Italiano
Gamereactor
news
FIFA 19

EA rimuove i FIFA Points dalla vendita in Belgio

Come Blizzard, anche EA decide di rimuovere i loot.

Già nel settembre dello scorso anno la Commissione belga sul gioco d'azzardo aveva avviato un'indagine preliminare sui loot di FIFA 19 in seguito a un giro di vite in generale nel settore dei videogiochi, e nonostante il CEO di EA Andrew Wilson avesse dichiarato che "FIFA Ultimate Team o le loot box non sono giochi d'azzardo", un nuovo post sul sito di EA rivela importanti cambiamenti per i giocatori belgi.

"Dopo ulteriori discussioni con le autorità belghe, abbiamo deciso di interrompere la vendita di FIFA Points in Belgio", si legge nel post, e questi cambiamenti entreranno in vigore entro giovedì 31 gennaio. Come previsto, questo significa che non è possibile acquistare punti per ottenere i pacchetti Ultimate Team, anche se i giocatori di Ultimate Team esistenti possono essere utilizzati e guadagnati tramite gameplay. Anche le monete e il mercato dei trasferimenti in-game rimarranno attivi e coloro che hanno punti nei loro account possono continuare a usarli.

Chissà se questa decisione verrà estesa anche in altri Paesi, vista la questione legata al gioco d'azzardo che prende sempre più piede.

FIFA 19

Testi correlati

FIFA 19Score

FIFA 19

RECENSIONE. Scritto da Ricardo C. Esteves

La Champions League è solo la punta dell'iceberg di un altro fantastico gioco di calcio a firma EA Sports.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.