Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
articoli

GOTY 19: Miglior titolo di debutto

Si parte con le nostre classifiche del 2019 e non potevamo iniziare se non con le migliori opere prime uscite negli ultimi 12 mesi.

Anche gli sviluppatori più importanti hanno iniziato da qualche parte, e in questo articolo, ci prepariamo a celebrare quegli studi che si sono approcciati per la prima volta a questo settore, qualunque sia la loro forma o dimensione. Ecco i migliori titoli di debutto del 2019.

5. Gabe Cuzzillo e Ape Out - Con la sua colonna sonora che trasuda jazz e gli straordinari effetti visivi, Ape Out ha sicuramente avuto su di noi un certo impatto. Sebbene tecnicamente non sia il primo gioco di Cuzzillo, è il primo che è stato pubblicato con il supporto di un editore (Devolver Digital) ed è il primo per cui si sta effettivamente facendo pagare dai giocatori. Ape Out è un gioco senza pietà e violento, ma è stato realizzato con un'idea molto chiara e precisa, ed è per questo che merita di entrare nella nostra classifica.

GOTY 19: Miglior titolo di debutto

4. MegaCrit e Slay the Spire - La qualità di Slay the Spire è stata chiara si da quando il gioco è approdato in Early Access ed è finito sul nostro radar, ma ovviamente abbiamo dovuto attendere la pubblicazione del gioco completa per una conferma ufficiale. Usando il feedback della community per modellare ed equilibrare il loro gioco, i ragazzi di MegaCrit ha creato un deck builder profondo e coinvolgente con elementi roguelike che ci ha letteralmente conquistato. Magari non è il gioco più appariscente pubblicato quest'anno, ma è senza dubbio uno dei più avvincenti.

GOTY 19: Miglior titolo di debutto

3. Mobius Digital e Outer Wilds - Un altro gioco di cui abbiamo subito nasato la qualità è Outer Wilds, in particolare quando questo ha vinto l'ambito Seumas McNally Grand Prize ed Excellence in Design agli Independent Games Festival Awards 2015. Anche se lo sviluppatore Mobius Digital ha già pubblicato giochi in precedenza, abbiamo deciso di includerlo in questa particolare classifica perché i creatori del gioco, che inizialmente lavoravano con il nome di Team Outer Wilds prima di unirsi alla famiglia di Mobius, non avevano mai realizzato un gioco insieme prima di allora e questo titolo dal gameplay intrigante si è sicuramente distinto nel corso di questo anno. Un titolo davvero innovativo che merita assolutamente una menzione.

GOTY 19: Miglior titolo di debutto

2. Kojima Productions e Death Stranding - L'addio di Hideo Kojima a Konami è stata ben documentata negli ultimi anni, così come il suo ritorno con uno studio nuovo di zecca, chiamato Kojima Productions. Il team si è messo immediatamente a lavorare su Death Stranding, un gioco di avventura innovativo e unico che vanta al suo interno alcuni attori di talento di Hollywood. I giocatori hanno il compito di trasportare merci in un mondo sterile disseminato da creature pericolose e una gran quantità di intrighi e misteri. Considerando sia l'hype che lo circondava, vista la grande popolarità del suo director, Death Stranding si è dimostrato un successo clamoroso e un titolo di debutto di grande spessore.

GOTY 19: Miglior titolo di debutto

1. ZA/UM e Disco Elysium - L'uscita del titolo d'esordio di ZA / UM, Disco Elysium, ha scosso letteralmente il mondo dei videogiochi e i nostri cuori, entrando di soppiatto nella lista di alcuni tra i pochi titoli meritevoli di un perfect score qui su Gamereactor. Sviluppato da uno studio composto da artisti in vari campi come musicisti, romanzieri e illustratori, Disco Elysium è un gioco caratterizzato da uno stile artistico davvero unico, simile ad un dipinto ad olio, oltre ad una trama e dialoghi fenomenali, per non parlare dei suoi personaggi eccezionalmente ben scritti e della fantastica colonna sonora. Uscendo dall'ordinario, Disco Elysium ci ha lasciato senza parole e, dalla sua conclusione, siamo tornati a goderci il gioco per una seconda volta per tornare a gustarci questa storia straordinariamente inquietante e davvero strabiliante. Impossibile non innamorarsene al primo colpo!

GOTY 19: Miglior titolo di debutto


Caricamento del prossimo contenuto