Italiano
Gamereactor
articoli
Hearthstone: Heroes of Warcraft

Hearthstone: Il Massiccio Roccianera - Parte 5

Siamo alla resa dei conti. Ecco come concludere in modalità eroica l'ultima ala di Il Massiccio Roccianera.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Ci avventuriamo alla scoperta della quinta e ultima ala di Il Massiccio di Roccianera, la nuova avventura single-player di Hearthstone: Heroes of Warcraft. Prima di proseguire, nel caso non l'abbiate già fatto, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra guida alla prima ala, alla nostra guida alla seconda ala, alla nostra guida alla terza ala, e infine alla nostra guida alla quarta ala. Vi siete messi in pari? Possiamo proseguire? Fatto? Bene, allora possiamo andare avanti con l'ultima tappa, il Laboratorio Segreto.

Siamo alle battute finali con il nostro viaggio in Il Massiccio di Roccianera, e nella quinta ala - chiamata il Laboratorio Segreto - affronteremo quattro nuovi tostissimi boss, che non hanno mancato di darci del filo da torcere. L'avventura, nel suo complesso, è stata caratterizzata da boss particolarmente originali, che hanno regalato parecchio divertimento in modalità normale, e che si sono rivelati anche particolarmente stimolanti nella modalità eroica, ma al di là del livello di sfida decisamente più alto, i giocatori hanno anche avuto l'opportunità di vincere tante carte di alta qualità. Tutto sommato, Il Massiccio di Roccianera si è rivelata un'altra avventura molto buona per Hearthstone, obbligatoria per coloro che sono particolarmente amanti dei titoli Blizzard.

Hearthstone: Heroes of Warcraft

Difesa Omnotron

Omnotron è un sistema di sicurezza, e sia il suo mazzo sia le sue abilità ruotano attorno a carte Mech. Questo boss inizia la battaglia con 30 punti salute e 15 armatura e il suo mazzo, anche se potente, non si rivela particolarmente squilibrato rispetto al nostro. Ciò che lo rende pericoloso è la sua abilità, che gli permette di evocare Mech via via più potenti ad ogni turno.

Strategia: Ci sono altri modi per sconfiggere questo boss, ma il nostro preferito è quello di usare le sue stesse Mech contro di lui, in particolare Arcanotron (+2 Danni Incantesimo) e Electron (tutte le magie costano meno 3 cristalli). Per questo è necessario che il Gadgetzan Auctioneer continui a pescare carte e incantesimi che possano danneggiare Omnotron a costo zero.

Mazzo (Sciamano): Ancestral Healing (2), Lightning Bolt (2), Zombie Chow (2), Kobold Geomancer (2), Frost Shock (2), Rockbiter Weapon (2), Lava Shock (2), Crackle (2), Feral Spirit (2), Lava Burst (2), Questing Adventurer (2), Hex (2), Dalaran Mage (2), Bloodlust (2), Gadgetzan Auctioneer (2)<

Hearthstone: Heroes of Warcraft

Maloriak

Senza un mazzo potente o parecchia resistenza (30 punti salute, 15 armatura), Maloriak è un avversario temibile a causa della sua abilità, The Alchemist. Questa abilità è passiva, colpisce tutti servitori che entrano in gioco, trasformando i punti vita in punti di attacco per ogni servitore (1/3 diventa 3/1, ad esempio). Questa funzione in sé non è molto spaventosa, ma ciò che lo rende così potente è che aggiunge anche un 2/2 ad ogni minion di Maloriak.

Strategia: Il modo migliore per sconfiggere Maloriak è quello di usare la sua abilità contro di sé, cercando di fare in modo che il vostro avversario metta sul tavolo più servitori possibili. Con una buona mano e un po' di fortuna nel primo round, non dovreste incontrare molte difficoltà per sconfiggere Maloriak.

Mazzo (Stregone): Power Overwhelming (2), Voidwalker (2), Demonfire (2), Ironbeak Owl (2), Nerubian Egg (2), Unstable Ghoul (2), Drainlife (2), Shadow Bolt (2), Dalaran Mage (2), Gnomeregan Infantry (2), Imp Gang Boss (2), Deathlord (2), Raid Leader (2), Stoneskin Gargoyle (2), Stormwind Knight (2)

Hearthstone: Heroes of Warcraft

Atramedes

A differenza di La Maledizione di Naxxramas, Il Massiccio Roccianera non è un'avventura con molte armi, ma Atramedes è un'eccezione. Tutto funziona come nella versione normale di questa battaglia, dove l'arma di Atramedes guadagna un punto di attacco ad ogni carta giocata dal giocatore. Un altro cambiamento (oltre al fatto che il boss ha 15 punti armatura) è che il giocatore non avrà più carte che possano distruggere l'arma di Atramedes.

Strategia: Il mazzo di Atramedes non è molto potente, quindi la chiave per vincere questa battaglia è tenere sotto controllo la sua arma, distruggendola quando raggiunge troppo potere, e congelare il boss. Ecco perché il Mago è la scelta più logica per questo tipo di scontro.

Mazzo (Mago): Zombie Chow (2), Ice Lance (2), Snowchugger (2), Acidic Swap Ooze (2), Frost Nova (2), Blackwing Technician (2), Fireball (2), Polymorph (2), Hungry Dragon (2), Water Elemental (2), Blackwing Corruptor (2), Feugen (1), Stalagg (1), Emperor Thaurissan (1), Frost Elemental (2), Flamestrike (2), Kel'Thuzad (1)

Hearthstone: Heroes of Warcraft

Nefarian

Per concludere definitivamente il Massiccio Roccianera, dovrete sconfiggere Nefarian ancora una volta. Nefarian conta tre livelli durante questa battaglia, e inizia la battaglia con 30 punti salute e 30 punti armatura. Per 2 cristalli di mana, Nefarian può evocare due servitori 4/2, con la sua abilità. Quando perde i 30 punti armatura, Nefarian verrà sostituito da Onyxia, che non è molto potente. Quando sconfiggerete la sorella, Nefarian tornerà in battaglia, distruggendo tutti i servitori sul tabellone.

Strategia: È possibile sconfiggere Nefarian completando tutti i livelli, ma c'è tuttavia un modo molto più semplice. Se riuscite ad avere il controllo del tavolo per parecchio tempo, potreste ad esempio iniziare a creare un notevole esercito sul tavolo. Il sacerdote, tenendo conto delle caratteristiche delle sue carte, si rivela molto utile da questo punto di vista, e con l'aiuto di carte come Kel'Thuzad, è piuttosto semplice riuscire ad avere il controllo della situazione. L'idea è quella di uccidere Nefarian con un solo colpo, dopo aver ridotto la sua armatura ad un solo punto. A quel punto, sarà necessario infliggere 31 punti di danno in un colpo solo con l'uso di un solo servitore. La carta Inner Fire si rivela molto importante per raggiungere tale obiettivo.

Mazzo (Sacerdote): Circle of Healing (2), Holy Smite (2), Inner Fire (2), Zombie Chow (2), Power Word: Shield (2), Northshire Cleric (2), Divine Spirit (2), Unstable Ghoul (2), Shadow Word: Death (1), Dark Cultist (2), Deathlord (2), Arcade Nullifier X-21 (2), Abomination (2), Holy Nova (2), Sludge Belcher (2), Kel'thuzad (1).

Congratulazioni, avete appena completato Il Massiccio Roccianera in modalità Eroica!

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.