Italiano
Gamereactor
testi hardware

Corsair K70 Core

Costruito in modo solido e con una buona capacità multimediale e gli switch di Corsair.

Le tastiere escono a frotte, come fanno tutto l'anno, e una di quelle che potrebbe non ottenere l'attenzione che merita è la serie K di tastiere di Corsair, che in realtà sono molto ragionevoli.

Ora sono usciti con un nuovo e migliorato modello di base chiamato K70 Core. È inoltre dotato di interruttori propri di Corsair, vale a dire la variante rossa lineare. Fornisce una sensazione di solidità, con tasti che tornano rapidamente al punto di partenza e sono rivestiti con una superficie leggermente divertente. La custodia della tastiera è sorprendentemente sottile, con linee pulite e un piccolo bordo in eccesso sui lati. Ma è anche chiaro che è stato progettato pensando a un poggiapolsi.

Corsair K70 Core

La cosa migliore di tutte, però, è il quadrante multimediale. È semplicemente fantastico, con una fantastica sensazione tattile, nessuna regolazione continua, suoni di clic chiari che sono davvero evidenti, una superficie a coste per una buona presa e una dimensione perfetta.

Offre un'esperienza di digitazione davvero buona, poiché i tasti scorrono in modo fluido ed elegante e il tutto sembra solido e privo di plastica: forse è la schiuma extra a doppio strato che riveste l'interno e i tasti hanno una buona gamma media di 45 g di attuazione a 1,9 mm e una lunghezza di pressione totale di 4 mm. La cosa divertente è che non è valutato a 100 milioni di clic. Tuttavia, i tasti scorrono facilmente e con la giusta resistenza dove è facile da premere, ma anche dove si ha la sensazione di dover effettivamente premere il tasto prima che funzioni. Si dice che siano interruttori Corsair MLX Red, ma sembra più una corsa personalizzata di Cherry MX.

Annuncio pubblicitario:

La parte inferiore è incredibilmente pulita, con un logo al centro del tutto, e in realtà ne è stato fatto qualcosa, il che è un po' divertente quando non molte persone lo noteranno. L'intera tastiera è realizzata in plastica ABS.

Ma c'è anche un po' di colpo di scena.

Sono abbastanza scontento che non ci sia un poggiapolsi incluso. La tastiera è ovviamente fatta apposta per questo, e c'è una variante negli Stati Uniti che ne include una. Quando superiamo le 50-60 sterline, non penso che sia ingiusto chiederlo come standard. La tastiera varia nel prezzo, ma in genere costa circa £ 90-110 presso il mio rivenditore locale.

Corsair K70 Core
Annuncio pubblicitario:

Il cavo è fisso, e ormai non ci sono abituato, né ne sono un fan in alcun modo, i cavi possono rompersi e i cavi di gomma relativamente duri che sono montati su quasi tutte le tastiere non sono molto flessibili. La piastra superiore è in alluminio, ma deve essere sottile, perché il campione di prova non risulta particolarmente metallico in superficie. Ed è un peccato, perché hanno aggiunto dei bei dettagli del logo nella parte inferiore della tastiera, quindi devono aver speso un bel po' di soldi per il design e la produzione del tutto.

Quindi, un'ottima tastiera, con ottimi interruttori, ma il prezzo è troppo alto, soprattutto quando non c'è il poggiapolsi.

07 Gamereactor Italia
7 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Corsair K70 Core

Corsair K70 Core

CONTENUTO HARDWARE. Scritto da Kim Olsen

Costruito in modo solido e con una buona capacità multimediale e gli switch di Corsair.



Caricamento del prossimo contenuto