Italiano
Gamereactor
recensioni
Helheim Hassle

Helheim Hassle

Abbiamo affrontato un viaggio nell'inferno vichingo per provare questo esilarante puzzle/platform.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Dopo un lancio avvenuto la scorsa estate in un periodo dominato da Fall Guys: Ultimate Knockout e Fast And Furious: Crossroads, Helheim Hassle è stato sfuggito un po' all'attenzione di tutti. Questo puzzle-platform dei creatori di Manuel Samuel vede i giocatori risolvere molti puzzle progettati in modo creativo nelle colorate profondità di Helheim (l'inferno vichingo). Magari sarà sfuggito ai nostri occhi quando è stato pubblicato per la prima volta, ma ora è arrivato su PS4 e siamo pronti a dargli il nostro verdetto finale.

In Helheim Hassle, vesti i panni di Bjørn Hammerparty, un giovane vichingo, che muore in modo vigliacco dopo essere fuggito dalla battaglia. Quando Bjørn si scontra con un orso che precipita a terra, viene erroneamente considerato un eroe e gli viene assegnato un posto nel paradiso vichingo. Bjørn non passa troppo tempo lassù, tuttavia, poiché viene presto resuscitato da uno scheletro angosciato di nome Pesto, che ha bisogno del suo aiuto per tradurre un cancello che blocca il suo percorso. Anche se all'inizio è un po' confuso, Bjørn è grato di sfuggire al tedio del Valhalla e decide di rimanere con Pesto ed esplorare il mondo di Helheim.

La scrittura qui è di prim'ordine e la storia trascende il gioco al punto in cui gli darei abbastanza felicemente uno sguardo se fosse un fumetto standalone. Con il suo stile di animazione traballante, l'umorismo crudo e la spiritosa consapevolezza di sé, Helheim Hassle ricorda molto show come South Park, Bojack Horseman e Big Mouth. Non mi è mai venuta voglia di saltare un filmato per entrare in azione, poiché ero sempre ansioso di scoprire in quale folle scenario si sarebbero imbattuti Bjørn e Pesto. Questo è un cambiamento rinfrescante per un gioco platform, poiché in molti casi sembra che la storia sia secondaria rispetto all'azione corsa e salto.

Helheim HassleHelheim Hassle

Helheim Hassle è più un puzzle game che un platform. Certo, ci sono alcuni elementi in cui dovrai muoverti lungo l'ambiente, ma nel complesso risolverai diversi enigmi per liberare il percorso assumendo il comando degli arti mozzati di Bjørn. Ho detto prima che Pesto è stato in grado di resuscitare Bjørn, ma sembra che l'incantesimo non sia andato troppo bene come le sue membra e anche la sua testa ha iniziato a staccarsi dal suo corpo. Questa meccanica grossolana ma altrettanto esilarante crea un gameplay unico, poiché ogni arto viene fornito con un proprio set di abilità. Bjørn può lanciare la testa verso gli NPC per impegnarsi in una conversazione e il suo corpo decapitato può essere usato per saltare su sporgenze e piattaforme più alte.

I puzzle si basano tutti su questa stessa meccanica e il gioco ha una struttura lineare, ma le cose non diventano mai troppo stantie, poiché il design dei livelli è davvero creativo. In un livello abbiamo dovuto aiutare a liberare la gamba mozzata di Bjørn dall'interno dello stomaco di un drago. Qui dovevamo attraversare le viscere del drago giocando nei panni della gamba (!) e dovevamo tornare al corpo di Bjørn all'esterno per far ridere il drago o farlo arrabbiare con insulti. Quando il drago rideva o si arrabbiava per il nostro nome, questa meccanica faceva muovere le piattaforme presenti all'interno dello stomaco della bestia e ci ha permesso di raggiungere ulteriormente la libertà.

Qualcosa che ho anche amato personalmente di questo gioco è il modo in cui si fa gioco dell'inclusione di puzzle nel suo gameplay. In una sezione passi lungo una serie di enigmi con il loro creatore in piedi accanto a te che giudica ogni tua mossa, e in un'altra, visiti un'area chiamata Puzzle Con, che presenta molti enigmi ispirati a indie popolari come Limbo e Minecraft. Il puzzle ispirato a Minecraft che ho avuto modo di giocare mi ha visto scalpellare blocchi di legno prima di sistemarli per costruire il mio rifugio nel bosco. Piccole cose come questa contribuiscono davvero a rendere unico il gioco rispetto a dozzine di altri platform/puzzle che sono attualmente sul mercato, poiché dimostra personalità anche al di là delle sue cutscene.

Helheim Hassle

Tuttavia, dopo circa quattro ore, ho trovato Helheim Hassle un po' striminzito. Certo, la sua qualità è sempre costante, ma probabilmente non ci giocherai oltre se non un sabato pomeriggio. Un altro difetto che ho notato nel gioco è che occasionalmente, quando cercavo di sollevare gli arti, la testa di Bjørn rotolava via anche se stavo premendo il pulsante corretto. È stato particolarmente fastidioso durante la sequenza di inseguimenti occasionali, in cui il mio successo dipendeva dal superamento rapido degli ostacoli davanti a me.

Magari è un po' breve, ma direi comunque che Helheim Hassle merita la tua attenzione se sei un fan dei platform e hai un senso dell'umorismo un po' dark. Ho trovato la sua storia davvero esilarante e non ho mai perso un momento per tornare al gameplay. Ho anche scoperto che ha un tocco unico nel suo modo di reinterpretare il genere puzzle-platformer, poiché richiede ai giocatori di farsi strada nell'ambiente usando le molte parti del corpo mozzate di Bjørn.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
La scrittura è di prim'ordine e potrebbe reggersi da sola come show televisivo, i puzzle sono unici e progettati in modo creativo. La sua qualità è costantemente buona in tutto.
-
È un po' breve; Alcuni input risultano imprecisi.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Helheim HassleScore

Helheim Hassle

RECENSIONE. Scritto da Kieran Harris

Abbiamo affrontato un viaggio nell'inferno vichingo per provare questo esilarante puzzle/platform.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.