Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
articoli
Halo Infinite

Halo Infinite: 8 consigli per cominciare

Halo Infinite è stato finalmente pubblicato. Ma dal momento che è il gioco più grande della serie fino ad oggi, può essere difficile sapere da dove cominciare. Ecco la nostra guida.

HQ
HQ

Halo Infinite è significativamente più difficile dei suoi predecessori

Tutti i precedenti giochi di Halo sono stati progettati principalmente per la difficoltà Eroica. Per Halo Infinite, il gioco è invece adattato alla modalità Normale e, spontaneamente, questa avventura sembra qualcosa di più simile alle precedenti avventure di Master Chief. In breve, Halo Infinite è davvero impegnativo e alcuni combattimenti contro i boss sono davvero difficili. Non sto dicendo che sia un gioco in stile Dark Souls, ma morirai più di una volta lungo il percorso; insomma, la modalità Normale è un'eccellente difficoltà con cui iniziare, e coloro che scelgono di aumentare la sfida dovranno essere preparati a combattere più di quanto probabilmente pensino.

Impara a usare il rampino per tutto

Annuncio pubblicitario:

Il rampino è la più grande innovazione nel gameplay di Halo Infinite e non è esagerato dire che cambia praticamente tutto. Se vuoi andare avanti velocemente, salta e puntalo a terra di fronte a te e otterrai un grande aumento di velocità. O perché non recuperare un Ghost mentre passa, buttando giù il guidatore e prendendone il controllo? Magari raccogli un'arma potente nascosta dietro due enormi cacciatori, o puntala su celle a combustibile che potrai poi scagliare contro il nemico con una forza tremenda. Puoi persino afferrare gli avversari e volare addosso a loro con una potenza d'attacco feroce. A parte arrampicarsi, ovviamente. Prendersi davvero del tempo per usare spesso il rampino ti aiuterà moltissimo lungo la strada. Quando inizi a ottenere Nuclei Spartan, ti consiglierei persino di iniziare a far salire di livello livello il rampino al massimo prima di iniziare a potenziare lo scudo, le abilità di schivata e simili. Con il rampino al massimo, avrai tutti gli strumenti necessari per ballare in battaglia senza morire, sferrare attacchi devastanti e raggiungere sporgenze difficili.

Non è un mondo di gioco aperto

Ho passato una quantità eccessiva di tempo in Halo Infinite esplorando. Ho fatto un giro e ho controllato praticamente tutto, il che è divertente perché il mondo in realtà contiene un bel po' di cose da esplorare. Ma sono anche morto diverse volte cercando di raggiungere altre parti di Zeta Halo che sembrava potessi raggiungere. Dopo diversi tentativi falliti, mi sono reso conto di cosa intendesse 343 Industries quando dicevano che non è un mondo di gioco aperto. È semplicemente un mondo di gioco condiviso in cui tutto si incastra, ma non puoi muoverti liberamente ovunque. Piuttosto, i sottomondi (che sono enormi) sono da considerarsi livelli a sé da completare per arrivare in altre location.

I marines sono davvero utili

Annuncio pubblicitario:

Nei precedenti giochi di Halo, i Marines sono stati spesso per lo più collaterali. In Halo Combat Evolved, potevo far esplodere un proiettile di fucile nella parte posteriore della testa di un marine se sentissi di aver bisogno di più munizioni o dell'arma che stava trasportando. E colpirli a morte con il Warthog come se fossero birilli umani dopo che li ho salvati dai Covenant è stato divertente. In Halo Infinite, tuttavia, servono a uno scopo e sono imprigionati qua e là, sia nelle basi che in luoghi nascosti. Se vedi dei Marines incatenati a un palo, abbattilo immediatamente. In questo modo, riceverai aiuto in battaglia e i nemici si concentreranno sui tuoi riconoscenti Marine anziché su di te, almeno per un po'. Ti seguiranno anche il più lontano possibile, ma se ti muovi in un canyon, ad esempio, rimarranno indietro.

Halo Infinite

Assicurati di prendere in consegna un gruppo di FOB

L'acquisizione di basi operative avanzate in Halo Infinite è, sfortunatamente, uno dei suoi pochi punti deboli. Non sono abbastanza vari e dopo un po' diventano un po' monotoni. Ma sono davvero buoni da avere e avere una base da cui puoi ordinare equipaggiamenti, veicoli e portare Marines, nonché usarli per Viaggi Rapidi. Anche se non hai davvero bisogno di tutte loro, averne almeno un mucchio rende il viaggio di Master Chief molto più facile e anche più divertente poiché puoi portare tutto ciò che ti piace usare di più. Inoltre, se hai sconfitto boss nascosti, troverai armi speciali nei tuoi FOB.

Annuncio pubblicitario:

Porta un SP4NKR come arma numero due

Il classico lanciarazzi Halo è stato introdotto in Halo: Combat Evolved e da allora è rimasto in circolazione. E resta ancora in Halo Infinite. Dal momento che, come ho detto, il gioco è più impegnativo questa volta, potresti imbatterti in boss che in realtà sono davvero tosti. Quindi, prima di intraprendere le missioni della storia, assicurati di portare un SP4NKR completamente carico (due razzi nell'arma, quattro di riserva) che tengo sempre inutilizzato. Durante le battaglie più importanti in cui ho bisogno di due armi, metto da parte il lanciarazzi e lo recupero dopo che tutto è stato falciato, per affrontare in seguito un possibile super-boss con l'arma più potente del gioco.

Uccidi reclute e Jackal

I Jackal sono qualcosa che imparerai a odiare nelle battaglie più grandi. Il mondo è così grande che possono rendere la tua vita infelice. Anche le reclute sono un problema in quanto sono davvero felici di innescare e consumano il tuo scudo in duri duelli contro Bruti ed Elite. Di solito, quindi, faccio sempre in modo di decimare prima le Reclute e gli Sciacalli da una distanza di sicurezza. In particolare, tutti i Jackal devono morire.

Non devi fare tutto

Può sembrare un po' opprimente guardare la mappa di Zeta Halo e rendersi conto di quante cose secondarie ti stanno aspettando, oltre a sapere che c'è anche di più sotto forma di segreti nascosti nel mondo degli anelli. Ma in realtà non devi fare tutto, non è necessario nulla per raggiungere la fine del gioco e se non ti piacciono le storie secondarie o le trovi troppo ripetitive, allora evitale e concentrati invece sulla storia. Halo Infinite ne ha una scritta meravigliosamente bene che non trae vantaggio da queste missioni collaterali. Avrai comunque voglia di fare una seconda run in modalità Eroica (fidati di me!), e solo allora sarai giustificato a fare tutto.

Halo Infinite

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto