Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
preview
Destiny 2

Destiny 2: Ombre dal Profondo - Provato

Abbiamo provato i contenuti della nuova espansione di Destiny 2 prima del suo lancio odierno.

È stato un anno piuttosto impegnativo per Destiny e Bungie. Dopo la separazione da Activision, non era chiara quale sarebbe stata la sorte del franchise e dello studio. Destiny 2 sarebbe stato aggiornato con nuovi contenuti? Bungie avrebbe cercato un nuovo editore? O questa sarebbe stata la fine di uno dei progetti videoludici più ambiziosi di sempre?

Bungie si è così dichiarato indipendente e ha mostrato Ombre dal Profondo in occasione dell'E3 di quest'anno, e sebbene Activision fosse oramai fuori dai giochi, la consueta espansione autunnale del gioco sarebbe stata comunque pubblicata, e ora (dopo un leggero ritardo) siamo finalmente qui. Siamo stati ospiti di Bungie per avere un assaggio di Ombre dal Profondo e quale destino è riservato all'esperienza, e possiamo dire con certezza che siamo rimasti molto incuriositi.

Destiny 2 ha avuto un anno davvero positivo da quando I Rinnegati è stato pubblicato a settembre 2018, soprattutto in termini di gameplay. Il pass annuale ha reso il gioco più vivido che mai e sebbene non tutto fosse rose e fiori, Bungie ha saputo gestire molto bene l'aspetto dei giochi come servizio, il che significa che i nuovi contenuti non sono mai stati pubblicati troppo lontani l'uno dall'altro. Certamente, questo continuerà anche con Ombre dal Profondo e prima di entrare nella campagna vera e propria, abbiamo pensato di dare un'occhiata alla struttura del prossimo anno.

Destiny 2

Ombre dal Profondo arriva accompagnato da un abbonamento, che in breve significa che pubblicherà periodicamente nuovi contenuti nel corso dell'anno. La prima stagione è Season of the Undying e viene fornita gratuitamente con Ombre dal Profondo. Più avanti, potrai acquistare completamente le stagioni che desideri e saltare quelle che non ti interessano, anziché essere costretto ad acquistare tutto il pacchetto o niente, un cambiamento che molte persone apprezzeranno. Ogni stagione arriva accompagnata da nuovi contenuti distribuiti in pochi mesi ed è un modo intelligente per evitare lunghi periodi di tempo senza nulla di nuovo da giocare. La novità di quest'anno, tuttavia, è il pass stagionale, che oramai è qualcosa di molto frequente, specialmente in giochi come questi. Il pass stagionale è come una barra da riempire, e pensiamo che sia qualcosa che si adatta perfettamente a Destiny.

Il pass stagionale è diviso in due parti. È disponibile una variante gratuita (una versione free to play di Destiny 2, ma ne parleremo più avanti), ma ci sono parti a cui puoi accedere se non acquisti la stagione in corso. Nel pass stagionale, ci sono ricompense per livello, che vanno dai materiali alla valuta fino alle armi. Se acquisti Season of the Undying ottieni l'accesso immediato a un nuovo cannone esotico chiamato Eriana's Wow, per esempio, e se scegli di non pagare, lo sblocchi al livello 35. Con Ombre dal Profondo sarà la prima volta che ci sarà questo season pass in Destiny e vedremo come i diversi premi vengono ricevuti dai giocatori. Pensiamo di vedere il concetto evolversi nel prossimo anno, si spera con continui miglioramenti. Ogni stagione arriva accompagnata anche da quello che viene chiamato un artefatto stagionale, che contiene modifiche al gameplay che sono attive durante quella particolare stagione.

Destiny 2
Destiny 2

Nello stesso Ombre dal Profondo, torneremo sulla luna, una destinazione che era già presente nel primo Destiny e su cui non siamo tornati da allora. Eris Morn (un personaggio spaventoso e inquietante, anche quello del primo gioco) ha scoperto qualcosa che non avrebbe dovuto, dando vita a qualcosa di malvagio su cui dovremo indagare. Dobbiamo giocare la prima missione della campagna e quindi non abbiamo idea del reale scopo al momento, ma quella missione ci ha portato sulla luna per assaltare una nuova fortezza Alveare, che si è confermata una battaglia intensa. Il gameplay di Destiny 2 è sempre geniale e, con le nuove mosse, è molto più soddisfacente correre vicino ai nemici per finirli in modo ordinato.
La Luna, tuttavia, non è esattamente la stessa che ricordiamo. Per molti aspetti è davvero lo stesso posto in cui ci trovavamo prima, ma molte parti sono state fortemente modificate. Sono disponibili nuove cavità da esplorare, alcune cose sono emerse e i nemici si nascondono in nuovi posti, che nascondo anche molti segreti. La Luna era una destinazione amata dai fan del primo gioco e non vediamo davvero l'ora di esplorarla di nuovo in Ombre dal Profondo. Non vogliamo spoilerare nulla, ma la campagna sembra più oscura di quella a cui siamo abituati, e questo rende Destiny un po' più maturo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Un aspetto che sembra cambiato molto in Ombre dal Profondo è come funzionano i livelli di difficoltà. I giocatori si lamentano da tempo che Destiny 2 sia troppo semplice e che la difficoltà si assottigli quasi completamente non appena si raggiunge il livello più alto, in quanto sei dotato dei migliori gadget. Ora è aumentato. Abbiamo giocato un nuovo Cala la Notte chiamato The Ordeal (missioni più brevi per tre persone con diverse modifiche) e abbiamo dovuto combattere duramente. La cooperazione era necessaria come non avevamo mai visto prima in queste missioni, in quanto alcuni nemici hanno un tipo di scudo che può essere eliminato solo se hai un vantaggio particolare su un'arma particolare. Era tutta una questione di tenere traccia di chi avrebbe sparato a cosa, e con nemici molto più letali, le cose sono molto diverse stavolta.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Da oggi Destiny 2 sarà completamente gratuito tramite la versione Nuova Luce, e qui è incluso il gioco base e le espansioni fino a I Rinnegati (quello precedente a Ombre dal Profondo). È una grande opportunità per te, se non ci hai mai giocato, o per invitare un paio di amici. Ci sono un sacco di contenuti da esplorare e Bungie ha investito parecchio nel rendere più facile che mai raggiungere rapidamente i livelli dei tuoi amici. Tutti voi partite dallo stesso livello di potenza dal lancio dell'espansione e potete semplicemente saltare le parti che non volete giocare per stare al passo con gli altri che potrebbero aver giocato più a lungo. Quello che si chiama Destiny 2: Nuova Luce è un pacchetto davvero ben fornito in cui troverai un numero incredibile di ore di gioco, tutto completamente gratuito. Bungie ha anche incluso la prima missione del Destiny originale per dare ai nuovi giocatori un piccolo contesto nel mondo di gioco e un delizioso viaggio nostalgico per coloro che hanno già giocato al primo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Ovviamente con Ombre dal Profondo arrivano molti altri cambiamenti, ma ci daremo un'occhiata non appena trascorreremo più tempo con il gioco. Tornare sulla Luna e giocare quella che sembra essere un'esperienza più oscura è ciò di cui non abbiamo davvero l'ora. Siamo anche curiosi di sapere come apparirà la struttura ora che Bungie lavora in solitaria, ma ora che Nuova Luce mira a coinvolgere nuovamente i giocatori, finora tutto sembra buono.

Testi correlati

Caricamento del prossimo contenuto