Italiano
Gamereactor
recensioni
Flashback 2

Flashback 2

Il creatore originale di Flashback è tornato 31 anni dopo per cercare di ripetere i suoi successi degli anni '90, e Petter ha dato un voto...

HQ

Avevo appena compiuto 14 anni quando uscì Flashback. Ricordo quanto l'ho amato, ricordo quante volte e quanto l'ho giocato. L'atmosfera era così misteriosamente desolata e invitante, le meccaniche di gioco perfettamente moderne e coinvolgenti e la grafica, per l'epoca, brillante. Il vecchio classico di Delphine Software, come il suo predecessore spirituale Another World, ha un posto molto speciale nella mia banca dei ricordi di gioco amati. Ora il vero sequel è qui, oltre 30 anni dopo. Riuscirà Flashback 2 a ripetere lo stesso epico successo?

Flashback 2 è stato progettato e scritto dal creatore originale Paul Cuisset e questo da solo mi ha davvero entusiasmato in anticipo. Come il creatore di Prince of Persia, Jordan Mechner, Cuisset è una leggenda un po' dimenticata nel suo campo e qualcuno che dovremmo senza dubbio riconoscere e celebrare più di quanto facciamo. O forse dovremmo semplicemente ignorarlo, visto il terribile gioco che ha sputato fuori poco prima del fine settimana.

Flashback 2

Vesti ancora una volta i panni del riluttante eroe fantascientifico Conrad B. Hart, che è un po' un mix tra Indiana Jones e Star Lord, con un atteggiamento fresco, leale, esperto e che non ha paura di sporcarsi o insanguinare. Con questo gioco, l'editore Microids finge che il sequel standalone per PlayStation Fade to Black non esista e che la storia stessa riprenda esattamente da dove si era interrotto Flashback. C'è pace nella galassia. Il Galactic Bureau of Investigation ha combattuto ed eliminato la minaccia della razza Morph e un mondo spaziale inondato di luce al neon può finalmente tirare un sospiro di sollievo. O almeno così pensavi. Il cattivo di Morph, il Generale Lazarus, è stato riportato in vita e ora sta minacciando la pace mondiale con ogni sorta di mezzi e invenzioni, il che ovviamente significa che tu, Conrad, devi partire per localizzare il nido del nemico e uccidere Lazarus una volta per tutte.

Annuncio pubblicitario:
Flashback 2

Paul Cuisset ha cercato di tornare alla sensazione del primo gioco e questo costruendo un controllo di gioco e meccaniche di gioco che ricordano quel modo dolcemente lento e leggermente goffo di muoversi dall'originale. Questo avrebbe funzionato relativamente bene se l'anno fosse stato il 1993 invece del 2023 e se non fosse stato per il fatto che il numero di robot nemici che attaccano Conrad contemporaneamente qui ammonta a 25 anziché due, facendo cadere l'intero concetto di base dal primo fotogramma. Ancora peggio, Microids Studio Paris ha aggiunto un'altra mezza dimensione (2.5D) al layout piatto dell'originale, che confonde e irrita solo perché Conrad non può mai nascondere o usare gli ambienti tridimensionali in modo significativo, ma per lo più rimane bloccato in cose che si mettono in mezzo.

Flashback 2

Rimanere bloccati sulle cose è un tema ricorrente in questo gioco e un filo conduttore. Conrad rimane bloccato tutto il tempo proprio come i suoi nemici e non so se riesco a contare tutte le volte che un boss o un normale nemico robot si è accidentalmente imbattuto in uno degli oggetti ambientali ed è rimasto bloccato, come un mucchio di spazzatura tremante. Flashback 2 è incredibilmente buggato, e anche se molti dei grandi giochi di oggi sono sfortunatamente buggati al giorno d'oggi, e anche se noi giocatori siamo purtroppo spesso costretti a fare da beta tester durante il primo mese o giù di lì, Flashback 2 sembra una pura opera d'arte che è stata messa insieme solo per essere in grado di sfruttare il nome classico.

Annuncio pubblicitario:

Inoltre, la storia e la narrazione qui inserite sono decisamente ridicolmente brutte. Non c'è alcun collegamento tra i dialoghi dei personaggi e la storia generale, e il tono è così dispersivo che è spesso comico (anche se non dovrebbe esserlo). Le profezie apocalittiche si mescolano a buffonate in stile Guardiani della Galassia e la dissonanza tra meccanica e storia, tra ciò che viene detto e ciò che accade effettivamente in TV, è bizzarra. Morirai in questo gioco, spesso. Morirai molto e ti sveglierai di nuovo di fronte a un nemico, che ti ucciderà immediatamente di nuovo. A volte l'unica speranza in questo bugfest è che i nemici rimangano bloccati negli ambienti, permettendo a Conrad di correre incolume.

Flashback 2

Anche la grafica non è eccezionale, poiché la maggior parte degli ambienti cyberpunk sembra generata dall'intelligenza artificiale e manca di carattere. Altre parti di Flashback 2 sembrano essere copiate direttamente da Shadow Complex del 2009, mentre altre parti ricordano tutto ciò che è stato fatto in questo genere negli ultimi dieci anni. Non è aiutato dal fatto che il doppiaggio e gli effetti sonori sembrano essere stati presi da qualche gioco di Reabacks del 2005, e sarebbe decisamente bugiardo da parte mia affermare di aver trovato qualcosa al di là della musica originale su cui sono pronto a scrivere qualcosa di carino. Flashback 2 dovrebbe invece chiamarsi Cashgrab 2.

Flashback 2
Flashback 2
Flashback 2
Flashback 2
02 Gamereactor Italia
2 / 10
+
La musica originale regge ancora
-
Controlli di gioco senza speranza, meccaniche di gioco stupide, battaglie inutili, tonnellate di bug, grafica vecchia, molti tempi di caricamento.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

0
Flashback 2 Score

Flashback 2

RECENSIONE. Scritto da Petter Hegevall

Il creatore originale di Flashback è tornato 31 anni dopo per cercare di ripetere i suoi successi degli anni '90, e Petter ha dato un voto...



Caricamento del prossimo contenuto