito per sviluppare un debole per The Lost Vikings. Questo gioco incentrato sui puzzle ti impegna a utilizzare tre diverse abilità Viking per raggiungere la fine di un livello. Erik può correre e saltare, Olaf può usare il suo scudo per bloccare i proiettili e Baleog può attaccare con la sua spada e una balestra. Molti dei puzzle qui sembrano progettati in modo creativo e ci sono sempre nuovi ostacoli e trappole che vengono introdotti costantemente per mantenere le cose fresche. Quello che non mi è piaciuto, però, è stata la natura per tentativi ed errori dei suoi livelli. Per progredire, tutti i vichinghi devono raggiungere la fine di un livello, in modo che sei costretto ad abbandonare la tua corsa se uno dei tuoi vichinghi viene ucciso accidentalmente.

Blackthorne era l'unico gioco all'interno della collezione che mi sono lasciato dietro. È un platform cinematografico sulla scia del classico Prince of Persia che presenta una forma piuttosto primitiva di shooting in copertura. Anche se sono un grande fan dell'aspetto del gioco e dell'atmosfera generale, non potrei mai perdonare il fatto di quanto sia lento giocare. Affinché tu possa saltare o salire le scale, devi assicurarti che la tua arma sia riposta nella fondina e camminare a un ritmo dolorosamente lento a meno che tu non abbia il pollice saldamente tenuto sul pulsante di corsa. Il gioco è stato inondato di positività sin dal lancio, quindi ha sicuramente i suoi fan, ma approcciandomi ad esso per la prima volta nel 2021, non riuscivo a capire in che modo si controlla.

Blizzard Arcade Collection

Insieme ai tre giochi presenti, c'è anche un intero tesoro di chicche che offrono informazioni sullo sviluppo di questi giochi e sui primi anni dello studio. All'interno del menu principale, puoi sfogliare le copertine e i manuali originali, ci sono lunghe interviste dietro le quinte e c'è persino un lettore musicale per la musica originale (questo ovviamente esclude i brani protetti da copyright in Rock N 'Roll Racing). Tocchi come questo aiutano a far sembrare questa collezione un omaggio pensato appositamente per i fan, ed è fantastico vedere Blizzard andare al di là di ciò che Nintendo ha offerto, ad esempio, all'interno della Super Mario 3D All-Stars Collection.

Sono incluse anche le versioni originali SNES e Mega Drive di tutti i giochi, così come le edizioni definitive rielaborate. Queste versioni definitive includono funzionalità aggiuntive non presenti nei giochi originali come una funzione di mappatura automatica per Blackthorne e versioni di qualità CD della colonna sonora per Rock N 'Roll Racing. Oltre a queste versioni selezionabili, ci sono anche stati di salvataggio e la possibilità di riavvolgere i tuoi progressi in caso di morte accidentale, e c'è la possibilità di modificare le dimensioni dello schermo o applicare diversi filtri di imaging.

Di gran lunga la mia più grande critica qui è il prezzo. Non critico i giochi inclusi nella collezione e le chicche extra sono un'aggiunta gradita, ma €19,99 non mi sembra esattamente un prezzaccio. La qualità è stata probabilmente favorita rispetto alla quantità, ma The Lost Vikings 2 è notevolmente assente e ha ricevuto punteggi quasi altrettanto positivi del suo predecessore. Manca anche, della stessa epoca, RPM Racing. Certo, non è stato ben accolto, ma è una parte importante dell'eredità dello studio essendo la sua primissima uscita.

Anche se la sua selezione di titoli è un po' limitata, Blizzard Arcade Collection mostra ancora il meglio di ciò che l'acclamato studio aveva da offrire nei suoi primi anni. Il trio di giochi qui è vario in quanto si estende su una varietà di generi diversi e ci sono tonnellate di extra apprezzabili, tra cui interviste dietro le quinte e un lettore musicale. È senza dubbio un pacchetto solido, ma dovrai determinare tu stesso se lo ritieni degno del suo prezzo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Blizzard Arcade CollectionBlizzard Arcade Collection
Blizzard Arcade Collection
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Ci sono molti extra per i fan. I tre giochi presenti abbracciano una varietà di generi. Presenta le versioni SNES, Mega Drive e tutte le nuove edizioni definitive di ogni gioco.
-
Sono presenti solo tre giochi. Ho scoperto che Blackthorne è pigro e lento.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.