Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
preview
Dreams

Dreams: Early Access - Provato

Non chiedere cosa Dreams possa fare per te, chiediti cosa puoi fare in Dreams.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Media Molecule si è preso praticamente un'intera generazione di console per sviluppare Dreams, e non ha ancora finito. Puoi comunque acquistare il gioco come titolo in accesso anticipato al momento e, per l'occasione, abbiamo deciso di dare un'occhiata a questa versione per capire in che modo saranno investititi i tuoi soldi. La versione disponibile al momento si concentra sull'aspetto creativo del gioco e sulle possibilità che dovrai affrontare non appena avrai la possibilità di utilizzare quegli stessi strumenti che sono stati utilizzati dagli sviluppatori per sviluppare il gioco. Ciò significa che tutti i giocatori che criticano gli sviluppatori di essere pigri e lenti possono ora dimostrare che sono in grado di dedicarsi allo sviluppo in modo più rapido ed efficiente.

Molti di noi hanno sognato di sviluppare i nostri videogiochi fin dall'infanzia, ma pochi in realtà sono riusciti a farlo per davvero, ma ora grazie a Dreams, possono trasformare questo sogno in realtà. Dreams vanta un motore potente con strumenti altrettanto potenti che consentono ai giocatori di creare ciò che vogliono. Questo, tuttavia, non è un compito facile. Ci vuole un po' per familiarizzare con la logica sottesa al software. Eppure, è un'esperienza molto educativa con funzionalità facili da usare, soprattutto perché i giocatori possono accedere a qualsiasi cosa tramite l'uso di un controller.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

La sua impostazione ci ha ricordato molto Little Big Planet. Non appena entri in gioco, ti lasci cadere sul tuo pianeta natale, che è anche l'hub del gioco. All'interno di questa area di partenza, puoi iniziare a sperimentare e costruire ma, a parte questo, Dreams offre due opzioni principali. Puoi iniziare a creare o puoi provare a realizzare ciò che altri hanno fatto. Anche se molti giocatori probabilmente sceglieranno quest'ultima opzione, siamo andati avanti e abbiamo provato prima la modalità di creazione, solo per capire quanto ci si impiega rispetto all'altra modalità. Se non ti interessa la modalità creativa, puoi passare alla seconda pagina di questo articolo, ma dobbiamo far presente che, se così fosse, probabilmente non otterrai molto da Dreams.

DreamShaping, o modalità creativa, è essenzialmente una funzione importantissima all'interno del gioco che ti consente di creare qualsiasi cosa tu voglia. Tuttavia, per fare in modo che il gioco risulti abbastanza semplice da consentire a chiunque di usarlo, puoi scegliere il tipo di scenario che desideri creare. Un'esperienza completa è detta "Sogno", ma un sogno può essere formato da più scene. In queste scene, troverai tutti i diversi componenti di un gioco: grafica, animazione, programmazione, musica e audio. Supponiamo che tu voglia iniziare a costruire un cyborg viola alto tre metri con un cannone - costruire un braccio sul modello standard del corpo è un buon punto di partenza. Modificando le proporzioni e tirando le parti del corpo dove vuoi, alla fine ti ritroverai con qualcosa di simile a quello che desideri. Un prototipo, se vuoi. Quando hai finito, puoi utilizzare il controller normale o due controller Move per avviare la modellazione, e qui è dove il gioco si fa interessante.

Non ci sono molti strumenti da usare in Dreams, ma la combinazione di quelli esistenti nel gioco ti darà grande soddisfazione. Naturalmente, puoi solo inserire semplici forme fisiche nel gioco e costruirci sopra, ma puoi anche disegnare in 3D e scolpire come se il modello 3D fosse un pezzo di argilla. Una cosa importante da notare è il fatto che puoi cancellare le cose con lo stesso strumento, il che significa che puoi modellare un emblema in un punto e poi, usarlo come modello per ritagliare lo stesso emblema sulla tua armatura placcata, per esempio. Puoi anche rispecchiare ciò che crei, utile se hai bisogno di simmetria nella tua creazione. Se vuoi costruire progetti architettonici puoi usare uno dei tanti strumenti caleidoscopici. Questi strumenti copiano ciò che stai creando in un motivo circolare, il che rende la creazione di una scala a chiocciola o di una porta ad arco davvero molto semplice.

DreamsDreams

Creare un modello non è l'unica cosa che devi fare, devi anche aggiungere dei colori. Puoi cambiare i colori di ciò che stai creando mentre lo costruisci ma puoi anche modificarlo non appena hai finito. Oltre alla colorazione, puoi scegliere diversi materiali per adornare le tue creazioni, ad esempio per rendere l'armatura del tuo cyborg di una superficie metallica lucida. Anche se l'obiettivo principale di Dreams non è esattamente l'utilizzo degli strumenti come i pennelli, è possibile, se lo desideri, modellare un muro bianco e liscio e utilizzarlo come una tela. Questa tela può quindi essere regolata, pezzo dopo pezzo, modificandone le proprietà. Puoi modificare variabili fisiche come il peso o l'attrito di un oggetto. Il motore fisico di Dreams è incredibilmente avanzato e se hai commesso un errore dovrai individuare dove e perché è successo non appena scopri che la tua creazione non funziona.

Dopo aver creato il tuo modello è ora di iniziare a divertirti con l'animazione e, se hai costruito un modello base esistente, il gioco fa molto per te. Nella modalità animazione, puoi scegliere tutto, dallo stile della camminata del tuo personaggio, quanto il personaggio dondola le sue braccia, e se lui o lei sarà in grado di guardarsi intorno usando una levetta analogica. Se si crea qualcosa da zero, tuttavia, è necessario animare il modello del personaggio da zero. Ci sono strumenti semplici che puoi usare per creare una timeline. All'interno di questa timeline, puoi definire i keyframe. Diciamo che vuoi che il tuo cyborg alzi il suo braccio e punti - puoi farlo in molti modi diversi, ma in sostanza muovi la parte del corpo nella posizione in cui vuoi che finisca, esattamente come nella tecnica in stop-motion. Se poi vuoi complicare le cose, ad esempio, puoi creare un cannone a spalla con due modalità in cui le diverse parti sono unite da cardini e bulloni, che hai sempre animato.

Il prossimo passo è la programmazione e qui è dove dovrai far uso di alcune logiche di base. Diciamo che vuoi che il tuo cyborg scatti quando premi R1. Per prima cosa, avrai bisogno di una funzione creator che generi nuovi oggetti da un punto specifico, in questo caso dal tuo braccio ornato di cannoni. Dopo averlo fatto, ti consigliamo di utilizzare la funzione controller e collegare un cavo virtuale dal pulsante R1 alla funzione creator - questo è molto semplice, tuttavia ti accorgerai presto che ci vorrà più lavoro per perfezionarlo. Magari non ti piace la velocità dei proiettili provenienti dal tuo cannone o vuoi mettere un limite a quanti proiettili possono essere sparati. Tutti questi aspetti possono essere ottimizzati. Questo può essere l'aspetto più difficile di Dreams da apprendere, ma imparare le basi del gioco è veloce e divertente. Puoi provare diverse soluzioni e tenere aperta la finestra di diagnostica in modo da poter vedere tutte le diverse soluzioni al lavoro.

Dreams

Quando lavori su quale strumento musicale, puoi aggiungere tracce di sequencer e quindi aggiungere qualsiasi strumento desideri. Proprio come con qualsiasi altra cosa in Dreams, puoi modificare le proprietà per ogni strumento separatamente, ad esempio trasponendolo o alterandone il volume. Il gioco ti dà anche la possibilità di registrare la tua musica in tempo reale usando il controller come una tastiera. Puoi anche aggiungere effetti in tempo reale mentre stai registrando e tutte le diverse tracce possono essere copiate, se vuoi che una linea di base funzioni all'infinito, ad esempio.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

L'ultima cosa da affrontare sono gli effetti sonori e con gli strumenti a portata di mano, puoi registrare suoni tramite il microfono della tua telecamera o, in teoria, altri microfoni compatibili con PlayStation. Tecnicamente, puoi registrare file audio da qualsiasi luogo, ma assicurati di non utilizzare musica protetta da copyright: il tuo gioco potrebbe potenzialmente bloccarsi se ciò dovesse accadere. Ovviamente, come per tutto il resto, puoi regolare i dettagli e mixare i canali in questa modalità.

In teoria, non vi è alcun limite a ciò che si può fare in Dreams, ma su alcune aree ci sono dei limiti al giocatore e alle sue creazioni. Tutto ciò che crei occupa spazio in uno dei tre "termometri", e se costruisci qualcosa di troppo massiccio raggiungerai i limiti del gioco. Questo non è poi così strano dal momento che la tua PlayStation 4 ha tanta memoria. Ci sono modi per aggirare la restrizione però. Il gioco limita una scena alla volta, quindi se dividi il tuo gioco in livelli ti sarà più semplice. Oltre a questo, puoi anche utilizzare la funzione di dettaglio che regola automaticamente la quantità di dettagli sui tuoi modelli. Proprio come con lo sviluppo del gioco, avrai probabilmente bisogno di ottimizzare la tua creazione per mantenerla senza intoppi.

Dreams

Un malinteso comune è che devi creare un intero gioco per ottenere qualcosa da Dreams, ma non è così. Dreams si basa su un concetto open source in cui puoi controllare ciò che vuoi pubblicare e quanta libertà vuoi che gli altri possano avere quando entrano in un mondo che hai creato. Una parte importante del gioco è la possibilità di remixare le creazioni di altre persone. Se ti piace la creazione di un'altra persona, ma vuoi cambiare il personaggio principale con, ad esempio, il tuo cyborg, puoi farlo (probabilmente dovrai modificare leggermente la programmazione, ma hai l'opportunità). Puoi quindi cercare altri modelli di bell'aspetto e posizionarli attorno al tuo mondo preferito e prendere in prestito alcuni effetti sonori per accompagnarli. Quando pubblichi il tuo livello rimescolato, tutti quelli che fanno parte della tua creazione ottengono un link attraverso il menu in-game. Puoi quindi seguire le tue creazioni e scoprire dove gli altri le prendono.

Tutto ciò sembra magnifico, e ad essere onesti, lo è davvero. È difficile capire quante possibilità esistano all'interno di Dreams. Detto questo, tuttavia, il gioco è ancora in fase di produzione e può essere difficile capire in che modo funzionano le funzionalità più complesse. Gran parte della modellazione viene gestita attraverso la pressione oscura di combinazioni di pulsanti per raggiungere rapidamente varie modalità, ad esempio. Se stai usando i controller Move, ci sono alcuni gesti standard, come toccare le due "lampadine" insieme per iniziare a tirare su una forma. Ci piacerebbe avere più video di istruzioni, e sappiamo che arriveranno. Dreams è, come abbiamo già detto, ancora incmpleto.

Dreams

DreamSurfing è la seconda modalità principale di Dreams. Questa modalità è come YouTube, dove abbiamo i modelli e gli effetti sonori creati dai giocatori. Qui puoi cercare risorse specifiche o cercare in termini generali per navigare e puoi anche creare playlist. Puoi provare da te la libreria dei suoni e dei modelli di Media Molecule, ma la parte divertente della modalità DreamSurfing è, naturalmente, quella di vedere ciò che altri giocatori hanno realizzato. È chiaro che l'immaginazione delle persone non ha limiti e ci sono già molti esempi di ogni genere. Nelle poche settimane in cui Dreams è entrato in Early Access, abbiamo assistito a creazioni davvero intelligenti e divertenti creati da altre persone. Vale la pena il prezzo per sperimentarli? Forse non ancora, ma vengono aggiunti altri giochi ogni giorno. Questo fatto porta comunque un problema con esso: con l'eccessiva saturazione di giochi creati, può essere difficile trovare il contenuto migliore. Media Molecule sta comunque lavorando a una soluzione regolando i loro algoritmi.

Quello che ci manca è, ovviamente, la modalità storia già annunciata e le funzionalità per la realtà virtuale. Avremo anche la possibilità di creare e giocare online in futuro in modo che più giocatori possano unirsi e creare un gioco con gli amici. Per ora, però, puoi invitare altri a un progetto e dividere il lavoro con la tua squadra, e dobbiamo dire che molte persone che lavorano sulla stessa sequenza sembrano caotiche, ma è comunque piuttosto divertente - chiamaci pazzi.

DreamsDreams

Forse la cosa più sorprendente di Dreams è che esiste e funziona. Dopo sei anni di hype, molte persone avevano abbandonato la speranza che il gioco vedesse la luce. Naturalmente, le nostre aspettative originali sono lontane, ma il gioco c'è, esiste, e l'annuncio di compatibilità con le versioni precedenti di Sony probabilmente ha salvato gli sviluppatori e il futuro di Dreams in grande stile.

Dreams è ben programmato quanto ambizioso. È difficile andare in crash anche se puoi creare tutto ciò che vuoi al suo interno, quindi è decisamente stabile. Un fattore discreto ma importante sono i tempi di caricamento del gioco, che richiedono solo pochi secondi quando si passa da una scena all'altra, rendendo facile e veloce provare nuove cose. I motori grafici e fisici sono robusti e ti seguono lungo tutti i tuoi strani comandi e idee. Quello che stiamo aspettando a questo punto è un sistema più facile da seguire per aiutare i nuovi giocatori. Finora Media Molecule non ha infranto una promessa e lo studio ha dato ai giocatori la possibilità di realizzare i loro sogni di sviluppare un gioco. Ora, solo la tua immaginazione stabilirà i limiti di ciò che puoi e non puoi fare.

DreamsDreams

Testi correlati

Caricamento del prossimo contenuto