Italiano
Gamereactor
articoli

I più grandi assenti di Xbox Games Showcase 2024

Guardiamo indietro a tutti quei grandi annunci che sono stati lasciati fuori dall'evento di Microsoft di cui vogliamo saperne di più.

HQ

L'Xbox Games Showcase è già passato alla storia come uno dei più potenti e variegati di questa nuova era senza E3. Le aspettative erano alte per ciò che Sarah Bond, Phil Spencer e l'intera azienda avrebbero svelato ai giocatori per il futuro. Non solo per cementare il loro piano a lungo termine con Game Pass, ma per ripristinare la fiducia in una comunità di giocatori che erano sempre più diffidenti nei confronti della piattaforma Xbox, soprattutto sulla scia dei recenti licenziamenti del personale e delle chiusure degli studi.

Xbox aveva bisogno di fare colpo, e pensiamo davvero che lo abbia fatto, ma non abbiamo potuto fare a meno di perdere alcuni annunci alla conferenza. Ecco perché abbiamo compilato un elenco dei grandi assenti dall'Xbox Games Showcase e abbiamo ricercato (per quanto possibile) le ultime informazioni su ciascuno di essi.

I più grandi assenti di Xbox Games Showcase 2024

1. Everwild (raro)

La prossima IP originale di Rare è stata annunciata per la prima volta nel 2019 e da allora il suo sviluppo è stato gestito in modo piuttosto silenzioso. Sembra che Sea of Thieves abbia tenuto il team molto occupato poiché questo progetto ha incontrato sfide tecniche. Anche lo sviluppo della versione PS5 di Sea of Thieves non ha sicuramente aiutato, anche se recenti indiscrezioni suggeriscono che sia ancora sulla buona strada e Xbox sostiene sul suo sito che arriverà sulle attuali console Xbox e Game Pass.

Annuncio pubblicitario:
HQ

2. Il prossimo Halo (343 Industries)

Sì, lo sappiamo, non c'è alcuna conferma ufficiale che ci sia un nuovo Halo in fase di sviluppo, ma sappiamo tutti cosa sta succedendo. Non è chiaro se si tratti di un sesto capitolo numerato o di un reboot (è tutto basato su informazioni e voci sconnesse), ma siamo riluttanti a pensare che Xbox si sia dimenticata del suo franchise più importante. L'unica cosa che ci è chiara è che la conferenza di ieri sera sarebbe stata molto più completa se avessimo visto la prova della vita di Halo, e stiamo ancora soffrendo per la sua assenza.

I più grandi assenti di Xbox Games Showcase 2024
Annuncio pubblicitario:

3. Contrabbando (Avalanche Studios)

Ricordate Contraband? È stata una delle grandi scommesse di Xbox Game Studios durante l'E3 del 2018. A quanto pare è stato un annuncio molto affrettato, dato che aveva appena iniziato il suo ciclo di sviluppo. Sono passati sei anni da quel trailer che ci prometteva un'esperienza cooperativa open-world, ma Avalanche Studios non ha detto una parola al riguardo. Sebbene figure come Tom Henderson affermino che è "ancora viva" (il che non è affatto rassicurante), è probabile che Contraband sia caduto vittima dell'attuale crisi del settore, soprattutto dopo i licenziamenti di Avalanche e la chiusura di due uffici nelle ultime settimane.

HQ

4. OD (Kojima Productions)

Molti di noi sono rimasti sorpresi di non vedere Hideo Kojima salire sul palco direttamente dal suo buon amico Geoff Keighley la sera del Summer Game Fest, ma eravamo fiduciosi che il motivo fosse che Overdose (o OD) stava conservando le sue carte per la presentazione dell'Xbox Games Showcase, poiché è prevista come esclusiva Xbox. Ma ieri lo spettacolo era finito e non c'era traccia né della creatività giapponese né del gioco. C'è motivo di preoccuparsi? Niente affatto. Kojima è molto attivo sui social media e sappiamo che sta girando il mondo alla ricerca di volti familiari da includere in OD. Inoltre, il gioco è stato presentato ufficialmente al mondo ai The Game Awards dello scorso anno, quindi abbiamo ancora molta strada da fare.

HQ

5. Progetto: MARA (Teoria Ninja)

Ok, forse questo non era il momento migliore per Ninja Theory per mostrare la loro nuova IP horror, con i fuochi di Hellblade II ancora accesi, ma sarebbe stato un sollievo vedere anche un breve teaser all'evento e rafforza l'idea che lo studio sia "fuori pericolo". Project Mara è stato presentato quattro anni fa e sappiamo che Xbox ha dato il via libera a un nuovo progetto di Ninja Theory. I macchinari pesanti saranno ora in movimento con il gioco? Forse. Ti perdoneremo per questo.

HQ

6. Towerborne (Studio stoico)

Per quanto possiamo leggere sul sito di Xbox, l'uscita di Towerborne è ancora prevista per il 2024. Sembra strano, quindi, che l'azione e avventura di Stoic non abbia nemmeno ottenuto un cenno all'Xbox Games Showcase. La gente ci ha giocato l'anno scorso alla Gamescom, e considerando la buona fede che Stoic ha costruito con The Banner Saga, si potrebbe pensare che il gioco sia abbastanza grande e pronto da essere presente almeno per un paio di minuti. A quanto pare no. Speriamo solo che questo non significhi nulla di negativo per il suo sviluppo/rilascio.

I più grandi assenti di Xbox Games Showcase 2024

7. Ara: Storia mai raccontata (giochi di ossido)

La risposta di Xbox a Civilisation, Ara: History Untold è un gioco di strategia 4X che cerca di sparare al re, realizzato da esperti del genere. L'abbiamo suonato l'anno scorso alla Gamescom, eppure non ha avuto la possibilità di essere proiettato qui. Ancora una volta, strano considerando che una volta è apparsa una delle più grandi uscite di Xbox per quest'anno.

I più grandi assenti di Xbox Games Showcase 2024

8. Rivoluzione meccanica (inXile Entertainment)

Regalandoci vibrazioni da Bioshock quando è stato rivelato per la prima volta l'anno scorso, quest'anno ci è sembrato il momento perfetto per saperne di più su Clockwork Revolution di InXile. Eppure, senza alcun cenno quest'anno, le nostre domande rimarranno senza risposta ancora per un po', a quanto pare. A differenza delle precedenti due voci di cui sopra, almeno questa non aveva una finestra di rilascio allegata.

I più grandi assenti di Xbox Games Showcase 2024

9. I mondi esterni 2 (Obsidian Entertainment)

Ok, questo è un po' più di un sogno irrealizzabile, soprattutto considerando che Obsidian sta già lavorando ad Avowed che uscirà quest'anno, ma sarebbe stato bello sapere che lo studio ha più carne al fuoco. The Outer Worlds 2 non era necessariamente una proiezione probabile, ma è una di quelle che ci aspetteremmo di vedere presto. Dopotutto, con The Elder Scrolls VI ancora lontano anni e anni, Obsidian sarà affidabile per regalare a noi fan dei giochi di ruolo un po' di buon cibo per il tempo fino al ritorno di Tamriel.

I più grandi assenti di Xbox Games Showcase 2024

10. Hollow Knight: Canto di seta (Team Cherry)

È anche una vetrina di gioco se non hai persone che chiedono a gran voce il sempre sfuggente Hollow Knight: Silksong. Molte persone credono che verrà mostrato prossimamente a un Nintendo Direct, ma considerando che è apparso l'ultima volta durante la presentazione di Xbox 2022, c'erano alcune aspettative anche ieri sera. Purtroppo, non è stato ieri sera, il che ha portato a ulteriore disperazione tra i fan del Team Cherry, poiché sembra che un altro anno potrebbe passare senza notizie sostanziali.

Bonus: la prossima console portatile di Xbox

Volevamo lasciare per ultima la ciliegina sulla torta: ieri è stato "così vicino" ad essere svelato, quando Sarah Bond ha parlato del futuro dell'hardware. Alla fine ha mostrato solo i nuovi modelli di Xbox Series per il prossimo Natale, ma ha ripetuto il mantra di giocare ai giochi Game Pass "ovunque". Dai Sarah, dicci se sta succedendo davvero così possiamo iniziare a risparmiare, ok?

I più grandi assenti di Xbox Games Showcase 2024


Caricamento del prossimo contenuto