Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
preview
Crayta

Crayta - Impressioni dal giorno del lancio

L'esclusiva per Stadia offre strumenti creativi e una vasta gamma di giochi.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Se ti sei divertito con gli strumenti creativi di Fortnite o hai creato i tuoi mini-giochi in Roblox, allora Crayta potrebbe essere senza dubbio di tuo interesse. Si tratta di un gioco in esclusiva per la piattaforma di Google, Stadia, che ruota attorno alla creatività e ad un gameplay semplice, cui ho dato una piccola occhiata per capire cosa abbia da offrire e, cosa ancora più importante, cosa potrebbe aiutarci a creare. Va anche detto che è anche il gioco con cui Google lancerà la beta per la sua funzione State Share, che ti permette di creare un collegamento ed essere trasportato nel mondo di qualcun altro (dopo un po' di confusione, sono riuscito a farlo funzionare - potrebbe essere più intuitivo, a mio parere).

Ci sono molti modi in cui giocare, tutti disponibili dal menu principale, e ne ho provati un sacco, da solo e con un piccolo aiuto dai miei figli (che è il pubblico target di questo gioco). In effetti, penso che sia solo un po' strano che abbiano optato per una valutazione PEGI 12, senza dubbio un requisito per via dell'inclusione di fucili d'assalto e lanciarazzi e così via. Ci sono già un paio di modalità di gioco abbastanza violente, cui non permetterò ai miei ragazzi di giocare senza la mia supervisione, un vero peccato perché penso che si sarebbero divertiti molto a fare cose usando i solidi strumenti di creazione del mondo di Crayta.

Per quanto riguarda il gioco in senso stretto, lo sviluppatore Unit 2 Games ha messo a disposizione una selezione rispettabile di giochi. C'è una modalità speedrunning, ma mi è sembrato un po' goffa, e mi sono divertito di più in un altro runner chiamato Zombie Tag, dove gli zombi con teste di zucca giganti ti inseguono prima che ci si scambia il lato della squadra. C'era un gioco di combattimento in più fasi che era sorprendentemente dettagliato, anche se non c'erano abbastanza persone che giocavano da renderlo davvero interessante. In realtà, questa modalità mi è rimasta impressa soprattutto perché aveva una colonna sonora stranamente prepotente, come qualcosa che è stato tirato fuori da un film d'azione dei primi anni '90.

I miei figli hanno prediletto soprattutto Prop Hunt, un popolare gioco in stile nascondino che ho già visto in altre varianti altrove (diamine, ho giocato a Typhon Hunter in Prey; è la stessa premessa di base). I giocatori possono correre e, una volta trovato il posto giusto, trasformarsi in un oggetto quotidiano, nascondendosi in bella vista. C'è un'altra modalità in cui le squadre si alternano per recuperare le monete in un ambiente in stile selvaggio West, uccidendosi a vicenda. Più tardi, ci siamo alternati a giocare in un'altra modalità chiamata Super Doom Wall, che è come uno strano ibrido sparatutto con una folle fisica e un sacco di salti frenetici.

Crayta

Non tutti i giochi sono intrinsecamente aggressivi e esiste un gioco farming/mining per un massimo di quattro giocatori che ricorda molto Minecraft. C'è anche un simpatico gioco ispirato a Overcooked in cui collabori con altri giocatori per preparare i pasti tagliando gli ingredienti. Sembra che gli sviluppatori abbiano fatto un buon lavoro nel preparare diverse modalità per far giocare subito le persone, il che dimostra anche ai giocatori che queste cose sono possibili usando gli strumenti inclusi.

Per quanto riguarda gli strumenti, è possibile posizionare facilmente gli oggetti e creare i propri ambienti sandbox. Inoltre, ci sono un sacco di regole predefinite e modelli di gioco in atto in modo da poter, ad esempio, creare il tuo sparatutto. E non stiamo solo parlando del deathmatch a squadra diretto, poiché ci sono molte opzioni più sfumate a disposizione dei giocatori che desiderano esprimersi o creare modalità di gioco più varie.

Quando si tratta di costruire nuovi livelli, è possibile saltare ad esempi già pronti o iniziare da zero (anche se non lo consiglierei ai nuovi arrivati). In entrambi i casi, c'è una vasta gamma di risorse da utilizzare, dalle texture alle funzionalità pronte ed effetti sonori. Senza dubbio c'è altro da aggiungere qui, in particolare le funzionalità AI, ma la gamma di opzioni è impressionante. Successivamente, durante la fase di creazione, puoi tenere premuto un pulsante per visualizzare quasi immediatamente l'anteprima della tua creazione e capire se funziona come previsto. Sembra tutto semplice da capire, anche se abbiamo giocato su una piccola TV con un controller e mantenendo il tutto molto semplice, e sarà chiaramente molto più facile fare cose su un PC con un mouse (e la Modalità avanzata è disponibile solo così, che è quella che userai a meno che tu non stia facendo qualcosa di abbastanza semplice).

I movimenti del personaggio del giocatore sono goffi, ma i controlli sono certamente funzionali (e migliori della gamma base di movimenti offerti in Roblox). Ho notato che alcune delle piattaforme erano frustranti a causa di controlli a volte poco sviluppati, sebbene lo shooting fosse meno problematico. Puoi passare da una diversa angolazione della telecamera se desideri una prospettiva in terza persona più vicina, il che potrebbe aiutare in determinate situazioni, anche se sono tornato al valore predefinito in quanto è chiaramente l'angolazione da cui si intende giocare. Fortnite è stato chiaramente una grande fonte d'ispirazione, sia in termini di stile grafico cartoonesco che di controlli. In realtà si riscontra anche in una progressiva progressione del profilo su cui lavorare, i contenuti stagionali pianificati e c'è un negozio di cosmetici pieno di emote a portata di mano se vuoi spendere soldi extra per abiti o altro.

Il problema principale che abbiamo riscontrato è il numero di giocatori, se è qualcosa che si costruirà nel tempo, oppure no. In questi termini, il destino di Crayta è intrinsecamente legato a quello della sua piattaforma, Stadia. Esistono diversi tipi di giochi pronti a lanciarsi e ognuno ha una manciata di giocatori, ma di solito non molto di iù. Ciò può minare i giochi stessi e lasciare le cose un po' vuote, ma certamente capisco a cosa stanno puntando.

Tuttavia, sono i primi tempi (il motivo per cui non trovi un voto) ed è difficile giudicare Crayta su ciò che potrebbe diventare, specialmente quando il suo destino è così intrecciato con quello della piattaforma stessa. Se Stadia non decolla, allora nemmeno Crayta lo farà, ed è così semplice. Se la piattaforma di Google fosse in grado di creare lo slancio di cui ha bisogno a lungo termine, potrebbe benissimo rivelarsi un successo tra i giocatori creativi (specialmente perché è incluso come parte dell'abbonamento Pro). Penso che sarà particolarmente interessante per coloro che cercano di creare con gli amici, e poi fare casino in qualunque follia provenga da quella creatività. C'è sicuramente un sacco di potenziale qui, e non vediamo l'ora di scoprire cosa riserva il futuro per Crayta.

Crayta

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto