Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
articoli

GOTY 19: I Migliori Remaster o Remake

Alcuni giochi sono splendidi proprio come le loro versioni originali. Qui ne abbiamo selezionati cinque, a nostro avviso i migliori usciti quest'anno.

Un po' per nostalgia e un po' per affetto nei confronti dei nostri ricordi di gioventù, tutti amano un buon remake/remaster. I migliori di un tempo molto spesso vengono riproposti tramite queste ricreazioni, che riproducono fedelmente esperienze classiche o provando persino a modernizzare le cose in ottica del pubblico contemporaneo. Quest'anno è stato davvero fantastico per i fan dei vecchi giochi riproposti in remake/remaster, e ne abbiamo selezionato cinque, quelli che a nostro avviso sono i migliori.

5. Age of Empires II: Definitive Edition - Ensemble Studios, Forgotten Empires, Tantalus Media e Wicked Witch - L'originale di Ensemble Studios resta senza dubbio uno dei giochi preferiti dai fan veterani di questo titolo di strategia, come dimostrato dal successo ottenuto dall'edizione HD del 2013 di questo stesso gioco. Ora, però, Age II è tornato ancora una volta dopo aver subito una massiccia revisione e un aggiornamento molto più completo, e anche se questo significa dire addio a tutti i contenuti esistenti creati dai giocatori dalla versione HD, la qualità di questo nuovo aggiornamento vale questa perdita.

In termini di cosa ci sarebbe piaciuto da un'edizione definitiva, iniziamo con la grafica favolosa. È chiaro che tutta la passione dello studio sia stata riversata nei pixel e tutto è stato portato in vita con molto stile. È un gioco moderno e retrò allo stesso tempo: è proprio come la tua mente lo ricorda, anche se è sorprendente scoprire quanto siano migliorate le cos, se le metti fianco a fianco all'originale. Poi c'è l'enorme gamma di contenuti inclusi nel pacchetto, con un sacco di campagne ufficiali da giocare e una modalità sandbox con un numero abbastanza consistente di variabili con cui armeggiare. Anche se alcune delle caratteristiche principali iniziano a mostrare i segni dell'età, l'intero pacchetto è incredibilmente fresco, tutto sommato.

GOTY 19: I Migliori Remaster o Remake

4. World of Warcraft: Classic di Blizzard Entertainment - Pochi giochi possono vantare il tipo di impatto duraturo di World of Warcraft. Il MMORPG è ancora imbattibile nel suo campo e il gioco riesce a mantenere una forte comunità grazie ad aggiornamenti dei contenuti regolari e una serie di importanti espansioni. Quest'anno, però, Blizzard ha deciso di cambiare le cose e invece di guardare al futuro del franchise, ha preferito guardare al passato ed è tornato nei luoghi in cui tutto è iniziato nel 2004.

Questa versione del gioco ricrea l'universo di Warcraft com'era prima della prima grande espansione dell'MMO, The Burning Crusade. Indipendentemente dal fatto che i giocatori siano o meno d'accordo con le modifiche apportate negli aggiornamenti successivi, nessuno può contestare il fatto che tornare all'esperienza com'era prima che Blizzard iniziasse un processo di crescita ed espansione lungo 15 anni che probabilmente continuerà ben oltre l'espansione Shadowlands del 2020. In Classic i giocatori hanno potuto tornare alle due fazioni Orda e Alleanza, provare le meccaniche di gameplay di un tempo grazie a contenuti progettati per imitare quelli dell'originale e far scatenare una marea di ricordi.

GOTY 19: I Migliori Remaster o Remake

3. Crash Team Racing Nitro-Fueled di Naughty Dog, Vicarious Visions e Beenox - Dopo che Nsane Trilogy ci ha riportato indietro nel tempo all'epoca di Crash Bandicoot, i fan hanno richiesto a gran voce Crash Team Racing, titolo che poi ha fatto ritorno come remake quest'estate. Sfoggiando gli stessi elementi grafici luccicanti e i personaggi iconici dell'originale, questo remake del classico gioco di kart, che per alcuni è addirittura superiore a Mario Kart (ma non ci addentreremo in questo dibattito), ha davvero fatto centro. Ha riportato le corse, le sfide e le location strane e meravigliose di un tempo, mantenendo l'alto standard qualitativo di Activision con un prodotto moderno che al tempo stesso fa l'occhiolino al passato.

Parte di ciò che lo ha reso così coinvolgente è l'enorme quantità di contenuti presenti, tra cui una campagna piena di sfide, nonché aggiornamenti regolari e sbloccabili che ti fabbo rimanere in pista nel tentativo di inseguire punteggi più alti. Questo senza nemmeno menzionare il multiplayer, in quanto puoi competere con i tuoi amici a livello locale o online, come in qualsiasi gioco di corse. Sia che stessimo giocando da soli o con gli amici, ci siamo divertiti moltissimo a rigiocare questo capolavoro, che aggiorna le meccaniche per renderle moderne e reattive, pur mantenendo l'essenza di ciò che l'ha reso fantastico in primo luogo.

GOTY 19: I Migliori Remaster o Remake

2. The Legend of Zelda: Link's Awakening di Nintendo EAD e Grezzo - 20 anni dopo, Nintendo ha pubblicato Link's Awakening, il remake che non è stato definito remake nel titolo. Introducendoci in una nuova avventura per Link, qui non abbiamo più il compito di salvare Zelda, ma salvare te stesso e trovare una via d'uscita dall'isola in cui è intrappolato. Con una miriade di personaggi memorabili che in qualche modo aggiungono qualcosa alla storia, questa avventura nuova e migliorata è quella che tutti gli appassionati di franchising dovrebbero provare.

Il nuovo stile artistico conferisce al gioco un aspetto retrò-moderno; i personaggi ricordano i giocattoli chibi vecchio stile e la visuale dall'alto ricorda i vecchi titoli della serie. Link's Awakening ha anche migliorato il gameplay rispetto ad altri titoli simili, in quanto i pulsanti X e Y possono essere mappati su elementi che consentono al combattimento di essere molto più fluido e meno goffo. Inoltre non dobbiamo più scorrere il menu per assegnare un paio di stivali. Un'altra caratteristica che questo gioco ha aggiunto e che ritenevamo fosse una caratteristica incredibile era il Chamber Dungeons, un'inclusione in stile dungeon crawler con mappe personalizzate che aggiunge un ulteriore livello di divertimento e rigiocabilità al titolo. Link's Awakening è un remake estremamente divertente che non si allontana troppo dalle sue radici mantenendo le cose fresche e divertenti.

GOTY 19: I Migliori Remaster o Remake

1. Resident Evil 2 - Capcom e Capcom R&D Division 1 - Dopo 21 lunghi anni, i fan hanno potuto tornare a fare visita alla famosa Raccoon City nei panni dell'agente di polizia Leon S. Kennedy e della studentessa Claire Redfield, unendosi a loro in missione per fuggire dalla città dopo che è stata invasa da zombi infettati da un terribile virus. Probabilmente tra i migliori remake presenti in questa classifica, Resident Evil 2 vanta una grafica revisionata, ma anche il rifacimento di alcune funzioni di gameplay iconiche. Sono finiti i giorni in cui dovevamo sopperire ad angolazioni fisse della telecamera, in quanto qui finalmente possiamo rivivere questa classica avventura da una prospettiva da dietro le spalle.

Il remake consente ai giocatori di scegliere tra due livelli di difficoltà; standard, che consente ai giocatori di salvare tutte le volte che si trovano in stanze sicure, oppure c'è la modalità hardcore molto più impegnativa che richiede ai giocatori di trovare "nastri di inchiostro" per poter salvare il gioco, proprio come avveniva nell'originale. La grafica e il gameplay revisionati hanno reso Resident Evil 2 molto divertente da giocare ancora una volta, e le molteplici opzioni in termini di personaggi giocabili hanno fatto sì che la rigiocabilità fosse il cuore dell'esperienza, incoraggiando i giocatori abituali.

Con un lavoro incredibile sul lato audiovisivo delle cose che aumenta a dismisura la tensione, Resident Evil 2 ci ha lasciato senza parole mescolando vecchie e nuove paure per tenerci ai margini. Pur rispettando il gioco originale e il suo retaggio, Capcom ha incluso abbastanza innovazioni e modifiche per garantire che anche i veterani dell'originale vivessero un momento emozionante durante il loro ritorno a Raccoon City.

GOTY 19: I Migliori Remaster o Remake


Caricamento del prossimo contenuto