Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
recensioni
Dauntless

Dauntless

Abbiamo catturato mostri nel nuovo action/RPG free-to-play di Phoenix Labs.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Quando Monster Hunter: World è uscito l'anno scorso ed è diventato il gioco più venduto di Capcom al momento del lancio, è diventato piuttosto palese quanto il mercato avesse bisogno di giochi in cui affrontare e uccidere belve gigantesche, raccogliere risorse e fare grinding per riuscire ad aggiornare i tuoi equipaggiamenti in un universo persistente sempre online. A poco più di un anno da quando è stato lanciato Monster Hunter: World, Phoenix Labs ci offre Dauntless, un gioco multiplayer free-to-play che prende in prestito dalla famosa serie di Capcom e non cerca di nasconderlo. Per molti aspetti, Dauntless riesce a creare un'esperienza più accessibile, anche se con alcuni colpi al cuore lungo la strada.

Per coloro che non hanno giocato a Monster Hunter, la premessa è chiara quanto il suo nome. Recluti un gruppo di cacciatori - o come li chiama Dauntless "cacciatori" - e parti in avventure congiunte per dare la caccia ai nemici. Una volta che le missioni sono finite e ti sei guadagnato ciò di cui hai diritto, ritorni in un mondo di hub social per occuparti delle faccende domestiche. Questo consiste nel rivendicare i tuoi premi, personalizzare il tuo personaggio, aggiornarlo e prepararsi alla prossima caccia. C'è un percorso preciso nel modo in cui questi giochi sono strutturati, e Dauntless non fa eccezione, ma le missioni di caccia sono il vero obiettivo.

Le battute di caccia in Dauntless sono semplici e sostanzialmente ruotano attorno a lunghe boss fight, con una forte attenzione alla raccolta dei materiali e delle risorse giuste per gli aggiornamenti. Tagliare la parte destra di un colosso può consentire di accedere ad alcune nuove armature o ad un aggiornamento di un'arma usando la risorsa che offre, quindi vale sempre la pena provare a distruggere ogni parte del tuo nemico per massimizzare la quantità di materiali da raccogliere, una volta concluso l'incontro. Lavorare di squadra è il modo più semplice per farlo e il gioco incoraggia sicuramente l'uso del microfono e di collaborazione. Detto questo, abbiamo giocato comunque un sacco di Dauntless senza comunicare con i nostri compagni di squadra e siamo andati abbastanza bene da sopravvivere, anche se abbiamo fatto fatica a smantellare i colossi in modo metodico. Indipendentemente dal modo in cui lo affetti, la caccia in Dauntless è un'esperienza in co-op divertente.

Dauntless

Ogni caccia è anche classificata in base ad un elemento: Blaze, Frost, Shock o Terra. Sono presenti anche i mostri neutrali che non contengono alcun elemento specifico, ma sono relegati alle questioni di livello inferiore. Gli elementi determinano il tipo di creatura che si affronterà e la gamma di attacchi a sua disposizione, ma le differenze visive ci sono piaciute di più. L'elemento di ogni caccia influenza l'ambiente in cui combatti e il design del colosso stesso. Passando dai deserti infuocati di Blaze alla tundra ghiacciata di un Frost, ogni battuta di caccia offre una piacevole varietà visiva.

A proposito di immagini, lo stile visivo animato del gioco offre sicuramente qualcosa di diverso dal già citato Monster Hunter, ma è tutto abbastanza generico. Lo stile visivo ti ricorda istantaneamente personaggi come quelli visti in titoli come Fortnite, Realm Royale o Paladins, dando al gioco un aspetto decisamente "free-to-play". Funziona tutto abbastanza bene, ma ci piacerebbe aver visto Dauntless cercare di trovare un proprio stile, in quanto le immagini non offrono nulla di diverso dalle altre iterazioni recenti nel mercato free-to-play.

Non è solo lo stile visivo a gridare free-to-play. Una volta che la caccia si è conclusa e sei tornato al mondo hub, sei accolto da un gruppo di mercanti e venditori con cui dovrai parlare. È qui dove vedrai se ciò che hai raccolto a caccia è utile per gli aggiornamenti o se hai bisogno di più materiali. Gli aggiornamenti delle armi e delle armature seguono lo stesso stile elementale dei mostri, quindi dovrai abbinare il tuo equipaggiamento all'elemento di caccia per ottenere il massimo dalle tue missioni. Tuttavia, Dauntless accumula anche una miriade di altre valute e tipi di materiale che a volte risultano confusi (e frustranti per altri). C'è il tuo tipico "oro" che guadagni in-game, la tua valuta premium che ti permette di ottenere oro ma a costo di denaro reale, materiali/risorse raccolti e sfere elementali trovate in una miriade di luoghi. Oltre a questo, alcuni menu mostrano solo le icone per questi oggetti, quindi le cose possono diventare confuse quando si cerca di concentrarsi su ciò che è necessario raccogliere per l'aggiornamento e se si dispone della giusta valuta per ottenere quella nuova arma scintillante.

Dauntless

Ciò pone anche la questione se il gioco possa diventare pay-to-win una volta esplorati diversi livelli di contenuti endgame. Abbiamo superato un livello minimo di livello slayer a livello Slayer 10, che introduce un sacco di nuove risorse e materiali per gli aggiornamenti dei giocatori. A questo livello non c'era nulla in cui ci siamo imbattuti che gridasse pay-to-win, ma abilità come attacchi aerei a tempo limitato e granate potrebbero rivelarsi un problema, poiché è possibile acquistarne di più tramite valuta premium, che potrebbe rendere lo scontro con un boss di alto livello più facile. Questi aggiornamenti di livello 10 si accumulano anche al già difficile sistema di materiali, con ulteriori cose da raccogliere e modi per aggiornare. Tutto sommato, il sistema potrebbe essere semplificato in qualche modo o almeno potrebbe essere meglio spiegato, specialmente per i neofiti di questo stile di economia in-game.

A parte l'economia confusa, il mondo hub soffre anche di alcuni cali di prestazioni importanti. Avendo giocato il titolo sia su PS4, Xbox One e Xbox One X, la macchina potenziata di Microsoft è l'unica che sembra essere in grado di gestire lo spazio social a qualsiasi livello superiore a circa 20FPS. Le aree di caccia sembrano migliori a questo proposito, ma anche in questo caso Xbox One X è senza dubbio il più fluido in assoluto. Prestazioni a parte, i problemi dei server sono stati abbondanti con lunghe code, tempi di fermo e manutenzione, tutti presenti nei pochi giorni dopo il lancio, specialmente durante le ore di punta. Il gioco magari si è rivelato più popolare di quanto previsto dagli sviluppatori, ma dopo un anno di beta su PC, ci aspettavamo che molti di questi problemi fossero stati risolti per il lancio.

Nel complesso, Dauntless offre una buona quantità di divertimento gratuito per i fan dei GdR cooperativi, anche se il gioco fatica a scrollarsi di dosso la sua somiglianza con Monster Hunter. Ha sicuramente il merito che semplifica la caccia ai mostri rispetto al titolo di Capcom, concentrandosi solo sulla raccolta di alcuni amici e sulla caduta di un boss. Il mondo hub e le opzioni delle risorse avrebbero potuto essere snelliti, poiché nel loro stato attuale sono entrambi abbastanza confusi da comprendere Tuttavia, dobbiamo dare credito ai Phoenix Labs, dato che hanno creato una divertente esperienza co-op per uccidere mostri per coloro che cercano un'alternativa free-to-play a ciò che è in circolazione e, si spera, eventuali problemi ai server verranno risolti in un futuro molto prossimo.

DauntlessDauntlessDauntless
Dauntless
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Ciclo di combattimento semplice e divertente con molti modi per migliorare il tuo personaggio. Buoni bonus per lavorare in squadra durante la caccia.
-
Design grafico generico, prestazioni del mondo hub/server scadenti e una quantità confusa di risorse e valute in-game
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

DauntlessScore

Dauntless

RECENSIONE. Scritto da Ben Kerry

Abbiamo catturato mostri nel nuovo action/RPG free-to-play di Phoenix Labs.

GR Live: la nostra diretta su Dauntless

GR Live: la nostra diretta su Dauntless

NEWS. Scritto da Sam Bishop

L'action-RPG di Phoenix Labs, Dauntless, è ora disponibile e per celebrare il suo lancio, quest'oggi dedicheremo il nostro livestream al gioco, che puoi seguire a partire...

Caricamento del prossimo contenuto