Italiano
Gamereactor
news
Rogue One: A Star Wars Story

Gareth Edwards su Rogue One: Sono rimasto bloccato nella ruota del criceto che è Hollywood

Il regista di fantascienza ha parlato del suo periodo lontano dalla realizzazione di film.

Da quando ha diretto il miglior film di Star Wars rilasciato dalla Disney (Rogue One), Godzilla-Gareth è stato silenzioso come un topo, fino a quando non è apparso con il trailer della prossima distopia fantascientifica The Creator, che tratta dell'IA come soggetto e potenziale minaccia. Durante il tour stampa per quel film, Gareth ha parlato apertamente per la prima volta del motivo per cui ha scelto di prendersi una pausa di un anno dal cinema dopo le sue esperienze con Disney e Star Wars.

"Avevo bisogno di scendere dalla giostra, capisci cosa intendo? A Hollywood, puoi rimanere bloccato sulla ruota del criceto, o qualsiasi analogia tu voglia usare. Volevo solo scendere e fare una pausa per prendermi un po 'di tempo per pensare alla prossima cosa.

"Ho avuto modo di fare un film di fantascienza a basso budget con Monsters, e mi sono reso conto che c'erano alcuni seri vantaggi nel non avere soldi. È stato una specie di shock avere tutti i soldi che potresti desiderare ed essere ancora limitato. Sentivo che se avessi potuto in qualche modo ottenere quel grosso sacco di soldi e inviarlo indietro nel tempo a me quando stavo facendo Monsters, le possibilità sarebbero state infinite. E così, in un modo strano, stavo cercando di trovare di nuovo quel tipo di scenario. Ero tanto interessato al processo di realizzazione del film quanto all'idea".

Quanto sei entusiasta dell'imminente The Creator?

Grazie, GamesRadar.

Rogue One: A Star Wars Story

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto