Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
recensioni
Children of Morta

Children of Morta

Unisciti a questa famiglia straordinaria per combattere la potente Corruzione.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Non esiste un legame più forte del sangue, è un legame indissolubile che ci dà forza, che è ciò di cui racconta Children of Morta, il nuovo titolo action/RPG con elementi rougue sviluppato da Dead Mage. Concentrandosi sulla leggenda della famiglia Bergson mentre si oppongono a un nemico noto come la Corruzione e caratterizzato da archi narrativi ramificati che coinvolgono ogni membro dei Bergson. La trama nel suo insieme vede la famiglia affrontare nemici pericolosi e incontrare nuovi amici, tutto nel tentativo di capire cosa abbia dato origine alla Corruzione e come riusciranno a sconfiggerla. Collaborando in gruppo, la famiglia dovrà fare sacrifici devastanti per riportare il mondo al suo antico splendore.

Ambientato principalmente su tre mondi, ognuno diviso di nuovo in tre, Children of Morta fa viaggiare i Bergson in terre lontane per liberare le divinità intrappolate in ogni area. Giocando da solo o in cooperativa (locale al momento del lancio e online nel prossimo futuro), i giocatori avranno il compito di respingere innumerevoli nemici per liberare questi esseri immortali dalla Corruzione, al fine di comprendere ulteriormente la causa di questa terribile pestilenza.

Children of Morta

I Bergson, la famiglia su cui è basata la storia, è ciò che rende Children of Morta così unico. Ogni parente giocabile ha uno stile di gioco diverso che ruota attorno alle armi specializzate che usano. Ad esempio, John, il fratello maggiore, usa una spada e uno scudo, rendendolo particolarmente mortale a distanza ravvicinata. John è anche particolarmente bravo ad assorbire i danni e ad agire come tank, proprio come suo cugino Joey, che brandisce un grosso martello. Kevin, uno dei membri più giovani dei Bergson, usa un doppio pugnale ed è molto più veloce degli altri, anche se non riesce bene ad assorbire i colpi. Lo stile di gioco di Kevin è abbastanza simile a quello di Mark, uno dei fratelli maggiori. Linda, figlia di John, è l'arciere della famiglia, usa attacchi a distanza per scacciare i nemici, permettendo ai giocatori di prendere una certa distanza tra loro e il pericolo, proprio come il più giovane membro dei Bergson, una maga del fuoco chiamata Lucy.

Anche se ogni personaggio è unico nel modo in cui si comporta e senza dubbio ne avrai uno preferito, il modo migliore per giocare è passare del tempo con ogni membro della famiglia; infatti, questo stile di gioco viene molto incoraggiato. A differenza di un roguelike tradizionale, Children of Morta non ti riporta al punto di partenza in caso di fallimento di un dungeon. Dovrai iniziare il livello da zero, ma tornerai ad ogni quest con l'oro che hai accumulato e l'esperienza che hai acquisito, il che significa che ogni run promuove la crescita con i personaggi utilizzati.

Children of Morta

Livellare e sbloccare nuove abilità con punti abilità, che vengono assegnati dopo aver eliminato un numero sufficiente di nemici su ciascun personaggio, consentirà di utilizzare nuove funzionalità per tutta la famiglia e anche personalmente, come una maggiore velocità di movimento o una maggiore probabilità di colpo critico. Questi potenziamenti sbloccabili si trovano nella struttura ad albero delle abilità, offrendo un'opzione, per quanto piuttosto limitata, per costruire ogni personaggio nel modo che preferisci. Ad esempio, puoi scegliere di livellare subito il danno su John o, in alternativa, concentrarti su salute e protezione, a seconda di come vuoi interpretare il personaggio e tutto questo prima di contare gli aggiornamenti che puoi acquistare con l'oro saccheggiato in ogni run.

L'oro lasciato cadere dai nemici o trovato nascosto in oggetti da dstruggere come i vasi consente ai giocatori di migliorare marginalmente determinate statistiche nell'officina di zio Ben o nel laboratorio della nonna, che si trovano entrambi nella casa. Gli altri oggetti sbloccabili sono specifici della run, ovvero quando muori o completi un livello, li perdi tutti. Questi vanno da oggetti divini, che aggiungono essenzialmente una nuova abilità o strumento al tuo kit, a semplici miglioramenti che possono mettere un effetto a cascata sulle armi e persino benedizioni, che può aumentare il guadagno di XP, tra le altre cose. Questi potenziamenti non funzionano allo stesso modo dell'oro o dei punti abilità, poiché non influenzano in modo permanente il personaggio. Invece, li migliorano temporaneamente con un buff alle loro statistiche di base o generando un compagno in miniatura, ad esempio, ma fanno senza dubbio progressi nei dungeon e abbattendo i nemici più facilmente con ogni oggetto recuperato.

Oltre a combattere orde di nemici e trovare bottini, i livelli generati in modo procedurale di Children of Morta offrono obiettivi storia casuali da trovare e completare. Ad esempio, uno dei primi incontri in cui ci siamo imbattuti è stato quello di un giovane cucciolo di lupo che è stato intrappolato da un gruppo di demoni. Dopo averli sconfitti e dopo aver salvato il cucciolo, devi trovare un'erba per curare l'animale e quindi ottenere alcuni chiodi e legno in modo da poter costruire una cuccia in cui vivere. Questa mini-quest, che è apparentemente casuale, mostra quanto sono importanti lo sviluppo delle storie e la famiglia, nonostante l'implementazione di meccaniche rogue che spesso lavorano per contrastare questo tipo di esperienza.

Children of Morta

A parte lo sviluppo del personaggio e le opzioni potenziabili presenti in tutto, Children of Morta ha una straordinaria varietà di nemici da combattere. Questi dipendono alla posizione del dungeon e, in una certa misura, anche alla sua profondità, il che significa che troverai scorpioni e ladri tra i nemici a Barahut, la regione del deserto, e goblin e pipistrelli nelle Grotte di Caeldippo, la parte sotterranea della storia. Ogni nemico ha un attacco unico e una barra della salute, il che significa che il modo in cui ti approcci ad esso è della massima importanza. A volte incontrerai anche un mini-boss a caso. Questi sono nemici standard con molta più salute e la capacità di usare abilità speciali, ma almeno ti ricompensano con cose come oro extra quando vengono sconfitti.

Oltre a questo, alla fine di ogni livello c'è un boss, che è legato al design del dungeon. Il primo che incontri è un ragno di grandi dimensioni che ha fatto suo il livello più alto delle Grotte di Caeldippo; tuttavia, più avanti nella storia ne incontrerai di altri, ognuno con i suoi stili unici. Questi boss hanno attacchi unici, molti in realtà, e una mega barra della salute, che mette a dura prova un Bergson impreparato. Vale la pena dire che a questo punto la difficoltà di giocare da soli Children of Morta a volte rende il gioco un po' noioso, specialmente quando si affrontano livelli lunghi, tuttavia, può essere semplicemente risolto collaborando e giocando in cooperativa.

Inoltre, giocare con gli amici è di gran lunga il modo migliore per godersi questo titolo. Puoi, senza dubbio, affrontare una campagna in solitaria ma sarà molto più difficile e più complicato completare i lunghi dungeon. Il gioco cooperativo rende le cose più semplici, poiché puoi collaborare insieme ad un amico per avanzare nei livelli e persino far rivivere partner caduti, il che significa che la morte personale non è necessariamente la fine di una run. Inoltre, la sinergia tra i Bergson rende l'esperienza cooperativa ancora migliore, e suggeriamo di portare Joey e Linda a fare un giro in quanto lavorano molto bene insieme come coppia di tank e ranged.

Children of MortaChildren of Morta

Infine, dobbiamo menzionare il seducente stile pixel art disegnato a mano e l'elegante colonna sonora, che rendono questo gioco davvero stupendo. La musica ricorda molto le atmosfere medievali e mistiche in alcuni punti, riflettendo perfettamente l'era e il mondo in cui si svolge questa storia. Lo stile artistico, d'altra parte, è uno dei prodotti in pixel più sorprendenti che tu abbia mai visto. Non solo cattura la bellezza e l'orrore opposti del mondo, ma le immagini sono anche abbastanza realistiche da alimentare un vero e proprio attaccamento ai Bergson.

Il design audiovisivo, unito alla varietà di potenziamenti, nemici e personaggi giocabili, rende l'avventura incentrata sulla famiglia di Dead Mage una gioia da giocare. I problemi maggiori derivano dalla difficoltà nell'affrontare da soli dungeon pesanti, che possono essere facilmente superati unendosi a un amico, una mossa che rende l'esperienza molto più divertente e mostra il suo vero potenziale. Con le sue diverse storie, il combattimento soddisfacente e il mondo straordinario, Children of Morta è una vera e propria gioia per tutti gli appassionati di giochi di ruolo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Ottimo sviluppo di personaggi e storie, un sacco di nemici e incontri unici, costruiti attorno al design impressionante che rendono l'esperienza davvero divertente.
-
Non è facile giocare da soli.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Children of MortaScore

Children of Morta

RECENSIONE. Scritto da Ben Lyons

Unisciti a questa famiglia straordinaria per combattere la potente Corruzione.



Caricamento del prossimo contenuto