Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano

Accentate sbagliate in Google Chrome

Google Chrome è impazzito. Qualche tempo fa, mentre lavoravo al nuovo layout grafico di Gamereactor, notai una cosa poco rassicurante. La parola "Español" presentava uno strano geroglifico al posto della lettera ñ. Non me ne curai più di tanto, poiché l'incidenza della lettera ñ nella lingua italiana è pari a zero.

Ma, poco dopo, mi accorsi di qualcosa di infinitamente più grave: anche tutte le nostre accentate (àèéìòù) erano state sostituite da strani simboli.

Non vi farò perdere tempo nel raccontarvi tutto il percorso che mi ha portato a trovare una soluzione, che ha incluso un inutile formattone del PC e la partecipazione a gruppi di discussione.

In ogni caso, vi spiegherò qual è l'origine del problema. Benché sia elogiato come il browser migliore del mondo, il problema è da imputare proprio a Chrome, che non è in grado di processare correttamente i caratteri della famiglia Helvetica.

Se qualche web designer sceglie di utilizzare l'Helvetica (o Helvetica Neue) come font del proprio sito web (e, credetemi, ce ne sono tanti), il browser impazzisce e processa i caratteri speciali in maniera errata.

È inutile cambiare la codifica, aprire la pagina "roba da smanettoni" del browser, disinstallare/reinstallare i caratteri o cancellare la cache dei font di Windows: non cambia nulla. Il problema è di Chrome, e mi meraviglio che non sia ancora stata trovata una soluzione.

Nell'attesa che ci mettano una pezza, esiste un sistema poco elegante ma efficace per risolvere il problema. In poche parole, si tratta di ordinare al browser di NON processare il carattere Helvetica e di sostituirlo con un innocuo Arial.

Per farlo, è sufficiente aprire il file "Custom" contenuto nella cartella

C:\Users\NOMEUTENTE\AppData\Local\Google\Chrome\User Data\Default\User StyleSheets

(al posto di NOMEUTENTE dovreste trovare la cartella del vostro profilo, nel mio caso si chiama Lorenzo. Se non trovate la cartella AppData dovete abilitare la visione di file e cartelle nascoste, la procedura la trovate qui.)

Una volta aperto il file Custom con un editor di testo, copiate e incollateci dentro il seguente codice:

@font-face { font-family: 'helvetica'; src: local('Arial'); }
@font-face { font-family: 'helvetica neue'; src: local('Arial'); }

UPDATE 22 febbraio:
Per un risultato migliore usate il seguente codice al posto del precedente:

@font-face { font-family: 'helvetica'; src: local('Arial'); }
@font-face { font-family: 'Helvetica Neue'; src: local('Arial'); }
@font-face { font-family: 'helvetica neue'; font-weight:bold; src: local('Arial'); }

Salvate e chiudete. Il problema dovrebbe risolversi immediatamente, non è necessario riavviare il sistema.

Per ripristinare il carattere Helvetica, qualora Chrome sistemasse il problema in una nuova versione del browser, è sufficiente rimuovere il codice dal file Custom e salvare.

Se usate Mac, il file Custom si trova nella cartella:

USERPROFILE\AppData\Local\Google\Chrome\User Data\Default\User StyleSheets

La procedura è la stessa.
Spero che vi sia utile. Nel mio caso ha ridotto le mie bestemmie in maniera così incisiva che la prossima volta che mi andrò a confessare impiegherò cinque minuti.

Accentate sbagliate in Google Chrome