Italiano
Gamereactor
esports
Counter-Strike: Global Offensive

FURIA sono i nuovi campioni di Intel Extreme Masters New York 2020 North American

Sconfitti i 100T.

HQ

Sono stati incoronati vincitori del torneo nordamericano Intel Extreme Masters New York 2020, con FURIA Esports che si è portato a casa il trofeo. Dopo un lungo evento, FURIA ha finito per sconfiggere 100 Thieves.

I 100T sono arrivati primi nel rispettivo gruppo con un record di 4-1. Questo vantaggio li ha messi in ottima posizione per i quarti di finale per i quali FURIA ha dovuto lottare per raggiungere, a causa del terzo posto ottenuto nel loro gruppo. Dopo aver battuto il Team Liquid per un risultato di 2-1, FURIA è passato ad affrontare Evil Geniuses - il leader del gruppo di FURIA, battendolo infine per 2-0.

Nelle finali contro i 100T dall'aspetto dominante, FURIA sembrava essere il perdente, ma questo non li ha mai fermati. Dopo quattro partite di CS combattutissime, che hanno visto 100T addirittura in testa alla serie all'inizio, FURIA ha vinto tre mappe consecutive e ha preso il campionato, guadagnando $ 25.000.

Ti sei preso il torneo?

Counter-Strike: Global Offensive

Testi correlati

Counter-Strike: Global OffensiveScore

Counter-Strike: Global Offensive

RECENSIONE. Scritto da Rasmus Lund-Hansen

Counter-Strike è tornato, e Valve ha optato per un approccio conservatore. Così, nel 2012 ci troviamo fra le mani un gioco sostanzialmente identico all'originale...



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.