Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Horizon: Zero Dawn

Guerrilla vuole pubblicare più velocemente i suoi giochi

Non dovremo attendere troppo a lungo per il sequel di Horizon: Zero Dawn.

Guerrilla Games era conosciuto nell'ambiente videoludico principalmente per Killzone un tempo, ma le cose hanno preso una piega differente dopo il lancio di Horizon: Zero Dawn l'anno scorso. L'avventura di Aloy è stata un successo incredibile sia dal punto di vista della critica sia commerciale, e per questo motivo gli sviluppatori olandesi hanno probabilmente ritenuto che valesse la pena dedicargli quasi sette anni di duro lavoro. Tuttavia, sette anni sono un tempo di sviluppo piuttosto lungo, quindi non dovrebbe sorprendere il fatto che vogliano ridurre i tempi di sviluppo da ora in poi.

Hermen Hulst, CEO di Guerrilla, ha annunciato di essere in procinto di trasferire la propria sede al complesso Telegraaf, e uno dei motivi principali è che mirano ad aumentare la quantità di personale permanente da circa 250 a circa 400 dipendenti nel prossimo futuro. Questo non significa necessariamente che Horizon: Zero Dawn 2 (Horizon: One Dawn o in qualunque modo verrà chiamata) sarà due volte più grande dell'originale, in quanto lo studio ha altri motivi per un avere maggiore spazio ufficio. Hulst ha detto quanto segue parlando con Parool.nl:

"Abbiamo lavorato su Horizon per 6 anni e mezzo, il che è eccezionale. Ora vogliamo pubblicare i nostri giochi ogni due o tre anni, sia nuovi titoli sia giochi basati su franchise esistenti"

Vogliono anche dare al team di motion capture e ai sound team più spazio per lavorare, quindi aspettiamoci di vedere altre animazioni fantastiche e un sound design incredibile anche nel loro prossimo progetto. Ora dovremo solo aspettare di capire se un minor tempo di sviluppo significa che vedremo il sequel di Horizon: Zero Dawn prima del lancio di PlayStation 5 o se i dinosauri robot migreranno verso la prossima generazione di hardware.

Horizon: Zero Dawn