Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news
The Flash

Henry Cavill e Gal Gadot sono stati apparentemente tagliati da The Flash

I cameo non si adattano alla nuova direzione per il DC Extended Universe.

Le ultime settimane sono state piuttosto monumentali per il DC Extended Universe che è iniziato nel 2013 con l'Uomo d'Acciaio guidato da Henry Cavill. Per prima cosa abbiamo appreso che uno dei personaggi più popolari non sarebbe tornato presto, poiché Wonder Woman 3 con Gal Gadot era stato scartato, e solo pochi giorni fa è stato rivelato che lo stesso Cavil non sarebbe tornato nel ruolo di Superman.

Ora The Hollywood Reporter può rivelare che i cameo di Gal Gadot e Henry Cavill nel prossimo film DC The Flash sono stati tagliati, nonostante le scene siano già state girate, in quanto non si adattano alla regia per l'universo cinematografico perseguito sotto James Gunn e Peter Saffra, il CEO recentemente assunto di DC Studios.

Secondo le fonti dell'Hollywood Reporter, uno dei motivi per cui Gunn e Safran volevano scuotere l'universo DC in primo luogo, è stata la scarsa performance del film di Dawyne Johnson Black Adam, che aveva una scena post-credits con Cavill come Superman.

"Alla fine, lui [Cavill] è stato una pedina nel tentativo fallito di Dwayne di controllare un pezzo di DC", ha detto una fonte anonima ai media.

Black Adam ha finora incassato 389,5 milioni di dollari, che a malapena lo raggiunge il pareggio, e a livello artistico il film non è riuscito ad aggiungere nulla di significativo al genere supereroistico.

The Flash

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto