Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Overwatch

Blizzard pensava ad Overwatch su Switch sin dal lancio della console

È trascorso molto tempo da allora.

Per molti, Jeff Kaplan è il volto di Overwatch. Dopotutto è il lead designer e appare in tutti i grandi eventi e nei video in cui vengono svelate notizie sul titolo, e ora ha raccontato la storia di come sia venuta loro l'idea di sviluppare la versione per Nintendo Switch durante un'intervista con <The Verge e sembra che in realtà questa versione fosse in lavorazione da molto tempo.

"Davvero, il giorno in cui è uscito Switch, ci stavamo già pensando", ha detto. "Ricordo di aver immediatamente parlato con le persone in ufficio dicendo:" Cosa dobbiamo fare per essere lì? "

Considerando che Overwatch è stato lanciato ufficialmente nel 2016, mentre Switch è arrivato l'anno successivo, è certamente passato un po' di tempo e anche le speculazioni su una versione di Switch sono rimbalzate in rete per molto tempo. In realtà è stato poco più di un anno fa che sono iniziati i lavori su questa versione, in seguito al porting di Switch di Diablo III, che è stato molto più semplice.

"È stato molto più facile portare Diablo sul dispositivo anziché Overwatch", continua Kaplan. "E, come tutto ciò che facciamo qui, volevamo essere sicuri di farlo nel modo giusto. Era solo un lungo processo per capire come gestire lo sviluppo in un modo in cui potessimo essere molto orgogliosi del prodotto finale."

Il produttore Wes Yanagi aggiunge che la maggior parte degli sforzi si è concentrata sull'ottimizzazione, poiché "il nostro obiettivo è mantenere tutte le piattaforme allo stesso livello [...] Per quanto possibile, avremo tutti gli stessi set di funzionalità. Qualsiasi nuovo tipo di nuovi eroi o eventi e cose del genere dovrebbe uscire in contemporanea ".

Kaplan ha aggiunto nella stessa intervista che pensa che si adatti bene alla console per una serie di motivi:

"I giochi Nintendo sono in genere molto brillanti, molto saturi, molto pieni di speranza; meno realistici, più basati sui personaggi".

"Quando pensi all'ecosistema Nintendo e ai tipi di giochi che sono davvero popolari su quella piattaforma, ci siamo resi conto che fosse il motivo per cui i giocatori Nintendo sono attratti da Overwatch è per via dell'estetica, dell'atmosfera e dello spirito del gioco. Per noi era tutto perfetto. "

"Penso che, oltre a quel pubblico, ci sia un altro pubblico, ovvero i fan di Overwatch dedicati che giocano su più piattaforme".

Secondo te Overwatch è adatto per Switch?

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Overwatch

Testi correlati

OverwatchScore

Overwatch

RECENSIONE. Scritto da Rasmus Lund-Hansen

Ci sono voluti 18 anni prima che Blizzard si lanciasse in una nuova IP. Ma n'è valsa davvero la pena tutta questa attesa.



Caricamento del prossimo contenuto