Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor Italia
esports
Counter-Strike: Global Offensive

Faceit svela la ECS Challenger Cup per CS:GO

Andrà a rimpiazzare la Development League.

Come forse saprete, Faceit organizza una competizione CS: GO chiamata Esports Championship Series (ECS), che ospiterà presto la quinta stagione. In queste ore la società ha annunciato che il formato delle qualifiche per questa stagione cambierà un po': la ECS Development League - una lega che ha permesso alle squadre di guadagnarsi un posto nell'ECS in passato - viene rottamata in favore di quella che viene chiamata la ECS Challenger Cup.

Questa nuova Cup presenterà un programma più condensato rispetto a quello precedentemente disponibile, il che significa che i team possono qualificarsi per l'ECS in meno tempo, in un sistema che Faceit dice che consentirebbe a più squadre di prendere parte. Ogni squadra può competere nella Challenger Cup, a condizione che si qualifichono nei prossimi ECS Open Qualifiers a partire dal 27 gennaio.

Fondamentalmente, sia l'Europa sia l'America del Nord avranno le loro qualificazioni, che verranno ridotte ai primi due di ciascuna, che poi competeranno nella quinta stagione di ECS, con l'unica differenza che l'UE ha qualificazioni regionali, mentre la CIS/Russia, Nord Europa e qualifiche aperte.

Per maggiori dettagli sulla Challenger Cup, potete dare un'occhiata qui.

Counter-Strike: Global Offensive
Photo: Faceit