Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
articoli

GOTY 19: Miglior Studio

È il momento di stilare la classifica dei migliori studi che hanno sviluppato alcuni dei giochi più interessanti di questo 2019.

Quante volte ti sei intrattenuto a leggere i titoli fino alla fine dopo aver completato un gioco? In caso contrario, ti consigliamo di farlo. Lì avrai modo di quantificare tutte le persone di talento che hanno messo amore e impegno per creare qualcosa di eccezionale, e quest'anno sono stati pochi ad essere riusciti a distinguersi dagli altri. Che si tratti di mantenere le apparenze o di stabilire una nuova audace presenza, questi sono cinque studi che hanno davvero spaccato nel 2019.

ZA/UM - Ci sono pochissimi sviluppatori, artisti o persino persone che riescono a fare le cose per bene al primo tentativo. Quando giochi a Disco Elysium per la prima volta, è facile supporre che sia stato realizzato da un team di sviluppatori di grande esperienza che masticano il loro mestiere da un po'. Questo è ciò che rende ZA/UM così speciale, dato che Disco Elysium è stato il loro titolo di debutto. È saltato fuori dal nulla, mandando in frantumi le nostre aspettative su ciò che un gioco di ruolo isometrico standard debba essere, questo anche grazie ad una narrazione fenomenale ricca di dark humour, tanto cuore e persino alcune rivelazioni inaspettate. Con sede in Estonia e guidato da Robert Kurvitz, possiamo solo sperare che il prossimo titolo di ZA / UM sia altrettanto sorprendente.

GOTY 19: Miglior Studio

FromSoftware - In qualche modo, FromSoftware rende facile lo sviluppo di giochi eccezionali - il che è ironico, vista la famigerata difficoltà che vantano molti dei loro titoli. Sekiro: Shadows Die Twice è stato un altro successo in tal senso, dando seguito alla loro eredità leggendaria con un sacco di modifiche intelligenti e aggiunte con l'intenzione di mantenere ancora una volta le cose fresche e ancora inconfondibilmente loro. È finita l'epoca dei castelli gotici, delle catacombe, dei dungeon e delle strade intrise di sangue di Lordan e Yharnam. Sekiro trae vantaggio dall'essere devoto alla storia giapponese con antichi templi e fortezze, trasformando il combattimento in quanto si concentra sulla parata e sul rompere la posizione di un nemico con un colpo mortale. Aggiungi un po' di stealth e alcune sequenze platform esilaranti a ciò che ha permesso a FromSoftware di diventare così famoso e avrai un altro classico moderno. From ha una delle migliori percentuali di successo nel settore e la sua capacità di sfornare giochi di qualità è la migliore.

GOTY 19: Miglior Studio

Obsidian Entertainment - Lo specialista dei giochi di ruolo ha visto e vissuto entrambi i lati dell'industria moderna dei videogiochi. Lo studio ha sviluppato alcuni meravigliosi titoli indipendenti, come Pillars of Eternity, ma ha anche lavorato con licenze e realizzato il fantastico Fallout: New Vegas nove anni fa. Dopo che il team è stato acquisito da Microsoft e Bethesda ha deciso che Fallout 76 fosse una buona idea, sembrava che non saremmo mai più riusciti a fare ritorno a New Vegas. Fortunatamente, Obsidian è tornato sotto i riflettori con The Outer Worlds e ci ha dato qualcosa di eccellente. The Outer Worlds è un gioco di ruolo in prima persona guidato da personaggi a qualsiasi definizione, ed è riuscito dove speravamo avrebbe avuto successo. Ci sono molte scelte da fare, dialoghi spiritosi e momenti stupidi, che confermano ancora una volta il talento di questo studio.

GOTY 19: Miglior Studio

Remedy Entertainment - Una delle tendenze più popolari negli ultimi anni è l'emergere di grandi titoli multiplayer, che ha portato anche ad una conseguente riduzione di giochi narrativi in singleplayer - o almeno quelli che non sono open world. Mettici Remedy - studio famoso per gli eccellenti Max Payne, Alan Wake e Quantum Break - e avrai un capolavoro come Control. In effetti, questo thriller action psicologico vanta ancora una trama eccezionale e uno stile brutalista che valgono già per loro. C'è un sacco di azione unita ai poteri telecinetici che rendono alcuni combattimenti emozionanti, mentre gli enigmi ultraterreni ti lasceranno tante domande dopo che avrai finito di giocare. Il tuo tempo trascorso nella Oldest House sarà davvero un'avventura avvincente e grazie al fatto che ora Remedy non è più uno studio esclusivo di Microsoft, tutti possono gustarsi questo ottimo titolo.

GOTY 19: Miglior Studio

Respawn Entertainment - Non è un segreto che lo sviluppo videoludico sia un mondo molto complesso. Con centinaia di dipendenti di talento, budget che devono essere rispettati e grandi aspettative, riuscire a pubblicare solo un grande gioco è un'impresa titanica di per sé. Ecco perché Respawn si distingue come il miglior studio quest'anno non con uno, ma ben due titoli eccellenti che ci hanno lasciato senza fiato.

Come uscito dal nulla c'era Apex Legends, annunciato in gran segreto come un nuovo contendente del genere battle royale lanciandosi in un mercato in cui molti sviluppatori si erano addentrati senza riuscire a conquistare il primato di Fortnite. Apex, d'altra parte, è diventato presto un gioco di pregio in pochissimo tempo con oltre 50 milioni di giocatori - il lancio free-to-play di maggior successo nella storia. Ciò potrebbe essere dovuto all'azione rapida e scattante in prima persona recuperara dalla serie Titanfall, che ben si adatta al formato last player standing.

D'altra parte, c'è Star Wars Jedi: Fallen Order. Dopo essere riuscito a creare un gioco multiplayer di grande successo, Respawn ha capito che aveva senso sviluppare una straordinaria esperienza singleplayer, soprattutto considerando quanto tempo era trascorso dall'ultimo gioco in quel formato ambientato nella Galassia lontana, lontana. Combinando l'universo di Star Wars con combattimenti ispirati a giochi del calibro di Dark Souls e un world design tentacolare in stile metroidvania, è facile avere successo. Il modo in cui hanno realizzato entrambi questi giochi in un solo anno è un primato davvero importante, e speriamo che continueranno a fare un buon lavoro con qualunque altro prossimo titolo in uscita in futuro.

GOTY 19: Miglior Studio


Caricamento del prossimo contenuto