Italiano
Gamereactor
recensioni
Death's Door

Death's Door - La recensione

Acid Nerve ha raccontato una storia avvincente di valorosi uccelli che aiutano a tenere sotto controllo le terre oltre la morte.

HQ
HQ

Il genere indie è ricco di titoli incredibilmente creativi, ma ogni tanto un titolo brilla più degli altri; Hades dell'anno scorso è un ottimo esempio. Anche se è ancora un po' presto per discutere dei migliori indie dell'anno, l'ultima avventura action di Acid Nerve, Death's Door, si è già cimentata in questo argomento, poiché questo splendido, ma immensamente divertente, progetto in stile Zelda è un ottimo esempio di come un design semplice può rendere un'esperienza indimenticabile.

HQ

L'idea alla base di questo gioco è che sei nei panni di un corvo, un raccoglitore di anime il cui compito è viaggiare in regni non toccati dalla morte per riportare in vita le anime indisciplinate. In un certo senso, giochi come un esattore delle tasse, tranne per il fatto che invece di spingere le masse per estratti conto non pagati, ti ritrovi invece ad affrontare creature potenti e pericolose per metterle finalmente a riposo.

Death's Door è costruito come un'avventura action ispirata a Zelda, il che significa che non ti viene detto esattamente cosa fare. Viaggiando in giro per il mondo e aprendo le porte in senso metodico risolvendo piccoli enigmi, sbloccherai altro mondo da esplorare, ed è attraverso questo mondo che ti ritroverai a buttarti giù con questi nemici immortali che hanno da tempo superato la loro data di scadenza delle anime. In tipico stile Zelda, anche il mondo e gli strumenti a tua disposizione sono piuttosto semplici. Non devi mai realmente sapere in che modo maneggiare un sacco di armi o abilità diverse. Tutto è incredibilmente ben rifinito e pensato e ha molta profondità oltre a ciò che è in superficie, anche se dovrai sapere come usare le abilità per risolvere alcuni degli enigmi del mondo.

Questo design rudimentale, almeno in superficie, si estende al combattimento, che è praticamente una sorta di stile hack-and-slash che si aspetta che capisca le catene di attacco dei nemici per sferrare colpi vitali, anziché essere simile a un gioco di Dark Souls. Non è facile da padroneggiare, ma non richiede nemmeno chissà quale conoscenza del gioco per trovarne valore.

Death's Door

A proposito di combattimento, Acid Nerve ha creato un sistema fluido e reattivo. Considerando che il tuo piccolo corvo è spesso spinto in combattimenti inconcepibilmente squilibrati, in cui hai il compito di uccidere una creatura empia (ad esempio una strega immortale o un castello di pietra vivente) o invece di spingerti attraverso orde di nemici minori, ugualmente mortali, è piacevole sapere che il sistema di movimento e combattimento in atto ti offre un sacco di opportunità di controllo per cambiare la sorte dei combattimenti a tuo vantaggio. Non devi preoccuparti di bloccare o addirittura guarire per quella materia (la salute è fornita solo in alcuni casi nell'overworld), l'estensione principale degli strumenti a tua disposizione ruotano attorno all'oscillazione della spada, alla schivata e persino agli attacchi a distanza, che si tratti di frecce o palle di fuoco magiche. È un sistema di combattimento incredibilmente semplice, ma è ben progettato e mostra il giusto equilibrio tra sfida e semplicità.

Per quanto riguarda i tipi di nemici che incontrerai nei regni oltre la morte, sono piuttosto difficili da descrivere fondamentalmente, poiché sono un po' insoliti. Ho combattuto creature dalla testa piena, feroci grumi di sostanza appiccicosa, persino quelli che sembrano tacchini con arco e frecce - inutile dire che non ti mancheranno nemici da uccidere. Ogni nemico che ho incontrato aveva anche uno stile di attacco unico che cambia il modo in cui ho dovuto affrontarlo in combattimento, supponendo che volessi evitare di subire danni.

Death's DoorDeath's Door

Anche se ho elogiato molto Death's Door, non è comunque un gioco perfetto. Prendi ad esempio l'esplorazione. Ci sono stati momenti in cui la semplicità del gioco e del mondo (che spesso è un punto di forza) è diventata direttamente un ostacolo. A volte c'era un sacco di backtracking coinvolto mentre scansionavo incessantemente alla ricerca di una soluzione a un enigma. È il tipo di problema che hanno molti giochi simili a Zelda, in quanto la soluzione di un puzzle spesso può essere così ovvia da diventare l'esatto contrario, portando a minuti di frustrante ricerca.

A parte gli sfoghi, d'altra parte, uno degli aspetti di Death's Door che è diventata una delle mie preferite è stata la sua rappresentazione dell'aldilà. Viene mostrato come una sorta di complesso di uffici spaccia carte, dove i Crows registrano e documentano le anime, dove i lavoratori che si lamentano ed esprimono malcontento per gli aspetti negativi del loro lavoro.

Come nota finale, Death's Door presenta anche alcuni aspetti minori ispirati ai giochi di ruolo, ma sono incredibilmente semplici. Sconfiggendo i nemici ed esplorando il mondo, puoi accumulare anime da spendere nell'ufficio di cui sopra per potenziare i danni, la velocità di movimento, gli attacchi a distanza e la velocità di oscillazione della spada. È piuttosto banale e non ha molta profondità, ma questo è il compromesso per garantire che la semplicità sia una componente fondamentale del gioco.

Ad ogni modo, se sei un fan dell'action-avventura, dei giochi in stile Zelda o dell'indie in generale, non sbaglierai con Death's Door. Nonostante duri solo circa dieci ore e il suo design sia piuttosto semplice, questo è uno degli indie più raffinati in circolazione al momento, ed è davvero difficile non divertirsi a giocarci. Acid Nerve ha costruito un mondo con una così profonda quantità di personaggi che è davvero eccitante da ogni angolazione lo si guardi, e la parte migliore è che non è ostacolato da un peso inutile. È davvero rinfrescante.

Death's DoorDeath's DoorDeath's Door
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Il mondo è pieno di intrighi e luoghi da esplorare. Il combattimento è semplice e fluido e dà al giocatore molto controllo. I nemici e i combattimenti contro i boss sono unici e offrono sfide e un gameplay avvincente.
-
Può essere un po' troppo semplicistico.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Death's Door - La recensioneScore

Death's Door - La recensione

RECENSIONE. Scritto da Ben Lyons

Acid Nerve ha raccontato una storia avvincente di valorosi uccelli che aiutano a tenere sotto controllo le terre oltre la morte.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.