Italiano
Gamereactor
news
Halo Infinite

Halo Infinite: multiplayer e campagna potrebbero essere rilasciati separatamente

Microsoft sta valutando questa ipotesi.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Molte persone pensavano che la grafica di Halo Infinite per Xbox Series X si rifacesse alla generazione attuale, visto che alcune parti non hanno retto affatto bene quando Microsoft ha rivelato il gameplay a luglio. Ciò ha portato 343 Industries ad ammettere di doversi mettere sotto e, in definitiva, si è concretizzato in un ritardo piuttosto importante da novembre a una release non ancora ufficializzata per il prossimo anno. Hanno anche assunto il veterano di Bungie e Halo Joseph Staten per dare una mano al suo sviluppo.

Al momento, non sappiamo molto in quale status si trovi Halo Infinite, ma sappiamo che il multiplayer questa volta sarà un componente "free to play" a cui chiunque può partecipare. Questo ha fatto sì che molte persone si chiedessero se Microsoft non possa rilasciare la campagna e il multiplayer in date separate anziché in un'unica soluzione, in attesa che venga completata la parte relativa alla campagna.

Quando Kotaku ha recentemente chiesto al boss di Xbox Phil Spencer di parlarne, ha ammesso che hanno considerato questa idea:

<em> "Vogliamo fare in modo che le persone abbiano la sensazione di vivere un'esperienza con Halo. Penso che possiamo prendere in considerazione opzioni come questa. Quindi, sì, penso che se ne possa parlare, ma vogliamo assicurarci di farlo nel modo giusto."<em>

Cosa pensi? Microsoft e 343 Industries dovrebbero separare le due componenti e rilasciare una parte non appena è terminata (il che probabilmente significherebbe che il multiplayer può essere pubblicato prima del resto)?

Halo Infinite

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.