Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Ghost Recon: Breakpoint

In Ghost Recon: Breakpoint la trama guida molto l'azione

Abbiamo chiacchierato con lo sceneggiatore Emil Daubon all'E3.

Abbiamo provato Ghost Recon: Breakpoint all'E3 quest'anno, e mentre eravamo in compagnia di Ubisoft abbiamo anche avuto modo di parlare con lo sceneggiatore Emil Daubon per sapere cosa c'è di nuovo questa volta, incluso il mondo di Aurora che esploreremo.

"Gli ambienti sono meravigliosamente vari", ci ha detto. "La bellezza di creare un'ambientazione immaginaria è che ci ha dato una licenza illimitata per creare paesaggi fisici con cui interagire. Abbiamo una varietà di terreni, terreni eccitanti, che devi attraversare per raggiungere i tuoi obiettivi, dalle spiagge ai deserti sulle montagne, c'è un vulcano, e la bellezza di questo scenario immaginario è che possiamo espanderci come meglio crediamo, così come le idee arrivano, vogliamo espandere, aprire nuovi terreni, nuovi ambienti - abbiamo la completa libertà di fare così."

Ubisoft non si è risparmiata quando si è trattato di parlare della trama di questa nuova iterazione, visto che abbiamo il compito di catturare l'ex Ghost Cole D. Walker mentre guida il suo esercito di "Lupi" contro di noi. Ci è stato detto nella presentazione prima della demo che ci saranno molti filmati che aiuteranno a collocarci all'interno della storia, e abbiamo chiesto a Daubon anche questo:

"Come scrittore, naturalmente, mi affido molto alla trama, e la narrazione guida davvero l'azione. C'è un arco narrativo davvero conciso, ma la bellezza di tutti questo è che non ti viene presentato - devi farti coinvolgere. Le cutscene sono solo un altro modo in cui aiutiamo a sviluppare i personaggi, stabilire il contesto, dare al giocatore una maggiore sensazione di essere veramente immersi in quel mondo, così come scoprono i misteri, si sentono più legati all'esperienza".

Di seguito, puoi dare un'occhiata alla nostra intervista completa con Emil Daubon.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Ghost Recon: Breakpoint

Testi correlati

Ghost Recon: BreakpointScore

Ghost Recon: Breakpoint

RECENSIONE. Scritto da Eirik Hyldbakk Furu

Il sequel di Wildlands ti farà sicuramente divertire se ne stai semplicemente cercando qualcosa di più, ma mostra anche che la quantità va spesso a scapito della qualità.

Caricamento del prossimo contenuto