Italiano
news
World of Warcraft: Shadowlands

Blizzard su Shadowlands: "Sylvanas è stata cattiva tutto il tempo?"

Abbiamo parlato con Patrick Dawson e Sarah Verrall della nuova espansione attesa per World of Warcraft.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Ora che Shadowlands è in arrivo in World of Warcraft tra pochi giorni, abbiamo potuto scambiare quattro chiacchiere con Patrick Dawson (direttore di produzione) e Sarah Verrall (lead level designer) di Blizzard per saperne di più sulle alleanze, sulla reazione dei giocatori al nuovo sistema di livellamento, il nuovo raid, e altro ancora, ma una delle cose più intriganti del contenuto in arrivo ha a che fare con Sylvanas, il suo arco narrativo e la lore del gioco.

"Sylvanas è un personaggio che alcune persone amano, altre odiano", ammette Sarah durante l'intervista con Gamereactor. "Come se fosse grigia perché sta polarizzando la situazione, e tutti sono molto interessati a capire cosa succede e capire qual è il suo finale dei giochi, perché ha fatto tutto quello che ha fatto, chi sono i suoi alleati, cos'è sta facendo nelle Shadowlands e in che modo questo influisce sulla direzione del gioco. Penso che sia un viaggio che siamo tutti super entusiasti di intraprendere con la community e non vedo l'ora di vedere quale sarà la risposta di tutti quando scopriranno che direzione prenderà.

Secondo l'esperto di World of Warcraft di Gamereactor, Ricardo C.Esteves, sono due i capi delle Orde diventati malvagi, ma Patrick la vede in modo diverso:

"Sylvanas diventerà cattiva? O lo è solo più di com'è stata per tutto il tempo? Quali sono le sue motivazioni e ragioni?", contesta il direttore di produzione. "È difficile esprimere quel giudizio senza sapere quello che sta facendo, e quella parte della storia verrà svelata proprio in Shadowlands. Quello che Sylsvanas ha fatto è presentarci quest'altro posto, e sebbene questo sia spaventoso - una zona sconosciuta e non familiare - è anche un luogo di esplorazione che ora possiamo esplorare e in cui incontrare altri personaggi e le loro storie per capire alcune cose come: cosa sta combinando? Chi è buono? Chi è cattivo? E cosa accadrebbe se le cose non fossero così binarie? E se ci fosse qualcosa nel mezzo, quest'area grigia? Forse ce n'è dell'altro nella storia."

A questo punto non vediamo l'ora di scoprirlo presto, visto che World of Warcraft: Shadowlands è atteso il prossimo 24 novembre.

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.