Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
testi gadget

Apple Studio Display

Il prodotto più controverso di Apple negli ultimi anni è approdato a Gamereactor.

Naturalmente, l'intera idea di "se sei l'unico in un determinato campo" o "se sei il migliore in un determinato campo" funziona, quindi puoi valutare i prodotti come preferisci. Naturalmente, questo può essere un fattore attenuante in alcuni casi, come quando B&O carica costantemente tre volte di più per, diciamo, un set di cuffie, ma che queste hanno anche una qualità costruttiva, una nitidezza, una chiarezza che non può essere eguagliata da nessun altro. Questo significa che il prezzo è giusto? No, certo che no, ma di nuovo; questo è un fattore attenuante.

L'ultimo Studio Display di Apple è un po 'solitario nel senso che il pannello ha una risoluzione di 5120x2880, cioè 5K, una risoluzione che risulta essere estremamente rara, ed è eguagliata praticamente solo dall'UltraFine 27MD5KL-B di LG. Quindi, se ti sei allungato un po ', potresti postulare che se stai cercando 5K, è qui che lo troverai e da nessun'altra parte. Allo stesso tempo, accetti di pagare £ 1500 per un display che non è esattamente leader del settore su nessun altro parametro.

Apple Studio Display

Già potresti notare che lo Studio Display di Apple ha dimostrato di essere un prodotto molto più controverso rispetto al molto più costoso Pro Display XDR, e questo è proprio dovuto all'eterna questione del valore. E in termini di valore, in termini di destrezza, Apple è comunque riuscita a mettere insieme un display piuttosto eccitante.

Tutto è ancora una volta in elegante alluminio industriale. Dimostra ancora una volta che il vero design è più senza tempo della tecnologia dietro di esso, e anche se ci sono bordi dello schermo relativamente spessi e un posizionamento piuttosto sconsiderato del punto di montaggio VESA che copre il logo Apple, lo Studio Display è un prodotto ben fatto, uno che sarai felice di sederti e ammirare, Ogni giorno.

Annuncio pubblicitario:

Sì, a prima vista sembra una sciocchezza romantica della Silicon Valley progettata per fuorviarti. Ma allo stesso tempo, puoi anche vederlo come una sfida per il resto dell'industria tecnologica, per LG, per Dell, per Asus, per sfidare un po 'le convenzioni estetiche, perché ci sono miglia tra un display mainstream incentrato sul "creatore" e Studio Display, c'è solo.

Si chiama "Studio", in quanto è fatto per semi-professionisti, quindi cosa può fare? Beh, risoluzione 5K, ovviamente. Inoltre, luminosità di 600 NITS, colore a 10 bit, contrasto 1200:1 a 60 Hz con calibrazione del colore TrueTone e DCI-P3. Ciò significa che dovrai fare a meno di ProMotion 120Hz o qualcosa di semplice come HDR.

Ma per quanto possiamo capire, solo alcuni dei semi-professionisti, utenti di YouTube, streamer di Twitch, tutti coloro che lavorano con macOS su base giornaliera, effettivamente modificano in HDR, quindi forse è perdonabile? Se non altro, è principalmente la risoluzione che conta qui.

Quindi è per i semi-professionisti, giusto? Sì, e Apple, ad esempio, ha aggiunto una webcam ultra-wide da 12 megapixel piuttosto solida con un FOV di 122 gradi, che sottolinea ulteriormente questa priorità. Non è buono come la fotocamera frontale di uno smartphone, ma in alternativa, ad esempio, a un Logitech Brio, funziona decisamente brillantemente. A ciò si aggiungono, a dir poco, fantastici altoparlanti che utilizzano gli stessi sistemi del nuovo iMac e riproducono audio certificato Dolby Atmos.

Annuncio pubblicitario:
Apple Studio Display

C'è anche una porta Thunderbolt 3 con ricarica da 96 W per un MacBook Pro, ad esempio, e tre porte USB-C per tastiere, mouse - quel genere di cose. Il punto è che queste piccole cose possono aggiungersi a un hub abbastanza buono per l'editing e l'elaborazione creativa, dove le riunioni web, la riproduzione senza cuffie e le prestazioni relativamente nitide si fondono insieme.

Quindi, in questo senso, l'Apple Studio Display è abbastanza facile da raccomandare nonostante il suo prezzo. Se vuoi una coerenza totale tra sistema operativo e pannello, qual è l'alternativa? Bene, il Pro Display XDR. Questo dispositivo è incidentalmente ricco di funzionalità che lo qualificano per gli artisti grafici Pixar e non per il tuo canale YouTube di semi-successo.

Ecco perché Apple non dovrebbe lasciarsi andare. Una maggiore luminosità NITS sarebbe stata adatta, e forse Apple avrebbe dovuto darci ProMotion 120Hz, soprattutto se si considera che un MacBook Pro 14 viene fornito con proprio questo.

Apple Studio Display
08 Gamereactor Italia
8 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto