LIVE
Live broadcast
Skip
logo hd live | Anthem - Update 1.1
Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor Italia
preview
Hearthstone: Heroes of Warcraft

Hearthstone - Provata la modalità Single-Player

Siamo stati a Parigi da Blizzard per dare un'occhiata più da vicino alla nuova componente single-player.

Skip

Qualche giorno fa siamo stati invitati a Parigi per scoprire da Blizzard quali piani abbia in mente per Hearthstone nel 2019. È stato recentemente annunciato l'Anno del Dragone, che sarà disponibile nel gioco non appena approderà la prossima espansione ad aprile. Come ogni nuovo anno, questo significa che i set più vecchi saranno tenuti fuori dalle partite standard e in formato Wild. Inoltre, verranno spostate due carte molto popolari su Wild: Baku the Mooneater e Genn Greymane. L'obiettivo del nostro viaggio a Parigi non era principalmente incentrato sui contenuti della prossima espansione, ma piuttosto siamo stati invitati a essere tra i primi a provare l'imminente modalità single player di Hearthstone.

Per il 2019, Hearthstone seguirà una trama che durerà per un intero anno che copre sia la modalità multiplayer sia il contenuto singleplayer. La prossima espansione introdurrà i personaggi principali, anche se al momento del lancio la spina dorsale della storia sarà composta da cinque capitoli in singleplayer. Man mano che l'anno avanza, verranno aggiunti nuovi contenuti che sposteranno la storia in altri luoghi e che avrà nuovi personaggi. Secondo gli sviluppatori Ben Thompson e Mike Donais, tutto questo si inserisce in una nuova "celebrazione della narrazione" del gioco.

Durante la nostra sessione hands-on, abbiamo potuto provare tutti i prossimi cinque capitoli della storia in single-player. Ogni capitolo ti permette di sconfiggere otto avversari, simili alle precedenti avventure di Hearthstone. In ogni capitolo, vi è un particolare insieme di circostanze, come tre unità che occupano il tabellone che limitano il numero di unità, o scambiare salute e attacco in cambio tutte le unità. Donais ha spiegato come la nuova avventura single-player si basa su esperienze passate con "dungeon runs, e poi certamente dare la caccia ai mostri e persino labirinti con enigmi "che" mettono insieme il tutto in un modo sensato, una sorta di ciliegina che raccoglie le parti migliori di ciascuna di queste esperienze".

Che aspetto ha un'avventura tipica? All'inizio, scegli tra tre mazzi costituiti da dieci carte pre-confezionati o scegli una combinazione casuale. Successivamente, scegli un eroe e uno dei tre possibili poteri eroi. Abbiamo iniziato la nostra avventura con la classe Guerriero e invece del famigerato potere dell'eroe "guadagna due armature" ne abbiamo scelto uno che mescolava due carte esplosive nel mazzo dell'avversario. Abbiamo affrontato abbastanza facilmente i primi avversari e abbiamo costruito un mazzo incentrato sui minion e sulla missione Sulfuras del guerriero.

Hearthstone: Heroes of Warcraft

Ogni volta che sconfiggi un avversario, c'è un bottino che si manifesta sotto forma di tre carte aggiuntive che possono essere inserite nel tuo mazzo, aggiornamenti per potenziare il tuo eroe o i tesori. Gli aggiornamenti di potenza dell'eroe includono il prelievo di due carte addizionali ogni turno con immunità alla fatica, o la nostra scelta durante la prima manche: la tua forza eroe costa 1 mana ed è utilizzabile due volte a turno. Il tesoro si presenta sotto forma di potenti unità e incantesimi, come un incantesimo che rafforza tutti i servitori nel tuo mazzo o uno che ti permette di prendere il controllo dei minion avversari. Il risultato è un sacco di possibilità per creare un mazzo, con una meccanica aggiunta i cui effetti sono permanenti per l'intera esecuzione. Per esempio, c'è un incantesimo del tesoro che sostituisce il tuo mazzo con copie di una carta particolare; questo significa solo copie di quella carta per il resto della partita.

Tra gli avversari, gli sviluppatori hanno anche aggiunto una tavola non da combattimento chiamata The Tavern Encounter. Qui puoi apportare modifiche al tuo mazzo usando monete invece del mana, per consentire una messa a punto aggiuntiva. Gli avversari che affronterai sono difficili da prevedere, come lo sono i loro specifici poteri da eroe. Ad esempio, un avversario evoca una copia di 1/1 di ogni carta unità pescata, un altro avversario di classe druido ha scelto entrambi gli effetti combinati, mentre un avversario Stregone è in grado di evocare un'unità uguale per ogni carta unità egli scarta. C'è una grande sfida qui a nostro avviso. Abbiamo completato l'avventura al primo tentativo con il nostro mazzo Guerriero, distribuendo carte a 2 danni e nascondendoci dietro i nostri servitori minacciosi, ma siamo stati rapidamente sconfitti nei tentativi successivi.

Sembra che ultimamente la base giocatori di Hearthstone si stia riducendo e che il gioco abbia bisogno di nuovi contenuti per attirare nuovi giocatori. Il prossimo contenuto singleplayer potrebbe essere quel contenuto. La trama è divertente, ma è soprattutto la combinazione di avversari appassionanti da battere, un ritmo leggermente meno stressante rispetto al multiplayer e le maggiori possibilità di costruire un mazzo su misura a sembrarci attraente. Tuttavia, non ci sono ricompense ricorrenti per giocare in single-player, vale a dire che ottieni solo i pacchetti di carte che guadagni nel corso della run la prima volta che giochi.

Hearthstone: Heroes of WarcraftHearthstone: Heroes of WarcraftHearthstone: Heroes of WarcraftHearthstone: Heroes of Warcraft

La rimozione di Baku the Mooneater e Genn Greymane si inserisce in una nuova direzione intrapresa dallo sviluppatore di Hearthstone, in base al quale lo studio sta adattando il gioco ai desideri dei suoi utenti. Thompson e Donais hanno spiegato che la rimozione di Baku e Genn si "basa sui feedback dei giocatori. Queste carte hanno avuto un enorme impatto sul meta, [ma] vogliamo che il meta si evolva nel tempo maggiormente. Baku e Genn stanno rallentando quell'aspetto". "Allo stesso modo, l'aggiunta del single-player è mirata ai giocatori di Hearthstone che preferiscono i contenuti per giocatore singolo".

Inoltre, potrai rivedere le run complete, perché, secondo Thompson, "i giocatori desiderano una maggiore capacità di tracciamento per tutte le cose che hanno fatto con successo nel corso di un'esperienza".

Concludendo, la nostra impressione nel giocare il single-player work-in-progress è che Hearthstone riceverà una nuova modalità che è divertente e una buona alternativa per chi è stanco di giocare in modalità PvP. Suggeriamo ai giocatori di risparmiare il loro oro nel frattempo, dato che potrete sbloccare ulteriori capitoli per 700 monete d'oro, o acquistare l'intero pacchetto a € 19,99 al momento del lancio. Il primo capitolo sarà free-to-play.

Hearthstone: Heroes of WarcraftHearthstone: Heroes of WarcraftHearthstone: Heroes of WarcraftHearthstone: Heroes of Warcraft
Hearthstone: Heroes of Warcraft
Skip