Italiano
Gamereactor
testi hardware

Dreame H12 Dual

Aspirazione e pulizia dei pavimenti nello stesso dispositivo.

Non so voi, ma mentre ci sono molti ottimi robot aspirapolvere sul mercato che stanno senza dubbio diventando sempre più efficienti, c'è un'eleganza nel maneggiare un aspirapolvere. Cosa succede se all'improvviso si verifica una situazione che richiede una gestione rapida? O c'è solo una singola area che richiede la tua attenzione?

Sì, qualcosa come Dyson può davvero fare qualcosa, ma è "solo" un aspirapolvere. E se potessi combinare l'aspirazione rapida e semplice con la pulizia dei pavimenti? Ad essere onesti, in realtà è un concetto che è attualmente in fase di esplorazione da parte di un certo numero di produttori diversi, e ne abbiamo già testato uno sotto forma di Floor One S5 Extreme di Tineco.

Dreame H12 Dual

Tuttavia, il Dreame H12 Dual è in ogni modo una versione più lussuosa della stessa idea. È lo stesso concetto di base. Lo si estrae dal supporto, lo si "rompe" leggermente per avviare il motore che aiuta a spingere in avanti l'unità relativamente pesante e si preme il pulsante. Quindi aspira e pulisce il pavimento. Questo viene fatto con l'aiuto di due serbatoi, uno nella parte anteriore e uno nella parte posteriore del cilindro centrale rispettivamente per l'acqua dolce e sporca. "Ma lo sporco e la sporcizia aspirati non si mescolano con l'acqua pulita?" Sì, puoi scommetterci, e rimane il più grande svantaggio di questi tipi di unità che pulire l'unità che dovrebbe pulire la tua casa è... beh, una rottura di scatole.

Ottieni il suddetto supporto che può avviare un processo di autopulizia abbastanza avanzato, in cui cerca di far entrare tutto il fango umido nel serbatoio centrale in modo che non si sieda e si ammuffisca in tutti i piccoli angoli e fessure vicino al rullo e nel tubo. Fortunatamente, ci siamo riusciti la maggior parte delle volte, ma non fatevi ingannare; c'è più manutenzione per l'H12 Dual che per il robot aspirapolvere Dreame L20 Ultra. E' stato lo stesso a Tineco, e forse è proprio così.

Annuncio pubblicitario:

Detto questo, è molto difficile mettere il dito sulla performance stessa. L'H12 Dual è splendidamente assemblato e ogni singolo componente sembra progettato e progettato intenzionalmente. Il serbatoio dell'acqua pulita è di 900 millilitri e il serbatoio dell'acqua sporca è di 700 millilitri, e la capacità e la durata della batteria non sono mai diventate un problema, anche quando abbiamo fatto tutta la casa in una volta. Ottieni circa 40 minuti di utilizzo con una sola carica sia quando pulisci che passi l'aspirapolvere.

Dreame H12 Dual

L'elegante display a LED offre una panoramica piuttosto solida della durata della batteria e di eventuali problemi, mentre un piccolo altoparlante consente di sapere se l'acqua dolce sta esaurendo o se è necessario sostituire il filtro HEFA, ad esempio.

La macchina ha il nome specifico "Dual" perché può effettivamente saltare del tutto la pulizia del pavimento. Si ottiene quasi un'intera unità in più, un cilindro separato che funziona più come un Dyson, in quanto si separa il motore dall'unità e lo si posiziona sopra l'aspirapolvere. Viene fornito anche con un supporto separato, il che significa anche che se vuoi avere tutto in mostra per scambi rapidi, occupa un po' di spazio nel ripostiglio o ovunque tu scelga di posizionarlo.

Annuncio pubblicitario:

È difficile contestare la versatilità, anche quando la si paga. Se per qualche motivo non ti fidi dei robot aspirapolvere e vuoi investire in un'attrezzatura in grado di svolgere due compiti piuttosto noiosi allo stesso tempo, il Dreame H12 Dual ti offre proprio questo e molto di più.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto